Homepage

DALLE 06:00/UTC ALLE 24/UTC DI OGGI, MARTEDI' 28 SETTEMBRE 2021,
SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:
- BANCHI DI NUBI BASSE CON FOSCHIE DENSE E NEBBIE IN BANCHI FRA
PIANURA PADANA E COSTE ADRIATICHE IN DIRADAMENTO NEL CORSO DELLA
MATTINATA;
-IN PREVALENZA POCO NUVOLOSO SUL RESTO DEL NORD CON NUVOLOSITA' IN
INTENSIFICAZIONE SU PIEMONTE, LOMBARDIA E RESTANTI AREE ALPINE E
PREALPINE ASSOCIATA AD ISOLATI BREVI ROVESCI O TEMPORALI NEL
POMERIGGIO;
ULTERIORE PEGGIORAMENTO DA FINE GIORNATA INTERESSERA' LE AREE
SETTENTRIONALI DI PIEMONTE E LOMBARDIA CON ROVESCI E TEMPORALI SPARSI
CHE POTRANNO ASSUMERE LOCALMENTE CARATTERE DI FORTE INTENSITA'.

CENTRO E SARDEGNA:
- ANNUVOLAMENTI COMPATTI SULL'ABRUZZO CON ISOLATI ROVESCI O
TEMPORALI, LOCALMENTE INTENSI MA IN RAPIDO MIGLIORAMENTO;
- SCHIARITE ALTERNATE AD ADDENSAMENTI SPARSI SULLE RESTANTI REGIONI,
SPECIE SU AREE INTERNE, MARCHE, SARDEGNA OCCIDENTALE E BASSO LAZIO
CON LA POSSIBILITA' DI QUALCHE ISOLATO BREVE PIOVASCO SU QUEST'ULTIMA
AREA;
ESTESE VELATURE IN ARRIVO DAL POMERIGGIO AD INIZIARE DA SARDEGNA E
TOSCANA.

SUD E SICILIA:
- CIELO SERENO O POCO NUVOLOSO SULLA SICILIA CENTROMERIDIONALE;
- MOLTE NUBI SUL RESTO DEL SUD CON ISOLATI ROVESCI O TEMPORALI CHE
NEL POMERIGGIO TENDERANNO A LOCALIZZARSI FRA CILENTO, BASILICATA,
CALABRIA, SICILIA SETTENTRIONALE E ORIENTALE MENTRE NEL CONTEMPO
SULLE RESTANTI AREE SI AVRANNO AMPIE SCHIARITE.

TEMPERATURE:
- MASSIME IN LIEVE AUMENTO SU FRIULI, VENETO CENTROMERIDIONALE, BASSA
LOMBARDIA, ROMAGNA, TOSCANA, MARCHE, NORD CAMPANIA E SICILIA
MERIDIONALE;
AUMENTO PIU' DECISO SU UMBRIA E LAZIO;
IN FLESSIONE LIEVE SU ALPI, SARDEGNA CENTROMERIDIONALE ED ABRUZZO,
PIU' MARCATA REGIONI MERIDIONALI ADRIATICHE, MOLISE, CALABRIA E
SICILIA SETTENTRIONALE;
PRESSOCHE' STAZIONARIE SULLE RESTANTE AREE.

VENTI:
- DEBOLI DAI QUADRANTI SETTENTRIONALI CON LOCALI RINFORZI AL
CENTRO-SUD;
DEBOLI DI DIREZIONE VARIABILE AL NORD.

MARI:
- POCO MOSSI MAR LIGURE, TIRRENO SETTENTRIONALE ED ALTO ADRIATICO;
- POCO MOSSI IONIO SETTENTRIONALE, MEDIO E BASSO ADRIATICO CON MOTO
ONDOSO IN RAPIDO AUMENTO;
- DA MOSSO A MOLTO MOSSO STRETTO DI SICILIA;
- DA POCO MOSSI A MOSSI IN GENERALE I RESTANTI BACINI.

C.O.MET.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMANI MERCOLEDI' 29/09/21

NORD:
- MOLTE NUBI COMPATTE SU AREE ALPINE, PREALPINE ED APPENNINICHE CON
DEBOLI ROVESCI E LOCALI TEMPORALI, PIU' DIFFUSI ED INTENSI AL PRIMO
MATTINO SU SU PIEMONTE SETTENTRIONALE E NORD LOMBARDIA, IN GENERALE
ATTENUAZIONE SERALE CON AMPIE APERTURE;
- SUL RIMANENTE SETTENTRIONE CONDIZIONI DI CIELO POCO NUVOLOSO, SALVO
ADDENSAMENTI MAGGIORI ATTESI AL MATTINO SU PIEMONTE E LIGURIA;
SEGUIRA' DA FINE GIORNATA UN MODERATO PEGGIORAMENTO ATTESO SULLE ZONE
PIANEGGIANTI DI LOMBARDIA, TRIVENETO ED EMILIA-ROMAGNA ED
ACCOMPAGNATO DA PIOGGE E TEMPORALI SPARSI.

CENTRO E SARDEGNA:
- ANNUVOLAMENTI CONSISTENTI AD EVOLUZIONE DIURNA SU LAZIO
CENTROMERIDIONALE E RESTANTI AREE APPENNINICHE CON LIEVI ROVESCI E
QUALCHE LOCALE TEMPORALE, IN ASSORBIMENTO DALLE PRIME ORE SERALI;
- SUL RESTO DEL CENTRO E SULLA SARDEGNA CIELO SERENO O VELATO, MA CON
SENSIBILE AUMENTO DELLA COPERTURA DALLA SERA SU TOSCANA ED UMBRIA
SETTENTRIONALI, NONCHE' SULL'AREA MARCHIGIANA DOVE NON SI ESCLUDE
ANCHE LA POSSIBILITA' DI DEBOLI FENOMENI NOTTURNI.

SUD E SICILIA:
- CIELO MOLTO NUVOLOSO SU CAMPANIA MERIDIONALE, BASILICATA IONICA,
CALABRIA E SICILIA SETTENTRIONALE CON DEBOLI ROVESCI O TEMPORALI, IN
RIDUZIONE SERALE SULLE RELATIVE ZONE CAMPANE E LUCANE;
- SUL RESTANTE MERIDIONE AMPIO SOLEGGIAMENTO AL PIU' INTERROTTO DA
ADDENSAMENTI AD EVOLUZIONE DIURNA CHE INTERESSERANNO IL MOLISE E LA
PUGLIA IONICA.

TEMPERATURE:
- MINIME IN LIEVE RIALZO SU PIEMONTE ORIENTALE, LOMBARDIA
CENTROMERIDIONALE E TRENTINO-ALTO ADIGE;
IN FLESSIONE SU ABRUZZO ED AL MERIDIONE, SICILIA COMPRESA;
SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO SUL RESTO DEL PAESE;
- MASSIME IN TENUE DIMINUZIONE SU TRENTINO-ALTO ADIGE, RILIEVI VENETI
E FRIULANI, NORD TOSCANA, LAZIO, COSTE CAMPANE E SICILIA MERIDIONALE;
IN AUMENTO SU ABRUZZO, REGIONI MERIDIONALI ADRIATICHE, RILIEVI
CAMPANI, BASILICATA E CALABRIA;
STAZIONARIE ALTROVE.

VENTI:
- MODERATI DI MAESTRALE SULLA SARDEGNA CON ULTERIORI RINFORZI DAL
POMERIGGIO SULLE BOCCHE DI BONIFACIO;
- DA DEBOLI A MODERATI DAI QUADRANTI SETTENTRIONALI SULLA SICILIA;
- DEBOLI VARIABILI SULLA PENISOLA CON RINFORZI SERALI NORDORIENTALI
LUNGO LE COSTE NORD ADRIATICHE.

MARI:
- DA MOSSI A MOLTO MOSSI MAR DI SARDEGNA E BOCCHE DI BONIFACIO;
- MOSSI CANALE DI SARDEGNA, STRETTO DI SICILIA E BASSO IONIO;
- POCO MOSSO L'ADRIATICO CENTROSETTENTRIONALE, CON MOTO ONDOSO IN
AUMENTO NOTTURNO A NORD;
- DA POCO MOSSI A MOSSI I RESTANTI BACINI.

C.N.M.C.A.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOPODOMANI, MERCOLEDI' 29 SETTEMBRE
2021, E PER I SUCCESSIVI QUATTRO GIORNI

MERCOLEDI' 29/09/21:

NORD:
- MOLTE NUBI COMPATTE SU AREE ALPINE, PREALPINE ED APPENNINICHE CON
DEBOLI ROVESCI E LOCALI TEMPORALI, PIU' DIFFUSI ED INTENSI AL PRIMO
MATTINO SU SU PIEMONTE SETTENTRIONALE E NORD LOMBARDIA, IN GENERALE
ATTENUAZIONE SERALE CON AMPIE APERTURE;
- SUL RIMANENTE SETTENTRIONE CONDIZIONI DI CIELO POCO NUVOLOSO, SALVO
ADDENSAMENTI MAGGIORI ATTESI AL MATTINO SU PIEMONTE E LIGURIA;
SEGUIRA' DA FINE GIORNATA UN MODERATO PEGGIORAMENTO ATTESO SULLE ZONE
PIANEGGIANTI DI LOMBARDIA, TRIVENETO ED EMILIA-ROMAGNA ED
ACCOMPAGNATO DA PIOGGE E TEMPORALI SPARSI.

CENTRO E SARDEGNA:
- ANNUVOLAMENTI CONSISTENTI AD EVOLUZIONE DIURNA SU LAZIO
CENTROMERIDIONALE E RESTANTI AREE APPENNINICHE CON LIEVI ROVESCI E
QUALCHE LOCALE TEMPORALE, IN ASSORBIMENTO DALLE PRIME ORE SERALI;
- SUL RESTO DEL CENTRO E SULLA SARDEGNA CIELO SERENO O VELATO, MA CON
SENSIBILE AUMENTO DELLA COPERTURA DALLA SERA SU TOSCANA ED UMBRIA
SETTENTRIONALI, NONCHE' SULL'AREA MARCHIGIANA DOVE NON SI ESCLUDE
ANCHE LA POSSIBILITA' DI DEBOLI FENOMENI NOTTURNI.

SUD E SICILIA:
- CIELO MOLTO NUVOLOSO SU CAMPANIA MERIDIONALE, BASILICATA IONICA,
CALABRIA E SICILIA SETTENTRIONALE CON DEBOLI ROVESCI O TEMPORALI, IN
RIDUZIONE SERALE SULLE RELATIVE ZONE CAMPANE E LUCANE;
- SUL RESTANTE MERIDIONE AMPIO SOLEGGIAMENTO AL PIU' INTERROTTO DA
ADDENSAMENTI AD EVOLUZIONE DIURNA CHE INTERESSERANNO IL MOLISE E LA
PUGLIA IONICA.

TEMPERATURE:
- MINIME IN LIEVE RIALZO SU PIEMONTE ORIENTALE, LOMBARDIA
CENTROMERIDIONALE E TRENTINO-ALTO ADIGE;
IN FLESSIONE SU ABRUZZO ED AL MERIDIONE, SICILIA COMPRESA;
SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO SUL RESTO DEL PAESE;
- MASSIME IN TENUE DIMINUZIONE SU TRENTINO-ALTO ADIGE, RILIEVI VENETI
E FRIULANI, NORD TOSCANA, LAZIO, COSTE CAMPANE E SICILIA MERIDIONALE;
IN AUMENTO SU ABRUZZO, REGIONI MERIDIONALI ADRIATICHE, RILIEVI
CAMPANI, BASILICATA E CALABRIA;
STAZIONARIE ALTROVE.

VENTI:
- MODERATI DI MAESTRALE SULLA SARDEGNA CON ULTERIORI RINFORZI DAL
POMERIGGIO SULLE BOCCHE DI BONIFACIO;
- DA DEBOLI A MODERATI DAI QUADRANTI SETTENTRIONALI SULLA SICILIA;
- DEBOLI VARIABILI SULLA PENISOLA CON RINFORZI SERALI NORDORIENTALI
LUNGO LE COSTE NORD ADRIATICHE.

MARI:
- DA MOSSI A MOLTO MOSSI MAR DI SARDEGNA E BOCCHE DI BONIFACIO;
- MOSSI CANALE DI SARDEGNA, STRETTO DI SICILIA E BASSO IONIO;
- POCO MOSSO L'ADRIATICO CENTROSETTENTRIONALE, CON MOTO ONDOSO IN
AUMENTO NOTTURNO A NORD;
- DA POCO MOSSI A MOSSI I RESTANTI BACINI.

GIOVEDI' 30/09/21:
- INIZIALE MALTEMPO SU EMILIA-ROMAGNA, REGIONI ADRIATICHE, LAZIO
CENTROMERIDIONALE ED AL SUD, IN MIGLIORAMENTO TARDO POMERIDIANO,
ECCEZION FATTA PER MOLISE E REGIONI IONICHE;
MOLTE NUBI COMPATTE CON DEBOLISSIMI FENOMENI DIURNI A RIDOSSO DELLE
AREE ALPINE E PREALPINE E SPAZI SEMPRE PIU' SOLEGGIATI SUL RESTO DEL
PAESE.

VENERDI' 01/10/21:
- INSTABILITA' DIFFUSA SULLE AREE ALPINE CENTROCCIDENTALI E SULLE
REGIONI IONICHE, IN MIGLIORAMENTO SERALE SU PUGLIA E BASILICATA;
CIELO SERENO O POCO NUVOLOSO ALTROVE, SALVO ANNUVOLAMENTI ESTESI CHE
INTERESSERANNO LA SARDEGNA E LE REGIONI CENTRALI ADRIATICHE.

SABATO 02/10/21 E DOMENICA 03/10/21:

- SABATO:
ANCORA LIEVI CONDIZIONI INSTABILI SU SARDEGNA E AREE IONICHE, SALVO
FENOMENOLOGIA PIU' FREQUENTE E DIFFUSA SULLA SICILIA;
MOLTE NUBI CON DEBOLI PRECIPITAZIONI SU ALPI E PREALPI ED
ADDENSAMENTI AD EVOLUZIONE DIURNA SULLE ZONE APPENNINICHE;
BEL TEMPO ALTROVE, MA CON NUOVO PEGGIORAMENTO SERALE ATTESO AL
NORD-OVEST.
NELLA GIORNATA DI DOMENICA TORNA IL MALTEMPO SULLE REGIONI ALPINE CON
GRADUALE COINVOLGIMENTO ANCHE DI SARDEGNA E REGIONI CENTRALI
TIRRENICHE;
RESIDUE INSTABILITA' MATTUTINE SULLE ESTREME ZONE IONICHE E TEMPO
ASCIUTTO CON SCARSA NUVOLOSITA' SUL RESTO DEL CENTRO-SUD.

C.N.M.C.A.