MeteoAlarm

Fenomeni Intensi

Homepage

Previsioni testuali

DALLE 00.00/UTC ALLE 24.00/UTC DI OGGI, VENERDI' 28 AGOSTO 2015,
SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:
CIELO PREVALENTEMENTE SERENO, ECCEZION FATTA PER QUALCHE NUBE PIU'
CONSISTENTE NEL POMERIGGIO SUI RILIEVI MONTUOSI MA CON SCARSA O DEL
TUTTO NULLA PROBABILITA' DI FENOMENI ASSOCIATI.

CENTRO E SARDEGNA:
CIELO PER LO PIU' SERENO SU TUTTE LE REGIONI, CON POCHE NUBI IN PIU'
NEL POMERIGGIO LUNGO LA DORSALE APPENNINICA.

SUD E SICILIA:
AMPIE E PREVALENTI SCHIARITE SULLA MAGGIOR PARTE DELLE REGIONI SALVO
ADDENSAMENTI TEMPORANEAMENTE E LOCALMENTE CONSISTENTI SU AREE
INTERNE, RILIEVI APPENNINICI E DELLA SICILIA ORIENTALE DOVE NEL
POMERIGGIO NON SI ESCLUDONO BREVI ROVESCI, CON FENOMENI E NUBI IN
RAPIDA ATTENUAZIONE E DIRADAMENTO DALLA SERA.

TEMPERATURE:
MINIME SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO E MASSIME IN GENERALE LIEVE
AUMENTO, SPECIE AL SUD.

VENTI:
DEBOLI O LOCALMENTE MODERATI ORIENTALI SULLA SARDEGNA MERIDIONALE,
MEDIAMENTE DEBOLI DI DIREZIONE VARIABILE SUL RESTO D'ITALIA CON
RINFORZI DI BREZZA LUNGO LE COSTE NEL POMERIGGIO.

MARI:
-MOSSO IL CANALE DI SARDEGNA CON MOTO ONDOSO IN AUMENTO;
-POCO MOSSI TUTTI I RESTANTI RIMANENTI.
C.N.M.C.A.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMANI VENERDI' 28/08/2015

NORD:
- CIELO IN PREVALENZA SERENO A PARTE QUALCHE NUBE IN PIU' PRESENTE
IN FORMA SPARSA GIA' AL PRIMO MATTINO UN PO' SU TUTTE LE ZONE
ALPINE. TALE NUVOLOSITA' NON SARA' ASSOCIATA A FENOMENI DI RILIEVO
SALVO ISOLATI BREVI ROVESCI POMERIDIANI IN CORRISPONDENZA DELLE ZONE
ALPINE OCCIDENTALI. IN SERATA E NOTTETEMPO CIELO PRESSOCHE' SERENO
OVUNQUE A PARTE ANCORA ISOLATI ANNUVOLAMENTI CHE TENDERANNO A
SOSTARE SU ALTO VENETO E SETTORE ALPINO PIU' OCCIDENTALE.

CENTRO E SARDEGNA:
- CONDIZIONI STABILI E DECISAMENTE SOLEGGIATE SIA SULLE REGIONI
PENISNSULARI CHE SU SARDEGNA A PARTE UN PO' DI NUVOLOSITA' BASSA
PRESENTE DURANTE LE PRIME ORE DELLA GIORNATA SULLA PARTE ORIENTALE
DELL'ISOLA. LOCALI ANNUVOLAMENTI POMERIDIANI, SENZA PRECIPITAZIONI E
COMUNQUE IN DIRADAMENTO SERALE, ATTESI NELLE ZONE INTERNE COMPRESE
TRA MARCHE ED ABRUZZO.

SUD E SICILIA:
- CIELO SERENO OVUNQUE DURANTE LA PRIMA PARTE DELLA GIORNATA E
NUVOLOSITA' IN TEMPORANEO AUMENTO POMERIDIANO NELLE ZONE INTERNE
APPENNINICHE E SULLA PARTE SETTENTRIONALE DI SICILIA CON LOCALI
PIOVASCHI CHE SI ATTENUERANNO A RIDOSSO DELLE ORE SERALI. DOPO IL
TRAMONTO CIELO CHE TORNA AD ESSERE LIMPIDO UN PO' SU TUTTE LE
REGIONI.

TEMPERATURE:
- IN LIEVE AUMENTO SU TUTTE LE REGIONI CON VALORI MASSIMI CHE,
SOPRATTUTTO AL MERIDIONE, RISULTERANNO AL DI SOPRA DELLA MEDIA.

VENTI:
- IN PREVALENZA DEBOLI VARIABILI O A REGIME DI BREZZA AD ECCEZIONE
DELLA PARTE PIU' MERIDIONALE DELLA SARDEGNA DOVE RISULTERANNO
MODERATI DI PROVENIENZA ORIENTALE.

MARI:
- MOSSO IL CANALE DI SARDEGNA E POCO MOSSI I RIMANENTI MARI.
C.N.M.C.A.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOPODOMANI, SABATO 29 AGOSTO 2015, E
PER I SUCCESSIVI QUATTRO GIORNI

SABATO 29/08/15:

NORD:
- CIELO SERENO SU TUTTE LE REGIONI A PARTE LOCALI ANNUVOLAMENTI
PRESENTI SULLE ZONE ALPINE, SPECIE CENTRO-OCCIDENTALI, E
MARGINALMENTE SULLA ROMAGNA MA QUI SOLO DURANTE LE PRIMISSIME ORE
DEL GIORNO. SULLE ALPI PIEMONTESI, DURANTE LE ORE POMERIDIANE, TALI
NUBI SARANNO IN GRADO DI ROVESCI SPARSI CHE SI ATTENUERANNO VERSO LE
ORE SERALI.

CENTRO E SARDEGNA:
- CONDIZIONI STABILI E DECISAMENTE SOLEGGIATE UN PO' OVUNQUE SALVO
QUALCHE NUBE DA CALORE ATTESA NELLE ZONE INTERNE COMPRESE TRA
MARCHE, ABRUZZO E LAZIO.

SUD E SICILIA:
- CIELO SERENO SIA SULLE REGIONI PENINSULARI CHE SULLA SICILIA. NEL
CORSO DEL POMERIGGIO QUALCHE TEMPORANEO ANNUVOLAMENTO E' ATTESO
SULLA PARTE OCCIDENTALE E SETTENTRIONALE DELL'ISOLA E SULLE AREE
APPENNINICHE MA CON SCARSAPROBABILITA' DI PRECIPITAZIONE.

TEMPERATURE:
- MINIME E MASSIME IN ULTERIORE LIEVE GENERALE AUMENTO.

VENTI:
- MODERATI ORIENTALI SULLA PARTE MERIDIONALE DELLA SARDEGNA;
- DA DEBOLI A MODERATI SETTENTRIONALI SULLE REGIONI ADRIATICHE E
IONICHE;
- DEBOLI VARIABILI SUL RESTO DEL TERRITORIO.

MARI:
- MOSSO O MOLTO MOSSO IL CANALE DI SARDEGNA;
- MOSSI IL BASSO ADRIATICO E LO IONIO;
- POCO MOSSI I RIMANENTI MARI.

DOMENICA 30/08/15:
- GIORNATA ANCORA CALDA UN PO' OVUNQUE ALL'INSEGNA DEL CIELO IN
PREVALENZA SERENO SEPPUR CON QUALCHE NUBE IN SVILUPPO POMERIDIANO
NELLE ZONE INTERNE DEL CENTRO.

LUNEDI' 31/08/15:
- CONDIZIONI CHE TENDONO A PERMANERE STABILI E SOLEGGIATE CON
TEMPERATURE ANCORA DECISAMENTE ESTIVE. VERSO FINE GIORNATA UN PO' DI
VELATURE ATTESE SULLE REGIONI DI NORDOVEST.

MARTEDI' 01/09/15 E MERCOLEDI' 02/09/15:
- POCHE VARIZIONI ATTESE. SOLTANTO LE AREE ALPINE E LE REGIONI DI
NORDOVEST VEDRANNO UN PO' DI NUVOLOSITA' CHE SARA' IN GRADO DI
PRODURRE LOCALI ROVESCI SULLE ZONE MONTUOSE SOPRATTUTTO NEL
POMERIGGIO DI MARTEDI'.
C.N.M.C.A.

Uno sguardo alle prossime settimane, 24 agosto - 20 settembre 2015

L’ ultima settimana di agosto inizierà con il rapido passaggio di un sistema nuvoloso sull’Europa centrale che interesserà le nostre regioni centro-settentrionali. A seguito della perturbazione,  sull’ Europa  centrale e sul bacino del mediterraneo, si instaurerà un regime di alta pressione con un flusso di correnti prevalentemente sud-occidentali che apporteranno aria calda sub-tropicale con il conseguente aumento delle temperature. Il mese di settembre sarà caratterizzato da correnti prevalentemente occidentali con aria di origine atlantica e quindi più fresca.   

24 agosto – 30 agosto. L’ ultima settimana di agosto avrà inizio con un veloce passaggio di una perturbazione che interesserà in modo particolare le regioni settentrionali e quelle del medio e alto Tirreno, con precipitazioni diffuse anche localmente di forte intensità. Il resto del Paese è invece caratterizzato da tempo stabile e soleggiato grazie ad un campo di alta pressione che interesserà anche le regioni settentrionali a seguito del passaggio della perturbazione. Rispetto ai valori climatici questa settimana sarà caratterizzata da precipitazioni al di sopra della norma sulla Liguria e alta Toscana, sebbene cumulate nei soli primi due giorni. Le precipitazioni risulteranno al di sotto dei valori medi al sud e regioni del medio adriatico, mentre nella media sul resto del Paese. Le temperature tenderanno a superare di qualche grado i valori medi sulle regioni di nord-est e su quelle del versante adriatico, mente sul resto del Paese raggiungeranno i valori tipici del periodo.      

31 agosto – 06 settembre. La prima settimana di settembre vedrà il passaggio di sistemi nuvolosi che daranno luogo a locali piogge o rovesci, più consistenti sulle regioni settentrionali e sulle regioni centrali tirreniche dove sono attesi valori cumulati leggermente superiori a quelli tipici di inizio settembre. Il flusso di correnti per lo più occidentali riporterà invece i valori di temperatura  vicino alle medie stagionali su gran parte del territorio nazionale, mantenendole ancora di qualche grado superiore ai valori medi del periodo sul nord-est e zone costiere adriatiche.

07 settembre – 13 settembre. Il flusso a prevalente componente occidentale durante la seconda settimana di settembre riporterà i valori di temperatura e precipitazione in linea con i valori di riferimento climatico.    

14 settembre – 20 settembre. Permane un flusso a prevalente componente occidentale che determinerà valori di precipitazione e temperatura in linea con i valori medi del periodo su tutto il territorio nazionale.

 

A cura del Servizio Analisi e Previsioni del CNMCA

Satellite

Moviola Satellitare

Meteomar

Meteomar