Situazione

Situazione

FXIY67

FXIY67 LIIB 220000

SITUAZIONE:

- MENTRE IL NORD ITALIA E' MARGINALMENTE INTERESSATO DAL TRANSITO DI

DEBOLI SISTEMI NUVOLOSI CHE SCORRONO SULL'EUROPA CENTRALE, AL

CENTRO-SUD PREDOMINANO CONDIZIONI DI TEMPO ANTICICLONICO.

C.O.MET.

FXIY67

FXIY67 LIIB 211200

SITUAZIONE:

- IL SETTORE NORDORIENTALE ITALIANO E' MARGINALMENTE INTERESSATO DAL

TRANSITO DI UN SISTEMA PERTURBATO;

SULLE RESTANTI REGIONI ITALIANE PERMANE UN CAMPO ANTICICLONICO CON

DEBOLE INSTABILITA' POMERIDIANA SUI RILIEVI APPENNINICI.

C.O.MET.

FXIY67

FXIY67 LIIB 210600

SITUAZIONE:

PRESSIONE RELATIVAMENTE ALTA E LIVELLATA CON TEMPO STABILE SU GRAN

PARTE DELLA PENISOLA.

C.O.MET.

FXIY67

FXIY67 LIIB 210000

SITUAZIONE:

PRESSIONE RELATIVAMENTE ALTA E LIVELLATA CON TEMPO STABILE SU GRAN

PARTE DELLA PENISOLA.

C.O.MET.

FXIY67

FXIY67 LIIB 201200

SITUAZIONE:

PRESSIONE RELATIVAMENTE ALTA E LIVELLATA CON TEMPO STABILE SULLA

PENISOLA ANCHE SE DEBOLI INFILTRAZIONI DI ARIA PIU' FRESCA

INTERESSANO LE AREE ALPINE CON FENOMENI DI INSTABILITA'

TERMO-CONVETTIVA.

C.O.MET.

FXIY67

FXIY67 LIIB 200600

SITUAZIONE:

PRESSIONE RELATIVAMENTE ALTA E LIVELLATA E TEMPO PREVALENTEMENTE

STABILE SULL'ITALIA MA CON FENOMENI DI INSTABILITA' TERMO-CONVETTIVA

SUL SETTORE ALPINO.

C.O.MET.

FXIY67

FXIY67 LIIB 200000

SITUAZIONE:

PRESSIONE RELATIVAMENTE ALTA E LIVELLATA E TEMPO PREVALENTEMENTE

STABILE SULL'ITALIA MA CON FENOMENI DI INSTABILITA' TERMO-CONVETTIVA

SUL SETTORE ALPINO.

C.O.MET.

FXIY67

FXIY67 LIIB 191200

SITUAZIONE:

PRESSIONE RELATIVAMENTE ALTA E LIVELLATA E IN ULTERIORE AUMENTO

SULL'ITALIA, CON LOCALI MANIFESTAZIONI DI INSTABILITA' POMERIDIANA.

C.O.MET.

FXIY67

FXIY67 LIIB 190600 RRA

SITUAZIONE:

- UN'AREA ANTICICLONICA SI VA RAFFORZANDO SUL NOSTRO PAESE CON UN

CONSEGUENTE AUMENTO DELLA PRESSIONE ATMOSFERICA;

QUESTO COMPORTA UN TEMPO SOSTANZIALMENTE STABILE PER LO PIU'

SOLEGGIATO CON SOLO UNA DEBOLE INSTABILITA' POMERIDIANA SUI RILIEVI

ALPINI, SPECIE DEL SETTORE CENTRO ORIENTALE E SU QUELLI APPENNINICI,

SPECIE DEL SETTORE CENTRALE.

C.O.MET.

FXIY67

FXIY67 LIIB 190000

SITUAZIONE:

- UN'AREA ANTICICLONICA SI VA RAFFORZANDO SUL NOSTRO PAESE CON UN

CONSEGUENTE AUMENTO DELLA PRESSIONE ATMOSFERICA;

QUESTO COMPORTA UN TEMPO SOSTANZIALMENTE STABILE PER LO PIU'

SOLEGGIATO CON SOLO UNA DEBOLE INSTABILITA' POMERIDIANA SUI RILIEVI

ALPINI, SPECIE DEL SETTORE CENTRO ORIENTALE E SU QUELLI APPENNINICI,

SPECIE DEL SETTORE CENTRALE.

C.O.MET.