FXIY68

Schede primarie

FXIY68 LIIB 110000

DALLE 00:00/UTC ALLE 24/UTC DI OGGI, DOMENICA 11 NOVEMBRE 2018,

SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:

- CIELO MOLTO NUVOLOSO O COPERTO CON PIOGGE E ROVESCI SPARSI SU NORD

OVEST, LOMBARDIA E AREE MONTUOSE IN GENERALE, PIU' FREQUENTI E

CONSISTENTI SU LIGURIA CENTRO ORIENTALE, PIEMONTE SETTENTRIONALE,

LOMBARDIA, TRENTINO-ALTO ADIGE E RESTANTI AREE ALPINE E PREALPINE DEL

TRIVENETO;

NUBI MENO CONSISTENTI E DIFFUSE E SCARSE PIOGGE FRA EMILIA ROMAGNA E

PIANURE FRA VENETO E FRIULI VENEZIA GIULIA;

PARZIALE ATTENUAZIONE DEI FENOMENI DALLE ORE SERALI;

- FOSCHIE DENSE E LOCALI BANCHI DI NEBBIA INTERESSERANNO LE ZONE

PIANEGGIANTI E LE AREE COSTIERE ADRIATICHE TENDENDO A DISSOLVERSI,

ANCHE SE SOLO PARZIALMENTE, NEL CORSO DELLA MATTINATA.

CENTRO E SARDEGNA:

- ANNUVOLAMENTI SPARSI SU SARDEGNA E AREE TIRRENICHE CENTRO

SETTENTRIONALI CON DEBOLI ROVESCI SPARSI SU TOSCANA SETTENTRIONALE;

QUALCHE ISOLATO PIOVASCO POTRA' INTERESSARE NEL POMERIGGIO ANCHE IL

RESTO DELLA TOSCANA E L'ALTO LAZIO;

GENERALE ATTENUAZIONE DI NUBI E FENOMENI IN SERATA;

- CIELO SERENO O POCO NUVOLOSO SULLE REGIONI ADRIATICHE E UMBRIA;

AL PRIMO MATTINO POSSIBILI FOSCHIE E QUALCHE ISOLATO BANCO DI NEBBIA

SU VALLATE INTERNE E COSTE ADRIATICHE.

SUD E SICILIA:

- NUVOLOSITA' VARIABILE CON SCHIARITE SEMPRE PIU' AMPIE SULLE AREE

OCCIDENTALI DELLA SICILIA MENTRE ANCORA NUBI DIFFUSE SI AVRANNO SUI

SETTORI MERIDIONALI E ORIENTALI FINO AD INTERESSARE LA CALABRIA

MERIDIONALE CON ISOLATI ROVESCI O TEMPORALI CHE POTRANNO ANCORA

RISULTARE INTENSI SULLE AREE IONICHE DELL'ISOLA ALMENO FINO ALLA

MATTINATA;

DAL POMERIGGIO ATTESA UNA GRADUALE RIDUZIONE DALLE PRECIPITAZIONI;

- AMPIE SCHIARITE SULLE RESTANTI REGIONI CON SOLO QUALCHE

ANNUVOLAMENTO SPARSO FRA SALENTO E AREE IONICHE IN GENERALE;

FOSCHIE E QUALCHE BANCO DI NEBBIA NELLE VALLATE INTERNE E NELLE

PIANURE PUGLIESI SI DISSOLVERANNO AL METTINO.

TEMPERATURE:

- MINIME IN LIEVE FLESSIONE SU SARDEGNA CENTRO SETTENTRIONALE,

TOSCANA ORIENTALE E NORD UMBRIA;

IN TENUE RIALZO SU RILIEVI ALPINI OCCIDENTALI, LOMBARDIA ORIENTALE,

TRENTINO-ALTO ADIGE, VENETO SETTENTRIONALE, APPENNINO

EMILIANO-ROMAGNOLO, CALABRIA CENTROMERIDIONALE E SULLA SICILIA

ORIENTALE;

STAZIONARIE ALTROVE;

- MASSIME IN DIMINUZIONE FRA VENETO E TRENTINO E SU ALTA TOSCANA;

IN LIEVE AUMENTO SU LIGURIA, BASSO PIEMONTE, SETTORI ADRIATICI CENTRO

SETTENTRIONALI, SARDEGNA E, IN MANIERA PIU' SENSIBILE, SULLA SICILIA

OCCIDENTALE E MERIDIONALE;

SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO SUL RESTO DEL PAESE.

VENTI:

- DEBOLI ORIENTALI SU VAL PADANA, REGIONI TIRRENICHE E IONICHE CON

LOCALI RINFORZI SULLA SICILIA;

- DEBOLI VARIABILI ALTROVE.

MARI:

- MOLTO MOSSI IONIO MERIDIONALE E SETTORE MERIDIONALE DELLO STRETTO

DI SICILIA;

DA POCO MOSSI A MOSSI LO IONIO SETTENTRIONALE ED IL TIRRENO CENTRO

SETTENTRIONALE;

POCO MOSSO L'ADRIATICO;

MOSSI I RIMANENTI BACINI.

C.O.MET.

Categorie Avvisi: