FXIY68

Schede primarie

FXIY68 LIIB 130600

DALLE 06.00/UTC ALLE 24/UTC DI OGGI, SABATO 13 APRILE 2019,

SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:

- CIELO GENERALMENTE IRREGOLARMENTE NUVOLOSO SU REGIONI OCCIDENTALI

MENTRE MOLTO NUVOLOSO SULLE RESTANTI REGIONI CON ISOLATE PIOGGE O

ROVESCI NELLA PRIMA PARTE DEL GIORNO.

DAL POMERIGGIO NUBI PIU' COMPATTE DAPPRIMA SU LIGURIA E SETTORI

ALPINI CON PRECIPITAZIONI SPARSE E LOCALI TEMPORALI.

-DALLA SERA POSSIBILITA' DI ISOLATI TEMPORALI SUL RESTO DEL

NORD-OVEST CON PRECIPITAZIONI CHE SI FANNO DIFFUSE SU PIEMONTE,

LIGURIA, SETTORI OCCIDENTALI DELLA LOMBARDIA, E TRENTINO ALTO ADIGE;

INVECE SULLE RESTANTI REGIONI PRECIPITAZIONI DA ISOLATE A SPARSE.

QUOTA NEVE SU ALPI E PREALPI GENERALMENTE OLTRE I 1500 METRI NELLA

PRIMA PARTE DEL GIORNO, IN DISCESA FINO A 1000 METRI IN ULTERIORE

ABBASSAMENTO SERALE FINO A 600-700 METRI SU PIEMONTE E LOMBARDIA

SETTENTRIONALI.

ATTESO QUALCHE FIOCCO DI NEVE SERALE SUI RILIEVI APPENNINICI

GENERALMENTE OLTRE I 1000-1200 METRI.

CENTRO E SARDEGNA:

- NELLA PRIMA PARTE DEL GIORNO MOLTE NUBI SU GRAN PARTE DELLE

REGIONI, CON PRECIPITAZIONI SPARSE SULLE REGIONI ADRIATICHE, UMBRIA,

LAZIO, E SARDEGNA PIU' ISOLATI I FENOMENI SULLA TOSCANA.

DAL POMERIGGIO PERSISTENZA DEI FENOMENI ANCHE A CARATTERE

TEMPORALESCO SU LAZIO, SARDEGNA E ABRUZZO MENTRE SULLE RESTANTI

REGIONI SCARSA POSSIBILITA' DI PRECIPITAZIONI E TENDENZA AL

DIRADAMENTO DELLE NUBI.

ATTESO QUALCHE FIOCCO DI NEVE SULL'APPENNINO ABRUZZESE OLTRE I 1500

METRI.

SUD E SICILIA:

- SULLA SICILIA CIELO DA PARZIALMENTE A MOLTO NUVOLOSO CON PIOGGE E

ROVESCI TRA TARDA MATTINATA E POMERIGGIO;

SCHIARITE DALLA SERATA.

- SUL RESTO DEL SUD NUVOLOSITA' ESTESA CON PIOGGE DAPPRIMA SPARSE,

TENDENTI A DIVENIRE DIFFUSE NEL POMERIGGIO, AD ECCEZIONE DELL'AREA

GARGANICA E MOLISE.

DALLA SERA ATTENUAZIONE DI NUBI E FENOMENI.

ATTESO QUALCHE FIOCCO DI NEVE SULL'APPENNINO OLTRE I 1500 METRI.

TEMPERATURE:

- MINIME IN CALO SUI RILIEVI ALPINI, SU TOSCANA, UMBRIA E MARCHE, IN

LIEVE AUMENTO SULLA SARDEGNA, REGIONI IONICHE PENINSULARI E SULLA

SICILIA ORIENTALE, STAZIONARIE SUL RESTO DEL PAESE;

- MASSIME IN LIEVE DIMINUZIONE AL CENTRO NORD E REGIONI IONICHE

PENINSULARI, STAZIONARIE O IN LIEVE AUMENTO SUL RESTO DEL PAESE.

VENTI:

- DA DEBOLI A MODERATI DI MAESTRALE SULLA SARDEGNA, CON LOCALI

RINFORZI SULL'AREA MERIDIONALE;

- DA DEBOLI A MODERATI DA OVEST SU SICILIA;

- DEBOLI DI DIREZIONE VARIABILE O SETTENTRIONALI SULLE RESTANTI

REGIONIMARI:

- DA MOLTO MOSSI AD AGITATI IL MARE E CANALE DI SARDEGNA;

- MOLTO MOSSI LO STRETTO DI SICILIA E LO IONIO MERIDIONALE;

- MOSSI I RESTANTI BACINI TENDENTI A DIVENIRE POCO MOSSI IL MAR

LIGURE ED IL BASSO ADRIATICO.

C.O.MET.

Categorie Avvisi: