Homepage

DALLE 00.00/UTC ALLE 24/UTC DI OGGI, VENERDI' 26 APRILE 2019,
SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:
- MOLTE NUBI OVUNQUE CON PRECIPITAZIONI DIFFUSE, ANCHE A CARATTERE
TEMPORALESCO, SU AREE ALPINE E PREALPINE, VENETO, FRIULI
VENEZIA-GIULIA, LIGURIA E SETTORE NORD-ORIENTALE DELL'EMILIA-ROMAGNA,
IN ESTENSIONE ALLA RESTANTE PORZIONE DI QUEST'ULTIMA E ALLA BASSA
LOMBARDIA.
TORNA LA NEVE SULLE ALPI INTORNO AI 2000 METRI.
NEL POMERIGGIO ROVESCI E TEMPORALI SPARSI SONO ATTESI ANCHE SULLE
PIANURE PIEMONTESI MENTRE INIZIA A MIGLIORARE SU PONENTE LIGURE,
VALLE D'AOSTA E OVEST EMILIA-ROMAGNA.
IN SERATA FENOMENI ISOLATI INSISTERANNO ANCORA SU LOMBARDIA, TRENTINO
ALTO-ADIGE, VENETO ORIENTALE, FRIULI VENEZIA-GIULIA E LIGURIA DI
LEVANTE, ALTROVE INVECE SI AVRANNO SCHIARITE SEMPRE PIU' AMPIE.

CENTRO E SARDEGNA:
- ADDENSAMENTI CONSISTENTI SU TOSCANA E SARDEGNA CON QUALCHE ISOLATO
ROVESCIO SUL VERSANTE OCCIDENTALE DELL'ISOLA;
NUBI E FENOMENI SARANNO POI IN PROGRESSIVA ESTENSIONE ALLE ALTRE
REGIONI.
GRADUALE MIGLIORAMENTO DALLE ORE SERALI ANCHE CON AMPIE SCHIARITE
SEBBENE LOCALI, RESIDUI ROVESCI, SARANNO ANCORA POSSIBILI LUNGO LE
AREE APPENNINICHE SPECIE QUELLE DEL NORD DELLA TOSCANA.

SUD E SICILIA:
- VELATURE ESTESE CHE TENDERANNO A LASCIARE SPAZIO A NUBI PIU'
CONSISTENTI, DAL POMERIGGIO, MENTRE IN SERATA QUALCHE DEBOLE
PRECIPITAZIONE POTRA' INTERESSARE MOLISE, PUGLIA GARGANICA E NORD
DELLA CAMPANIA.

TEMPERATURE:
- MINIME SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO O, AL PIU', IN LIEVE AUMENTO.
- MASSIME IN RIALZO SU PIEMONTE, PONENTE LIGURE, PUGLIA, BASILICATA,
CALABRIA E SICILIA ORIENTALE;
STAZIONARIE SU ABRUZZO E MOLISE;
IN CALO SUL RESTO DELLA PENISOLA, PIU' ACCENTUATO SU TOSCANA, UMBRIA
LAZIO E SARDEGNA.

VENTI:
- MODERATI DI LIBECCIO SU SARDEGNA E LIGURIA, LOCALMENTE FORTI SU
QUEST'ULTIMA E SULL'AREA DELLE BOCCHE DI BONIFACIO;
RUOTANO DA OVEST SULL'ISOLA NEL POMERIGGIO.
- DEBOLI DI SCIROCCO SUL RESTO DELLA PENISOLA, TENDENTI A RUOTARE DA
OVEST SULLE REGIONI TIRRENICHE E SULLA SICILIA, CON RINFORZI SULLE
AREE COSTIERE DI TOSCANA E LAZIO.

MARI:
- MOLTO MOSSSO MA IN RAPIDA ATTENUAZIONE LO IONIO MERIDIONALE.
- GENERALMENTE MOSSI I RESTANTI MARI CON MOTO ONDOSO IN AUMENTO SU
MAR LIGURE, TIRRENO CENTRALE E STRETTO DI SICILIA.

C.O.MET.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMANI VENERDI' 26/04/19

NORD:
- AL MATTINO CIELO PARZIALMENTE NUVOLOSO, CON PRECIPITAZIONI
LOCALMENTE ANCHE A CARATTERE TEMPORALESCO, PIU' DIFFUSE SU ALPI E
PREALPI ED ISOLATE IN PIANURA.
FENOMENI LOCALMENTE INTENSI SU PIEMONTE E LOMBARDIA SETTENTRIONALI.
DAL POMERIGGIO GRADUALE DIRADAMENTO DELLA NUVOLOSITA' COMPATTA A
PARTIRE DALLE REGIONI OCCIDENTALI MENTRE SULLE AREE ALPINE E
PREALPINE, SPECIE SUL SETTORE CENTRORIENTALE, PERSISTERANNO I
FENOMENI.
NEVICATE SULL'ARCO ALPINO GENERALMENTE OLTRE I 2000 METRI MA NON SI
ESCLUDONO LIVELLI INFERIORI SPECIE SUL PIEMONTE SETTENTRIONALE;
DALLA SERA QUOTA NEVE IN DISCESA FINO A 1800 METRI SULLE ALPI
CENTRORIENTALI.

CENTRO E SARDEGNA:
- AL MATTINO ADDENSAMENTI COMPATTI SU TOSCANA E SARDEGNA, CON PIOGGE
SPARSE E LOCALI TEMPORALI SPECIE SULLA TOSCANA;
CIELO GENERALMENTE VELATO SUL RESTO DEL CENTRO.
DALLA TARDA MATTINATA ESTENSIONE DEI FENOMENI ALLE RESTANTI REGIONI.
DAL POMERIGGIO GRADUALE DIRADAMENTO DELLA NUVOLOSITA' A PARTIRE DALLE
REGIONI TIRRENICHE, AD ECCEZIONE DELLE AREE APPENNINICHE DOVE
PERMARRANNO ADDENSAMENTI COMPATTI CON ISOLATI ROVESCI.

SUD E SICILIA:
- NUVOLOSITA' ESTESA MA POCO CONSISTENTE, IN GRADUALE ATTENUAZIONE
NEL CORSO DELLA GIORNATA CON AMPIE SCHIARITE;
LOCALI ANNUVOLAMENTI COMPATTI SERALI SULLE REGIONI TIRRENICHE.

TEMPERATURE:
- MINIME STAZIONARIE SULLE REGIONI MERIDIONALI PENINSULARI, IN LIEVE
CALO SULLA SICILIA, IN AUMENTO ALTROVE;
- MASSIME IN DIMINUZIONE SU VENETO, FRIULI-VENEZIA GIULIA, ROMAGNA,
REGIONI TIRRENICHE CENTRALI E SICILIA TIRRENICA, IN RIALZO ALTROVE.

VENTI:
- DA DEBOLI A MODERATI MERIDIONALI AL CENTRO-NORD E SULLA PUGLIA;
- DEBOLI OCCIDENTALI SULLA SARDEGNA, IN ROTAZIONE DA NORD-EST DAL
POMERIGGIO;
- DEBOLI DI DIREZIONE VARIABILE ALTROVE, CON LOCALI RINFORZI
SULL'APPENNINO.

MARI:
- DA MOSSI A LOCALMENTE MOLTO MOSSI IL MAR LIGURE, STRETTO DI SICILIA
E TIRRENO SETTENTRIONALE;
- GENERALMENTE MOSSI I RESTANTI MARI.

C.N.M.C.A.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOPODOMANI, SABATO 27 APRILE 2019, E
PER I SUCCESSIVI QUATTRO GIORNI

SABATO 27/04/19:

NORD:
- ANNUVOLAMENTI COMPATTI SU ALPI E PREALPI CON PRECIPITAZIONI SPARSE,
IN INTENSIFICAZIONE SERALE SPECIE SUL SETTORE ORIENTALE.
QUOTA NEVE SULL'ARCO ALPINO GENERALMENTE OLTRE I 2200 METRI, IN
DISCESA DALLA SERA FINO AI 1800 METRI SULLE ALPI ORIENTALI.
- SUL RESTO DEL NORD CIELO SERENO O POCO NUVOLOSO, CON AL PIU'
ANNUVOLAMENTI COMPATTI SERALI SULL'APPENNINO.

CENTRO E SARDEGNA:
- LOCALI ADDENSAMENTI COMPATTI AL MATTINO SU TUTTE LE REGIONI, IN
VELOCE DIRADAMENTO NEL CORSO DELLA GIORNATA, AD ECCEZIONE
DELL'APPENNINO DOVE SARANNO POSSIBILI ISOLATI ROVESCI.

SUD E SICILIA:
- ANNUVOLAMENTI COMPATTI SULLE AREE TIRRENICHE CON ISOLATI PIOVASCHI,
SEGUIRANNO SCHIARITE SULL'ISOLA.
- SUL RESTO DEL SUD AMPI SPAZI DI SERENO, SALVO INNOCUI ANNUVOLAMENTI
SERALI.

TEMPERATURE:
- MINIME IN CALO AL CENTRO-NORD, SU MOLISE, CAMPANIA E RESTANTI AREE
TIRRENICHE MERIDIONALI, STAZIONARIE ALTROVE;
- MASSIME IN AUMENTO AL NORD, SU TOSCANA ED UMBRIA, SENZA VARIAZIONI
DI RILIEVO SUL LAZIO, IN DIMINUZIONE SUL RESTO DEL PAESE.

VENTI:
- DA DEBOLI A MODERATI DI MAESTRALE SULLA SARDEGNA;
- DEBOLI SETTENTRIONALI SUL RESTO DEL CENTRO E AL SUD, TENDENTI A
DIVENIRE VARIABILI DALLA SERA;
- DEBOLI DI DIREZIONE VARIABILI SULLE REGIONI SETTENTRIONALI, IN
ROTAZIONE DA NORD DALLA SERA SU ALPI E PREALPI.

MARI:
- POCO MOSSO L'ADRIATICO;
- DA MOSSI A MOLTO MOSSI I RESTANTI MARI, LOCALMENTE AGITATO AL LARGO
IL MAR LIGURE DALLA SERA.

DOMENICA 28/04/19:
- PRECIPITAZIONI SPARSE SU LOMBARDIA ORIENTALE E TRIVENETO IN
GRADUALE ATTENUAZIONE DAL POMERIGGIO.
SU EMILIA-ROMAGNA, UMBRIA, MARCHE E TOSCANA LOCALI ADDENSAMENTI
COMPATTI CON PIOGGE SPARSE DALLA TARDA MATTINATA.
SUL RESTO DEL PAESE CIELO SERENO O POCO NUVOLOSO.

LUNEDI' 29/04/19:
- MOLTE NUBI AL NORD-EST, SULLE REGIONI CENTRALI E MERIDIONALI
PENINSULARI CON PRECIPITAZIONI SPARSE, LOCALMENTE A CARATTERE
TEMPORALESCO SUL RELATIVO APPENNINO NEL POMERIGGIO;
RAPIDA ATTENUAZIONE DEI FENOMENI DALLA SERA.
ALTROVE PREVALENZA DI AMPIE ZONE DI SERENO CON AL PIU' ANNUVOLAMENTI
POCO SIGNIFICATIVI.

MARTEDI' 30/04/19 E MERCOLEDI' 01/05/19:
- NUBI COMPATTE SULL'APPENNINO CON ISOLATI ROVESCI.
SUL RESTO DEL PAESE SCHIARITE PARZIALI SI ALTERNERANNO AD
ADDENSAMENTI MA SENZA FENOMENI ASSOCIATI.
NELLA GIORNATA DI MERCOLEDI' SU APPENNINO E RESTANTE CENTRO-SUD
INIZIALI AMPIE SCHIARITE SARANNO SEGUITE DA UN AUMENTO DELLA
COPERTURA NUVOLOSA, CON PIOGGE SPARSE NELLE ORE CENTRALI DELLA
GIORNATA;
DECISI SUCCESSIVI RASSERENAMENTI.
CIELO SERENO O POCO NUVOLOSO AL NORD.

C.N.M.C.A.