Fenomeni Intensi

Previsti Fenomeni Intensi

Homepage

DALLE 12.00/UTC DI OGGI, MERCOLEDI' 26 APRILE 2017, ALLE 6.00/UTC DI
DOMANI, GIOVEDI' 27 APRILE 2017, SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:
NUVOLOSITA' DIFFUSA SU TUTTE LE REGIONI CON PRECIPITAZIONI SPARSE,
ANCHE TEMPORALESCHE, CON FENOMENI MENO FREQUENTI SULLE PIANURE
EMILIANO-ROMAGNOLE E PIU' DIFFUSI SU LOMBARDIA, VENETO, TRENTINO-ALTO
ADIGE E FRIULI-VENEZIA GIULIA DOVE POTRANNO ANCHE ESSERE ABBONDANTI E
PERSISTENTI SPECIE SULLE AREE ALPINE E PREALPINE, CON QUOTA NEVE
MEDIAMENTE OLTRE 1500 METRI SUL SETTORE ALPINO.
DALLA TARDA SERA E NELLA NOTTE TEMPORANEO MIGLIORAMENTO SU
EMILIA-ROMAGNA, LIGURIA DI PONENTE, PIEMONTE, VALLE D'AOSTA ED AREE
PIU' MERIDIONALI DELLA LOMBARDIA.

CENTRO E SARDEGNA:
-MOLTO NUVOLOSO SULLA TOSCANA CON PRECIPITAZIONI SPARSE, ANCHE
TEMPORALESCHE, AD INIZIARE DAL SETTORE NORD DELLA REGIONE;
-NUVOLOSITA' IRREGOLARE SUL RESTO DEL CENTRO CON QUALCHE PIOVASCO
POSSIBILE FINO LA PRIMA SERATA SUI RILIEVI DELLA SARDEGNA E
SULL'UMBRIA MENTRE DALLA TARDA SERA E NELLA NOTTE AUMENTERA' LA
POSSIBILITA' DI PRECIPITAZIONI SU TUTTE LE REGIONI A PARTIRE DA
SARDEGNA E LAZIO.

SUD E SICILIA:
CIELO GENERALMENTE POCO NUVOLOSO, CON VELATURE ANCHE ESTESE DALLA
SERA E CON NUBI IN AUMENTO, TRA LA NOTTE E IL PRIMO MATTINO, SU
MOLISE E CAMPANIA.

TEMPERATURE:
-MASSIME IN CALO AL NORD E IN AUMENTO AL CENTRO-SUD;
-MINIME IN AUMENTO AL SUD, SULLE REGIONI CENTRALI PENINSULARI E SU
FRIULI-VENEZIA GIULIA, VENETO E SETTORE EST DELL'EMILIA-ROMAGNA,
SENZA VARIAZIONI SUL RESTO D'ITALIA O IN CALO SULLA SARDEGNA
OCCIDENTALE.

VENTI:
MEDIAMENTE DAI QUADRANTI MERIDIONALI, MODERATI CON LOCALI AL
CENTRO-SUD E SU LIGURIA, EMILIA-ROMAGNA E COSTE DELL'ALTO ADRIATICO
IN ROTAZIONE DAI QUADRANTI OCCIDENTALI SULLA SARDEGNA TRA NOTTE E
MATTINO, MEDIAMENTE DEBOLI SUL RESTO DEL NORD.

MARI:
-MOSSI LO JONIO, IL TIRRENO SUD-ORIENTALE, IL SETTORE OVEST DEL MAR
LIGURE, IL MARE E IL CANALE DI SARDEGNA, CON MOTO ONDOSO IN LENTO
AUMENTO TRA NOTTE E MATTINO SUL MARE DI SARDEGNA;
-MOLTO MOSSI I RESTANTI MARI, ANCHE LOCALMENTE AGITATO L'ADRIATICO
CENTRALE, CON MOTO ONDOSO IN LENTA DIMINUZIONE SUL BASSO ADRIATICO.

C.O.MET.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMANI GIOVEDI' 27/04/17

NORD:
- NUVOLOSITA' COMPATTA SU TUTTE LE REGIONI CON PIOGGE DIFFUSE E
PERSISTENTI TRA LOMBARDIA E TRIVENETO.
DAL POMERIGGIO LE PRECIPITAZIONI TENDERANNO AD INTERESSARE ANCHE LE
RIMANENTI REGIONI AD ECCEZIONE DELLA LIGURIA DI PONENTE DOVE SARANNO
PIU' OCCASIONALI.
I FENOMENI RISULTERANNO NEVOSI A QUOTE INTORNO AI 1300 METRI SULLE
AREE ALPINE.

CENTRO E SARDEGNA:
- MOLTE NUBI CON PIOGGE DA SPARSE A DIFFUSE E LOCALI TEMPORALI SU
TOSCANA, LAZIO, UMBRIA ED IN FORMA PIU' ISOLATA SU MARCHE ED ABRUZZO.
LE PRECIPITAZIONI INTERESSERANNO ANCHE L'ISOLA SPECIE IL SETTORE
CENTRO-MERIDIONALE.

SUD E SICILIA:
- CIELO IN PREVALENZA VELATO SU TUTTE LE REGIONI.
NEL CORSO DEL POMERIGGIO GENERALE INTENSIFICAZIONE DELLA NUVOLOSITA'
CON ASSOCIATE BREVI E DEBOLI PIOGGE SULLA CAMPANIA.

TEMPERATURE:
- MINIME PER LO PIU' STAZIONARIE AL NORD O IN LIEVE AUMENTO SU
TRIVENETO E ROMAGNA;
IN RIALZO SUL RESTO DEL TERRITORIO;
- MASSIME IN CALO SULLE REGIONI CENTRALI E SARDEGNA ED IN TENUE
AUMENTO SULLE RIMANTI REGIONI ECCEZION FATTA PER L'ARCO ALPINO ED IL
BASSO PIEMONTE DOVE RISULTERANNO IN LIEVE DIMINUZIONE.

VENTI:
- MODERATI DI PROVENIENZA MERIDIONALE SU TUTTE LE REGIONI AD
ECCEZIONE DELLA PIANURA PADANA E DELLE ZONE ALPINE E PREALPINE DOVE
RISULTERANNO DEBOLI DI DIREZIONE VARIABILE.
DECISI RINFORZI SULL'APPENNINO CENTRALE ED IN SERATA ANCHE SU FRIULI
VENEZIA GIULIA E LIGURIA.
NEL CORSO DEL POMERIGGIO TENDENZA A DIVENIRE MODERATI SETTENTRIONALI
SULLA SARDEGNA.

MARI:
- MOLTO MOSSI ADRIATICO CENTRO-SETTENTRIONALE, TIRRENO SETTORE OVEST,
MAR DI SARDEGNA E MAR LIGURE CON TENDENZA SU QUEST'ULTIMO DALLA
SERATA AD AGITATO;
- MOSSI I RIMANENTI MARI.

C.N.M.C.A.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOPODOMANI, VENERDI' 28 APRILE 2017, E
PER I SUCCESSIVI QUATTRO GIORNI

VENERDI' 28/04/17:

NORD:
INIZIO GIORNATA ANCORA ALL'INSEGNA DEL MALTEMPO CON FENOMENI ANCHE
NEVOSI A QUOTE INTORNO A 800-1000 METRI SULLE AREE ALPINE MA CON
TENDENZA A GRADUALE MIGLIORAMENTO A PARTIRE DALLE REGIONI OCCIDENTALI
CON GENERALE ATTENUAZIONE DEI FENOMENI E DELLA NUVOLOSITA' ENTRO FINE
GIORNATA.

CENTRO E SARDEGNA:
DOPO UNA MATTINATA ALL'INSEGNA DI PIOGGE O ROVESCI, SPECIE SULLE
REGIONI PENINSULARI TIRRENICHE, LE CONDIZIONI TENDERANNO A MIGLIORARE
DURANTE LA SECONDA PARTE DELLA GIORNATA CON AMPI RASSERENAMENTI.

SUD E SICILIA:
NUVOLOSITA' A TRATTI INTENSA SULLE REGIONI PENINSULARI CON
PRECIPITAZIONI ATTESE SU CAMPANIA, MOLISE E PUGLIA SETTENTRIONALE IN
ATTENUAZIONE SERALE.
NUBI MENO COMPATTE SULL'ISOLA CON ALTERNANZA DI SCHIARITE ED
ANNUVOLAMENTI.

TEMPERATURE:
- MINIME STAZIONARIE OD IN LIEVE AUMENTO SU PUGLIA, BASILICATA E
CALABRIA, IN DIMINUZIONE SUL RESTO DELLA PENISOLA.
- MASSIME STAZIONARIE SU PIEMONTE E SETTORE IONICO ED IN GENERALE
DIMINUZIONE ALTROVE.

VENTI:
- FORTI OCCIDENTALI SU SARDEGNA, TOSCANA, LAZIO ED AREE APPENNINICHE
CENTRALI;

- MODERATI SULLE RIMANENTI REGIONI:
SETTENTRIONALI AL NORD CON TENDENZA A RINFORZARE SU LOMBARDIA
OCCIDENTALE ED EMILIA ROMAGNA, OCCIDENTALI SUL SETTORE TIRRENICO
MERIDIONALE E SUD ORIENTALI SUL SETTORE IONICO.

MARI:
- DA MOLTO MOSSI A LOCALMENTE AGITATI LIGURE, MAR DI SARDEGNA E
TIRRENO CENTRO SETTENTRIONALE;
- MOLTO MOSSI CANALE DI SARDEGNA E ADRIATICO CENTRO SETTENTRIONALE;
- MOSSI GLI ALTRI MARI CON MOTO ONDOSO IN AUMENTO.

SABATO 29/04/17:
AMPI SPAZI DI CIELO SERENO AL NORD ED AL CENTRO.
ANCORA NUBI E QUALCHE PIOGGIA AL MERIDIONE IN TRASLAZIONE VERSO SUD
EST CON GENERALE MIGLIORAMENTO A FINE GIORNATA.

DOMENICA 30/04/17:
BEL TEMPO INIZIALE SU TUTTE LE REGIONI IN ATTESI DI VELOCI PASSAGGI
NUVOLOSI DA OVEST.

LUNEDI' 01/05/17 E MARTEDI' 02/05/17:
BEL TEMPO AL CENTRO SUD E VARIABILITA' AL NORD CON NUBI IN TRANSITO
MA SENZA FENOMENI.
NUBI IN ARRIVO ANCHE AL CENTRO SUD NELLA GIORNATA DI MARTEDI' MA
SENZA PRECIPITAZIONI.

C.N.M.C.A.