Homepage

DALLE 00:00/UTC ALLE 24/UTC DI OGGI, VENERDI' 22 GIUGNO 2018,
SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:

- PERTURBATO AL MATTINO SU:
VENETO, FRIULI VENEZIA GIULIA, SETTORI ORIENTALI DI EMILIA-ROMAGNA E
LOMBARDIA, APPENNINO SETTENTRIONALE CON PRECIPITAZIONI DA SPARSE A
DIFFUSE, I TEMPORALI LOCALMENTE POTRANNO ASSUMERE ANCHE FORTE
INTENSITA', SPECIE LUNGO LE AREE COSTIERE.
PIOGGE DA ISOLATE A SPARSE TENDERANNO A RAGGIUNGERE ANCHE I SETTORI
OCCIDENTALI DI EMILIA ROMAGNA E LOMBARDIA, LIGURIA, PIEMONTE
MERIDIONALE E TRENTINO ALTO ADIGE.
PROGRESSIVA ATTENUAZIONE DEI FENOMENI E DELLE NUBI DAL POMERIGGIO.
POCO NUVOLOSO SUL RESTO DEL SETTENTRIONE SOPRATTUTTO SULLE AREE
ALPINE E PREALPINE CENTRALI.

CENTRO E SARDEGNA:
- INIZIALMENTE POCO NUVOLOSO SUL SETTORE.
SEGUIRA' UN RAPIDO AUMENTO DELLA NUVOLOSITA' SU GRAN PARTE DELLE
REGIONI NEL CORSO DELLA MATTINATA, CON PRECIPITAZIONI SPARSE E
FENOMENI TEMPORALESCHI SU ALTA TOSCANA E MARCHE MENTRE RISULTERANNO
PIU' ISOLATI I FENOMENI SU LAZIO.
NEL POMERIGGIO ATTESI TEMPORALI ANCHE DI FORTE INTENSITA' SU MARCHE
ED ABRUZZO, MENTRE FENOMENI SPARSI CONTINUERANNO AD INTERESSARE LE
ZONE INTERNE DELLA TOSCANA ED UMBRIA.
SCARSA LA FENOMENOLOGIA SUL RESTO DELLE REGIONI.
DALLA SERA FENOMENI DIFFUSI ANCORA SU MARCHE E ABRUZZO, ISOLATE ED IN
PROGRESSIVA ATTENUAZIONE LE PRECIPITAZIONI SU ZONE INTERNE DELLA
TOSCANA E LAZIO ED UMBRIA.

SUD E SICILIA:
- AL MATTINO CIELO MOLTO NUVOLOSO SU CAMPANIA E SETTORI TIRRENICI DI
BASILICATA, CALABRIA E SICILIA CON DEBOLI PIOGGE ASSOCIATE E
PREVALENZA DI SERENOSUL RESTO DEL MERIDIONE.
NEL POMERIGGIO NUBI IN AUMENTO ANCHE SU MOLISE, PUGLIA E ZONE INTERNE
DELLA BASILICATA CON ROVESCI E TEMPORALI, I FENOMENI RISULTERANNO DA
SPARSI A DIFFUSI SU MOLISE E PUGLIA GARGANICA PER FINE GIORNATA,
MENTRE IN SERATA SCARSA LA POSSIBILITA' DI PRECIPITAZIONI SU

CAMPANIA, BASILICATA, SICILIA E CALABRIATEMPERATURE:
- MINIME IN DIMINUZIONE SU ALPI E TRIVENETO ED IN FORMA MENO MARCATA
TRA LIGURIA E REGIONI TIRRENICHE;
PER LO PIU' STAZIONARIE SUL RESTO DEL TERRITORIO;
- MASSIME IN DECISO CALO SU TRIVENETO, EMILIA-ROMAGNA, TOSCANA,
UMBRIA E MARCHE E IN FORMA MENO MARCATA NELLE ZONE INTERNE DEL SUD;
IN AUMENTO ALTROVE.

VENTI:
- DEBOLI VARIABILI AL NORD A PARTE LA LIGURIA DOVE RISULTERANNO
INIZIALMENTE DEBOLI O MODERATI MERIDIONALI.
IN MATTINATA AUMENTO DELLA VENTILAZIONE DI PROVENIENZA ORIENTALE O
NORDORIENTALE SULL'ALTO ADRIATICO, PIANURA PADANA E LIGURIA DI
PONENTE;
- DEBOLI MERIDIONALI TRA SARDEGNA E REGIONI TIRRENICHE CENTRALI E
DEBOLI ORIENTALI SU RESTO DEL CENTRO PENINSULARE.
DAL POMERIGGIO I VENTI DIVERRANNO MODERATI ORIENTALI O NORDORIENTALI
SU MARCHE, TOSCANA, UMBRIA, ABRUZZO E MOLISE E MODERATI DI MAESTRALE
SULLA SARDEGNA;
- DEBOLI VARIABILI O AL PIU' DI PROVENIENZA OCCIDENTALE AL SUD.

MARI:
- MOSSI O MOLTO MOSSI MAR LIGURE, TIRRENO SETTENTRIONALE, MEDIO-ALTO
ADRIATICO, MAR DI SARDEGNA SETTENTRIONALE E BOCCHE DI BONIFACIO;
- DA POCO MOSSI A MOSSI I RESTANTI MARI.

C.O.MET.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMANI VENERDI' 22/06/18

NORD:
- MALTEMPO AL MATTINO SUL TRIVENETO, SETTORE ORIENTALE DI
EMILIA-ROMAGNA E LOMBARDIA ED APPENNINO SETTENTRIONALE CON PIOGGE O
TEMPORALI LOCALMENTE ANCHE DI FORTE INTENSITA'.
PIOGGE SPARSE ED ISOLATI TEMPORALI TENDERANNO A RAGGIUNGERE ANCHE
EMILIA ROMAGNA OCCIDENTALE, LIGURIA E PIEMONTE MERIDIONALE ED
OCCIDENTALE.
ATTENUAZIONE DEI FENOMENI DAL TARDO POMERIGGIO.
POCO NUVOLOSO SUL RESTO DEL SETTENTRIONE SOPRATTUTTO SULLE AREE
ALPINE E PREALPINE CENTRALI.

CENTRO E SARDEGNA:
- INIZIALMENTE POCO NUVOLOSO SULLE REGIONI PENINSULARI E CIELO VELATO
SULLA SARDEGNA.
SEGUIRA' RAPIDO AUMENTO DELLA NUVOLOSITA' CON PIOGGE SEMPRE PIU'
DIFFUSE SU MARCHE, ZONE INTERNE DELLA TOSCANA, UMBRIA OCCIDENTALE ED
ABRUZZO.
ATTESI TEMPORALI ANCHE DI FORTE INTENSITA' SU MARCHE, DALLA TARDA
MATTINATA-PRIMO POMERIGGIO, IN SUCCESSIVA ESTENSIONE ALL'ABRUZZO.
SCARSA LA FENOMENOLOGIA SUL RESTO DEL CENTRO PENINSULARE.

SUD E SICILIA:
- CIELO MOLTO NUVOLOSO SU CAMPANIA E SETTORI TIRRENICI DI BASILICATA,
CALABRIA E SICILIA CON DEBOLI PIOGGE ASSOCIATE E PREVALENZA DI SERENO
SUL RESTO DEL MERIDIONE.
NEL POMERIGGIO NUBI IN AUMENTO ANCHE SU MOLISE, PUGLIA E ZONE INTERNE
DELLA BASILICATA CON ROVESCI E TEMPORALI SEMPRE PIU' DIFFUSI
LOCALMENTE INTENSI SU MOLISE E PUGLIA GARGANICA PER FINE GIORNATA.

TEMPERATURE:
- MINIME IN DIMINUZIONE SU ALPI E TRIVENETO ED IN FORMA MENO MARCATA
TRA LIGURIA E REGIONI TIRRENICHE;
PER LO PIU' STAZIONARIE SUL RESTO DEL TERRITORIO;
- MASSIME IN DECISO CALO SU TRIVENETO, EMILIA-ROMAGNA, TOSCANA,
UMBRIA E MARCHE E IN FORMA MENO MARCATA NELLE ZONE INTERNE DEL SUD;
IN AUMENTO ALTROVE.

VENTI:
- DEBOLI VARIABILI AL NORD A PARTE LA LIGURIA DOVE RISULTERANNO
INIZIALMENTE DEBOLI O MODERATI MERIDIONALI.
IN MATTINATA AUMENTO DELLA VENTILAZIONE DI PROVENIENZA ORIENTALE O
NORDORIENTALE SULL'ALTO ADRIATICO, PIANURA PADANA E LIGURIA DI
PONENTE;
- DEBOLI MERIDIONALI TRA SARDEGNA E REGIONI TIRRENICHE CENTRALI E
DEBOLI ORIENTALI SU RESTO DEL CENTRO PENINSULARE.
DAL POMERIGGIO I VENTI DIVERRANNO MODERATI ORIENTALI O NORDORIENTALI
SU MARCHE, TOSCANA, UMBRIA, ABRUZZO E MOLISE E MODERATI DI MAESTRALE
SULLA SARDEGNA;
- DEBOLI VARIABILI O AL PIU' DI PROVENIENZA OCCIDENTALE AL SUD.

MARI:
- MOSSI O MOLTO MOSSI MAR LIGURE, TIRRENO SETTENTRIONALE, MEDIO-ALTO
ADRIATICO, MAR DI SARDEGNA SETTENTRIONALE E BOCCHE DI BONIFACIO;
- DA POCO MOSSI A MOSSI I RESTANTI MARI.

C.N.M.C.A.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOPODOMANI, SABATO 23 GIUGNO 2018, E
PER I SUCCESSIVI QUATTRO GIORNI

SABATO 23/06/18:

NORD:
- MOLTE NUBI SU PIEMONTE CON PIOGGE O ROVESCI SPARSI SULLA PARTE
OCCIDENTALE DELLA REGIONI.
CIELO IN GENERE SERENO O POCO NUVOLOSO SUL RESTO DEL SETTENTRIONE A
PARTE QUALCHE NUBE IN PIU' IN PROSSIMITA' DELLE AREE ALPINE DURANTE
LE ORE PIU' CALDE DELLA GIORNATA.
IN SERATA PARZIALI VELATURE TRA LOMBARDIA E VENETO.

CENTRO E SARDEGNA:
- ISOLATI RESIDUI ROVESCI AL MATTINO SU ABRUZZO E CIELO SERENO O POCO
NUVOLOSO SULLE RIMANENTI REGIONI.
DALLA TARDA MATTINATA NUBI IN AUMENTO SULLE COSTE LAZIALI E SARDEGNA
SETTENTRIONALE E CENTRALE CON LOCALI BREVI PIOVASCHI.

SUD E SICILIA:
- INIZIALE MALTEMPO CON PIOGGE E TEMPORALI SU PUGLIA, BASILICATA E
CALABRIA IN GRADUALE ATTENUAZIONE NEL CORSO DEL POMERIGGIO ANCHE SE
CON FENOMENI ANCORA PRESENTI SULLA CALABRIA PER FINE GIORNATA.
NUBI ALTERNATE A SCHIARITE SUL RESTO DEL MERIDIONE.

TEMPERATURE:
- MINIME STAZIONARIE SU SICILIA E SETTORE TIRRENICO CENTRO
MERIDIONALE;
IN DIMINUZIONE ANCHE MARCATA SUL RESTO DEL TERRITORIO;
- MASSIME IN GENERALE DIMINUZIONE AD ECCEZIONE DI SICILIA E COSTE
TIRRENICHE DOVE RISULTERANNO IN TENUE AUMENTO.

VENTI:
- DEBOLI VARIABILI SULLE ZONE ALPINE;
- MODERATI ORIENTALI O NORDORIENTALI SUL RESTO DEL NORD E SULLE
REGIONI CENTRALI PENINSULARI;
- MODERATI DI MAESTRALE SULLA SARDEGNA CON TENDENZA A CALO DI
INTENSITA';
- MODERATI SETTENTRIONALI AL SUD E SICILIA.

MARI:
- MOSSI O MOLTO MOSSI ADRIATICO, MAR LIGURE A LARGO E MAR DI SARDEGNA
CON MOTO ONDOSO IN ATTENUAZIONE DURANTE LA SECONDA PARTE DELLA
GIORNATA;
- POCO MOSSI O MOSSI I RESTANTI MARI.

DOMENICA 24/06/18:
- CIELO MOLTO NUVOLOSO AL NORD MA PER NUBI IN GENERE MEDIO ALTE
STRATIFORMI.
NUVOLOSITA' PIU' COMPATTA SULLE ZONE ALPINE CON LOCALI TEMPORALI CHE
IN SERATA DAL TRENTINO-ALTO ADIGE SI ESTENDERANNO ANCHE ALLE AREE
PIANEGGIANTI DEL VENETO.
MOLTO NUVOLOSO SULLA SARDEGNA CON PIOGGE O ROVESCI SUL SETTORE CENTRO
MERIDIONALE.
NUVOLOSITA' ESTESA ANCHE SUL CENTRO PENINSULARE MA SENZA PARTICOLARI
FENOMENI ASSOCIATI.

AL SUD:
QUALCHE PIOGGIA TRA CALABRIA TIRRENICA E SICILIA SETTENTRIONALE IN UN
CONTESTO CARATTERIZZATO DA NUVOLOSITA' VARIABILE CHE PERO' RISULTERA'
DIFFUSA PER FINE GIORNATA.

LUNEDI' 25/06/18:
- MOLTE NUBI AL NORD CON PIOGGE SOPRATTUTTO SUI RILIEVI ALPINI ED
APPENNINICI MA IN MIGLIORAMENTO DURANTE LA SECONDA PARTE DELLA
GIORNATA.
PIOGGE DA SPARSE A DIFFUSE, INVECE, TRA LAZIO MERIDIONALE, REGIONI
TIRRENICHE MERIDIOANALI E SICILIA.
TEMPO VARIABILE SUL RESTO DEL PAESE.

MARTEDI' 26/06/18 E MERCOLEDI' 27/06/18:
- CONDIZIONI CHE TENDONO A MIGLIORARE OVUNQUE MA CON PIU' NUBI NELLE
ZONE INTERNE DEL CENTRO, DEL SUD E DELLA SICILIA, MA SENZA
PARTICOLARI FENOMENI, NELLA GIORNATA DI MERCOLEDI'.

C.N.M.C.A.