Fenomeni Intensi

Previsti Fenomeni Intensi

Homepage

DALLE 06.00/UTC ALLE 24/UTC DI OGGI, SABATO 21 GENNAIO 2017,
SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:
- CIELO SERENO O POCO NUVOLOSO AD ECCEZIONE DELL'EMILIA ROMAGNA DOVE,
SPECIE LE AREE PIU' A SUD, IN PROSSIMITA' DELL'APPENNINO, VEDRANNO
NUBI COMPATTE DOVE NON SI ESCLUDONO LOCALI DEBOLI NEVICATE;
DALLA SERA NUBI IN AUMENTO SULLA LIGURIA ED IL BASSO PIEMONTE.

CENTRO E SARDEGNA:
- NUBI BASSE ANCORA COMPATTE SU MARCHE, ABRUZZO ED UMBRIA ORIENTALE,
DARANNO LUOGO A DEBOLI ISOLATE PRECIPITAZIONI CHE RISULTERANNO NEVOSE
A QUOTE SUPERIORI AI 500-700 MT.
- AMPI SPAZI DI SERENO SU TOSCANA, UMBRIA OCCIDENTALE E LAZIO SEPPUR
CON VELATURE IN ESTENSIONE ED INTENSIFICAZIONE VERSO SERA ED
ANNUVOLAMENTI IN PROSSIMITA' DELL'APPENNINO LAZIALE;
- MOLTO NUVOLOSO SULLA SARDEGNA CON ROVESCI E TEMPORALI SPECIE SULLE
COSTE ORIENTALI E MERIDIONALI DELL'ISOLA CHE SI INTENSIFICHERANNO NEL
CORSO DELLA GIORNATA DIVENENDO INSISTENTI ED INTENSE;
DALLA SERA GENERALE ATTENUAZIONE DELLA NUVOLOSITA' E DEI FENOMENI AD
INIZIARE DAL SETTORE MERIDIONALE ED IN SUCCESSIVA ESTENSIONE A TUTTA
LA REGIONE.

SUD E SICILIA:
- MOLTO NUVOLOSO O COPERTO CON ROVESCI DIFFUSI AL MATTINO SUL
VERSANTE IONICO DI SICILIA, CALABRIA E BASILICATA CHE SI
INTENSIFICHERANNO DAL POMERIGGIO SULLA SICILIA AD INIZIARE DAL
SETTORE OCCIDENTALE E MERIDIONALE CON TEMPORALI ANCHE INTENSI;
- PARZIALMENTE NUVOLOSO SUL RESTO DEL MERIDIONE CON SPORADICHE
PRECIPITAZIONI AL MATTINO SULLA PUGLIA SETTENTRIONALE, APPENNINO
CAMPANO E MOLISE, CON NEVE A QUOTE SUPERIORI AGLI 800-1000 MT, MA IN
ATTENUAZIONE.

TEMPERATURE:
- MINIME IN AUMENTO ANCHE CONSISTENTE SU SICILIA, SARDEGNA E
CALABRIA, SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO SUL RESTO DEL TERRITORIO;
- MASSIME STAZIONARIE O IN LIEVE LOCALE AUMENTO.

VENTI:
- FORTI DA EST SUDEST SULLE DUE ISOLE MAGGIORI CON RINFORZI DI
BURRASCA FORTE SULLA SARDEGNA ORIENTALE DAL POMERIGGIO;
- TRA DEBOLI E MODERATI ORIENTALI SUL RESTO DEL SUD E SUL CENTRO, CON
RINFORZI SULLA CALABRIA MERIDIONALE E COSTE TIRRENICHE;
- DEBOLI DA NORDEST AL SETTENTRIONE CON RINFORZI SULLA LIGURIA DI
PONENTE.

MARI:
- DA MOLTO AGITATI A GROSSI IL MARE E CANALE DI SARDEGNA E LO STRETTO
DI SICILIA IN ESTENSIONE DAL POMERIGGIO AL TIRRENO CENTRO-MERIDIONALE
SETTORE OVEST CON MAREGGIATE LUNGO LE COSTE ORIENTALI E MERIDIONALI
DELLA SARDEGNA;
- AGITATI O MOLTO AGITATI MAR LIGURE AL LARGO, IL TIRRENO
CENTRO-MERIDIONALE SETTORE EST E LO IONIO MERIDIONALE;
- MOLTO MOSSO LO IONIO SETTENTRIONALE E L'ALTO TIRRENO MA CON MOTO
ONDOSO IN RAPIDO AUMENTO SU QUEST'ULTIMO SETTORE;
- MOSSO L'ADRIATICO.

C.O.MET.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMANI DOMENICA 22/01/17

NORD:
- CIELO MOLTO NUVOLOSO SU LIGURIA, PIEMONTE E VALLE D'AOSTA
CONPRECIPITAZIONI SPARSE IN GRADO DI ASSUMERE CARATTERE NEVOSO A
QUOTEDI BASSA COLLINA SUL CUNEESE E SUL PONENTE LIGURE.
INIZIALE PRESENZA DI AMPI SPAZI SERENI SUL RESTO DEL SETTENTRIONE
MACON TENDENZA AD AUMENTO DELLE NUBI, SENZA PERO' FENOMENI
ASSOCIATI,SU LOMBARDIA, EMILIA ROMAGNA E SETTORI OCCIDENTALI DI
VENETO ETRENTINO ALTO ADIGE.

CENTRO E SARDEGNA:
- CONDIZIONI CHE TENDONO A MIGLIORARE SULLA SARDEGNA NONOSTANTEANCORA
PIOGGE E LOCALI TEMPORALI ATTESI SULLA PARTE CENTROSETTENTRIONALE ED
ORIENTALE DELL'ISOLA.
NUVOLOSITA' IN GRADUALE AUMENTO SU TUTTE LE REGIONI PENINSULARI
CONPIOGGE SPARSE CHE DALLE COSTE DI TOSCANA E LAZIO SI PORTERANNO
ANCHENELLE ZONE INTERNE DAL POMERIGGIO RISULTANDO NEVOSE TRA ABRUZZO
EDENTROTERRA LAZIALE A QUOTE SUPERIORI A 1000-1200 METRI.

SUD E SICILIA:
- DIFFUSO MALTEMPO SULLA SICILIA SOTTOFORMA DI PIOGGE O TEMPORALI
CHERISULTERANNO ANCHE DI FORTE INTENSITA'.
DAL POMERIGGIO TALI PRECIPITAZIONI SI PORTERANNO ANCHE SULLA
PARTECENTRO-MERIDIONALE DELLA CALABRIA.
SUL RESTO DEL MERIDIONE NUVOLOSITA' IN AUMENTO, SEPPUR IN
GENEREMEDIO-ALTA, CHE DALLE ORE SERALI SARA' IN GRADO DI DAR LUOGO A
LOCALIPIOGGE SULLE COSTE DELLA CAMPANIA E SULLE AREE IONICHE
DELLABASILICATA.

TEMPERATURE:
- MINIME E MASSIME IN AUMENTO AL CENTRO ED AL NORD ED IN
LIEVEDIMINUZIONE ALTROVE;

VENTI:
- DEBOLI VARIABILI AL NORD MA CON TENDENZA A RISULTARE ANCORA
FORTISETTENTRIONALI SUL PONENTE LIGURE;
- DI PROVENIENZA MEDIAMENTE SUDORIENTALE ALTROVE CON
INTENSITA'MODERATA SULLE REGIONI CENTRALI E SU QUELLE MERIDIONALI
ADRIATICHE EDIN GENERE FORTE ALTROVE CON RIFERIMENTO PARTICOLARE ALLE
DUE ISOLEMAGGIORI.

MARI:
- AGITATI O LOCALMENTE MOLTO AGITATI MAR LIGURE SETTORE OVEST,TIRRENO
OCCIDENTALE, MARE E CANALE DI SARDEGNA, STRETTO DI SICILIA EIONIO;
- IN PREVALENZA MOSSI I RESTANTI MARI.

C.N.M.C.A.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOPODOMANI, LUNEDI' 23 GENNAIO 2017, E
PER I SUCCESSIVI QUATTRO GIORNI

LUNEDI' 23/01/17:

NORD:
- CIELO MOLTO NUVOLOSO O COPERTO SU EMILIA-ROMAGNA, SU PIEMONTE E
LOMBARDIA MERIDIONALI E LIGURIA CON DEBOLI NEVICATE SULL'APPENNINO E
SULLE ALPI CUNEESI IN RIDUZIONE POMERIDIANA;
- BEL TEMPO ALTROVE ANCHE SE NON MANCHERANNO DELLE VELATURE SULLE
RESTANTI AREE PEDEMONTANE.

CENTRO E SARDEGNA:
- NUVOLOSITA' IRREGOLARE SULL'ISOLA, DIFFUSA SULLE REGIONI
PENINSULARI, PIU' CONSISTENTE SU QUELLE ADRIATICHE, CON
PRECIPITAZIONI SPARSE, ANCHE A CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE
SULLA SARDEGNA SETTENTRIONALE E NEVOSE SUI RILIEVI MAGGIORI LAZIALI
ED ABRUZZESI, IN ATTENUAZIONE SERALE SULLA TOSCANA.

SUD E SICILIA:
- CONDIZIONI DI MALTEMPO UN PO' OVUNQUE CON FENOMENI DIFFUSI SUL
SETTORE TIRRENICO ED APPENNINICO, DOVE SU QUEST'ULTIMO SI POTRA'
AVERE QUALCHE FIOCCO DI NEVE, DI FORTE INTENSITA' ED A PREVALENTE
CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE SU SICILIA E CALABRIA, IN GRADUALE
MIGLIORAMENTO DURANTE IL POMERIGGIO A PARTIRE DALL'ISOLA.

TEMPERATURE:
- MINIME IN LIEVE AUMENTO TRANNE SU SARDEGNA, TRIVENETO ED ABRUZZO
DOVE RISULTERANNO STAZIONARIE;
- MASSIME IN RIALZO SU NORD-OVEST, IN FLESSIONE SULLA SICILIA, SENZA
VARIAZIONI DI RILIEVO ALTROVE.

VENTI:
- MODERATI SETTENTRIONALI CON LOCALI RINFORZI SULLA LIGURIA;
- MODERATI SUDORIENTALI SU CALABRIA E BASILICATA, DAI QUADRANTI
ORIENTALI SULLE AREE COSTIERE TIRRENICHE;
- DEBOLI ORIENTALI SUL RESTANTE CENTRO-SUD, SUDORIENTALI CON LOCALI
RINFORZI SULLA PUGLIA;
- DEBOLI DI DIREZIONE VARIABILE AL NORD, SETTENTRIONALI
SULL'EMILIA-ROMAGNA.

MARI:
- DA MOLTO AGITATO A GROSSO SULLO JONIO MERIDIONALE;
- DA AGITATO A MOLTO AGITATO LO JONIO SETTENTRIONALE;
- AGITATO IL TIRRENO SETTENTRIONALE;
- DA MOLTO MOSSI AD AGITATI IL MAR LIGURE E DI SARDEGNA;
- MOLTO MOSSI IL CANALE DI SARDEGNA, LO STRETTO DI SICILIA ED IL
RESTANTE TIRRENO;
- MOSSO L'ADRIATICO.

MARTEDI' 24/01/17:
- AMPI SPAZI SERENI AL NORD E TRA TOSCANA, UMBRIA E LAZIO.
NUVOLOSITA' DIFFUSA SUL RESTO DEL TERRITORIO CON PIOGGE
ALTRETTANTODIFFUSE SPECIE SULLE REGIONI MERIDIONALI.
GRADUALE MIGLIORAMENTO PER FINE GIORNATA.

MERCOLEDI' 25/01/17:
- CONDIZIONI DOMINATE DALLA VARIABILITA' AL CENTRO-SUD CON
NUBIALTERNATE A SCHIARITE CHE RISULTERANNO PIU' ESTESE AL NORD.

GIOVEDI' 26/01/17 E VENERDI' 27/01/17:
- NUVOLOSITA' IRREGOLARE A TRATTI INTENSA SU SICILIA E CALABRIA CON
ISOLATI PIOVASCHI O ROVESCI FINO A META' POMERIGGIO, SPARSA SUL
RESTANTE SUD;
AMPIO SOLEGGIAMENTO ALTROVE.
NELLA GIORNATA DI VENERDI' GRADUALE PEGGIORAMENTO AL NORD E SU
CAMPANIA, SICILIA E CALABRIA MERIDIONALE.

C.N.M.C.A.