Il Segretario del WMO al CNMCA

Il Segretario dell’ Organizzazione Meteorologica Mondiale (WMO) al Centro Nazionale di Meteorologia e Climatologia Aeronautica.

Martedì 25 marzo, si è svolta la visita del dott. Michel Jarraud, Segretario del WMO (Organizzazione Meteorologica Mondiale), presso il CNMCA di Pratica di Mare. Il massimo responsabile della meteorologia mondiale era accompagnato dal Colonnello Luigi De Leonibus, Capo del Reparto di Meteorologia dello Stato Maggiore Aeronautica - Ufficio Generale Spazio Meteorologia e Rappresentante Permanente dell’Italia presso il WMO.

 

 

 

 

Foto 1 Il Segretario Generale del WMO all’ingresso del CNMCA


Il Direttore del CNMCA, Colonnello Massimo Ferri, ha ricevuto il dott. Jarraud ed ha illustrato i compiti  e le attività  del Centro, accompagnandolo dapprima alla sala dedicata al supercomputer, quindi alla Sala Operativa Telecomunicazioni e Satelliti  e successivamente alla Sala Previsioni. Il Segretario del WMO ha mostrato forte apprezzamento per il livello scientifico e tecnologico del Centro e per le attività di previsione meteorologica rivolte sia alla Forza Armata che alla comunità Paese, in particolare nel settore della Protezione Civile. In particolare il dott. Jarraud si è congratulato per i significativi progressi conseguiti dal CNMCA e ha ringraziato il Centro per gli importanti contributi forniti alla cooperazione internazionale nel campo della meteorologia e dell’idrologia.

 


Foto 2 Ingresso alle Sale del CNMCA

 

Foto 3 Visita alla Sala del Supercomputer

 

 

Foto 4 Visita alla Sala Previsioni

 

 

La visita si è conclusa con la firma dell’ Albo d’onore presso l’Ufficio del Direttore.

 

Foto 5 Firma dell’Albo d’Onore


Il giorno 23 marzo il WMO organizza la giornata meteorologica mondiale ed il tema di questo anno era “Il Tempo ed il Clima: coinvolgere i giovani”, tema sicuramente in sintonia con le attività di comunicazione del CNMCA che ospita annualmente circa 50 visite scolastiche presso la propria sede di Pratica di Mare.

 

 

Foto 6 Il poster della giornata meteorologica mondiale 2014

 


Il WMO è una Agenzia specializzata delle Nazioni Unite, con sede a Ginevra. Rappresenta la voce più autorevole dell’ONU nel campo dell’atmosfera e del suo comportamento, della sua interazione con gli oceani, e della distribuzione delle risorse idriche che dal clima deriva. Esso raggruppa 191 Stati e Territori membri e nasce il 23 marzo 1950. Sin dalla sua fondazione, promuove la cooperazione tra gli Stati membri in ambito meteorologico, fornisce consulenza e supporto ai Paesi in via di sviluppo, in particolare nella realizzazione delle reti di osservazione meteo-climatologiche ed idrologiche, nello scambio dati, nella ricerca e nella formazione.