FXIY69

Schede primarie

FXIY69 LIIB 151200

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMANI MERCOLEDI' 16/01/19

NORD:

- BEL TEMPO SUL SETTORE ALPINO E PREALPINO PIEMONTESE NONCHE' SULLA

VALLE D'AOSTA, MA CON SPESSE VELATURE IN ARRIVO SU QUEST'ULTIMA

REGIONE DA FINE GIORNATA.

- CIELO INIZIALMENTE CIELO SERENO O POCO NUVOLOSO ALTROVE, CON

ANNUVOLAMENTI COMPATTI RELEGATI SOLAMENTE A LIGURIA, PIEMONTE

ORIENTALE E BASSA LOMBARDIA;

SEGUIRA' UNA GRADUALE INTENSIFICAZIONE DELLA COPERTURA ANCHE SULLE

RESTANTI AREE DEL SETTENTRIONE, CON PIOGGE DEBOLI SU LIGURIA,

APPENNINO EMILIANO ED AREA LOMBARDA CENTROMERIDIONALE;

ATTESO QUALCHE FIOCCO DI NEVE IN SERATA SULLE ALPI DELLA LOMBARDIA

OLTRE I 1000-1100 METRI.

CENTRO E SARDEGNA:

- SULLA SARDEGNA CIELO MOLTO NUVOLOSO CON LOCALI, DEBOLI PIOVASCHI,

IN MIGLIORAMENTO DALLE ORE SERALI.

- NUBI BASSE E STRATIFICATE SU REGIONI TIRRENICHE ED UMBRIA, E CIELO

SERENO O POCO NUVOLOSO ALTROVE;

DAL TARDO POMERIGGIO SI INTENSIFICA LA COPERTURA NUVOLOSA SU TOSCANA,

AREA UMBRA E LAZIO CON DEBOLI PIOGGE E QUALCHE OCCASIONALE ROVESCIO

ATTESO SULLA TOSCANA.

SUD E SICILIA:

- NUVOLOSITA' COMPATTA NEL CORSO DELLA MATTINATA SULLE ZONE COSTIERE

DELLA SICILIA MERIDIONALE ED IN ESTENSIONE SERALE AL RESTO

DELL'ISOLA.

- AMPI SPAZI DI SERENO SULLE REGIONI PENINSULARI CON TRANSITO AL PIU'

DI NUBI POCO SIGNIFICATIVE;

DALLA SERA GRADUALE AUMENTO DELLA COPERTURA SULL'ALTA CAMPANIA.

TEMPERATURE:

- MINIME IN CALO SU ALTO PIEMONTE, COSTE ADRIATICHE SETTENTRIONALI,

SARDEGNA NORDORIENTALE E SU GRAN PARTE DEL MERIDIONE;

IN RIALZO DECISO SUI RILIEVI DEL TRENTINO-ALTO ADIGE, MENO MARCATO SU

PONENTE LIGURE, MARCHE ED ABRUZZO;

SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO ALTROVE;

- MASSIME IN LIEVE DIMINUZIONE SULLA PIANURA PADANA E SULLA SICILIA

CENTROMERIDIONALE;

STAZIONARIE SU PIEMONTE SETTENTRIONALE, LIGURIA, FRIULI-VENEZIA

GIULIA, E SARDEGNA;

IN TENUE AUMENTO SUL RESTO DEL PAESE, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO

ALLE REGIONI CENTROMERIDIONALI ADRIATICHE.

VENTI:

- DEBOLI MERIDIONALI AL CENTRO-SUD E SUI RILIEVI EMILIANO-ROMAGNOLI,

CON LOCALI RINFORZI SU APPENNINO SETTENTRIONALE E, DAL POMERIGGIO,

LUNGO LE COSTE DI TOSCANA ED ALTO LAZIO.

- GENERALMENTE DEBOLI VARIABILI SUL RESTANTE SETTENTRIONE.

MARI:

- DA MOSSI A MOLTO MOSSI IL TIRRENO AD OVEST ED IL BASSO IONIO;

- DA POCO MOSSI A MOSSI IL RESTANTE TIRRENO E L'ADRIATICO;

- MOSSI I RIMANENTI BACINI, CON MOTO ONDOSO IN ATTENUAZIONE SULLO

IONIO.

C.N.M.C.A.

Categorie Avvisi: