Fenomeni Intensi

Previsti Fenomeni Intensi

Homepage

Previsioni testuali

DALLE 12.00/UTC DI OGGI, DOMENICA 26 GIUGNO 2016, ALLE 6.00/UTC DI
DOMANI, LUNEDI' 27 GIUGNO 2016, SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:
- MOLTO NUVOLOSO A RIDOSSO DELLE AREE ALPINE, PREALPINE E PIANURE
PEDEMONTANE LIMITROFE CON ASSOCIATI ROVESCI TEMPORALESCHI;
- PARZIALMENTE NUVOLOSO SULLE RIMANENTI AREE CON ADDENSAMENTI
ASSOCIATI AD ISOLATI E SPORADICI ROVESCI SPECIE SUL PIEMONTE ED AREE
DI PIANURA A NORD DEL PO;
DALLA SERA INTENSIFICAZIONE DEI FENOMENI AD INIZIARE DALLA FASCIA
PREALPINA LOMBARDA CON TEMPORALI ANCHE INTENSI CHE, NEL CORSO DELLA
NOTTE, SI ESTENDERANNO AL VENETO E FRIULI-VENEZIA GIULIA, PER
RAGGIUNGERE INFINE AL MATTINO L'EMILIA-ROMAGNA MA PIU' ATTENUATI.

CENTRO E SARDEGNA:
- SERENO O POCO NUVOLOSO MA CON NUVOLOSITA' CUMULIFORME IN SVILUPPO
SUI RILIEVI TRA LAZIO ED ABRUZZO CON LOCALI ROVESCI TEMPORALESCHI
POMERIDIANI IN ATTENUAZIONE SERALE, MENTRE NUBI MEDIO-ALTE
STRATIFORMI RAGGIUNGERANNO LA SARDEGNA DALLA SERA PER ESTENDERSI
SUCCESSIVAMENTE SUL LAZIO.

SUD E SICILIA:
- PARZIALMENTE NUVOLOSO SUL MOLISE, PUGLIA, BASILICATA E RILIEVI
CAMPANI CON ROVESCI TEMPORALESCHI POMERIDIANI IN ATTENUAZIONE SERALE;
- SERENO O POCO NUVOLOSO SULLE RIMANENTI AREE CON ANNUVOLAMENTI TRA
LA NOTTE ED IL MATTINO DI DOMANI SULLA SICILIA OCCIDENTALE E COSTE
TIRRENICHE PENINSULARI.

TEMPERATURE:
- IN GENERALE DIMINUZIONE SPECIE AL NORD;

VENTI:
- DEBOLI VARIABILI AL NORD CON RINFORZI DA NORDEST SULLE COSTE
ADRIATICHE E FORTI RAFFICHE DI VENTO NELLE AREE TEMPORALESCHE;
-GURIA;
- DEBOLI OCCIDENTALI AL CENTRO-SUD CON RINFORZI DA NORDOVEST SULLA
SARDEGNA E COSTE IONICHE DELLA SICILIA E CALABRIA.

MARI:
- MOLTO MOSSO IL MAR DI SARDEGNA E LOCALMENTE IL TIRRENO CENTRALE
SETTORE OVEST;
- POCO MOSSI O MOSSI TUTTI I RIMANENTI MARI MA CON MOTO ONDOSO IN
AUMENTO SUL MAR LIGURE, TIRRENO CENTRALE, IONIO E LOCALMENTE
SULL'ALTO ADRIATICO.

C.O.MET.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMANI LUNEDI' 27/06/16

NORD:
- AL PRIMO MATTINO ANCORA TEMPO PERTURBATO CON TEMPORALI ANCHE DI
FORTE INTENSITA' TRA LOMBARDIA CENTRALE ED ORIENTALE, VENETO E FRIULI
VENEZIA GIULIA.
I FENOMENI, SEPPUR IN FORMA UN PO' PIU' ATTENUATA TENDERANNO AD
INTERESSARE ANCHE LA PARTE SETTENTRIONALE DELL'EMILIA ROMAGNA ED IL
TRENTINO ALTO ADIGE.
GRADUALE MIGLIORAMENTO DAL PRIMO POMERIGGIO;
- NUVOLOSITA' VARIABILE SUL RESTO DEL SETTENTRIONE MA CON DECISE
SCHIARITE TRA VALLE D'AOSTA, PIEMONTE E LIGURIA.
QUALCHE NUBE UN PO' PIU' COMPATTA SI PRESENTERA' NEL POMERIGGIO SUL
RESTO DELLA LOMBARDIA E DELL'EMILIA ROMAGNA DANDO LUOGO A LOCALI
PIOGGE O ROVESCI COMUNQUE IN ATTENUAZIONE SERALE.

CENTRO E SARDEGNA:
- INIZIALE PASSAGGIO DI VELATURE SULL'ISOLA MA CON SUCCESSIVA
TENDENZA AD UN CIELO IN PREVALENZA LIMPIDO;
- AMPI SPAZI SERENI ANCHE SULLE REGIONI PENINSULARI MA CON GRADUALE
AUMENTO DELLA NUVOLOSITA' A PARTIRE DALLA MATTINATA SU MARCHE, UMBRIA
ED ABRUZZO CON ASSOCIATI BREVI PIOGGE O LOCALI ROVESCI COMUNQUE IN
MIGLIORAMENTO DALLA SERA.

SUD E SICILIA:
- CIELO IN PREVALENZA SERENO O POCO NUVOLOSO SU TUTTE LE REGIONI A
PARTE UN PO' DI NUVOLOSITA' BASSA CHE TENDERA' A SOSTARE IN
CORRISPONDENZA DELLE COSTE TIRRENICHE E TEMPORANEE VELATURE CHE NEL
POMERIGGIO DALLA SICILIA SI PORTERANNO VERSO CALABRIA, BASILICATA E
PUGLIA PER POI RAPIDAMENTE DIRADARSI.

TEMPERATURE:
- MINIME IN DIMINUZIONE AL NORD E SU GRAN PARTE DELLE REGIONI
CENTRALI PENINSULARI, IN LIEVE AUMENTO SULLE DUE ISOLE MAGGIORI E
STAZIONARIE ALTROVE;
- MASSIME IN DIMINUZIONE AL NORDEST E SU CENTRO E SARDEGNA;
IN LIEVE AUMENTO SUL RESTO DEL TERRITORIO SPECIE TRA PIEMONTE,
LIGURIA, LOMBARDIA SETTENTRIONALE E TRENTINO ALTO ADIGE.

VENTI:
- DI PROVENIENZA MEDIAMENTE SETTENTRIONALE UN PO' OVUNQUE CON
INTENSITA' DA DEBOLE A MODERATA MA CON DECISI RINFORZI SU SARDEGNA
SETTENTRIONALE E DALLA TARDA MATTINATA, CON COMPONENTE PIU'
MARCATAMENTE NORDORIENTALE, SUL SETTORE MERIDIONALE DI FRIULI VENEZIA
GIULIA, VENETO E COSTE ED IMMEDIATO ENTROTERRA DELL'EMILIA ROMAGNA.
NEL POMERIGGIO LA VENTILAZIONE ASSUMERA' COMPONENTE OCCIDENTALE CON
INTENSITA' MODERATA SUL TIRRENO CENTRALE ANDANDO AD INTERESSARE

TEMPORANEAMENTE LE COSTE DI TOSCANA MERIDIONALE E LAZIO MARI:
- MOLTO MOSSI IL MAR DI SARDEGNA, BOCCHE DI BONIFACIO E TIRRENO
CENTRO-SETTENTRIONALE;
- DA MOSSO A MOLTO MOSSO L'ALTO ADRIATICO ED IL MAR LIGURE;
- DA POCO MOSSI A MOSSI I RIMANENTI MARI MA CON MOTO ONDOSO IN
INTENSIFICAZIONE SULLO IONIO.

C.N.M.C.A.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOPODOMANI, MARTEDI' 28 GIUGNO 2016, E
PER I SUCCESSIVI QUATTRO GIORNI

MARTEDI' 28/06/16:

NORD:
- AMPI SPAZI DI CIELO SERENO SU TUTTE LE REGIONI NONOSTANTE LA
PERSISTENZA DI UN PO' DI NUBI E DEBOLI PIOVASCHI AL PRIMO MATTINO TRA
VENETO ORIENTALE E PARTE CENTRALE DELLA LOMBARDIA.
NEL CORSO DEL POMERIGGIO AUMENTO DELLA NUVOLOSITA' CON ASSOCIATI
BREVI ROVESCI SULLE ZONE ALPINE E SU GRAN PARTE DEL PIEMONTE, SPECIE
AREE MONTUOSE DELLA REGIONE.

E CENTRO E SARDEGNA:
- CIELO IN PREVALENZA LIMPIDO SULL'ISOLA SEPPUR CON PASSAGGIO DI
VELATURE TRA LE ORE POMERIDIANE E LA NOTTATA;
- DECISI RASSERENAMENTI ANCHE SULLE REGIONI PENINSULARI AD ECCEZIONE
DI MARCHE, ABRUZZO E UMBRIA ORIENTALE DOVE, SOPRATTUTTO AL MATTINO,
INSISTERA' UN PO' DI NUVOLOSITA' BASSA IN GRADO DI PRODURRE BREVI
PIOVASCHI COMUNQUE IN ATTENUAZIONE A RIDOSSO DELLE ORE POMERIDIANE.
SEMPRE NEL POMERIGGIO QUALCHE NUBE PIU' CONSISTENTE INTERESSERA' IL
BASSO LAZIO DANDO LUOGO AD ISOLATI ROVESCI CHE SI ATTENUERANNO VERSO
IL TRAMONTO.

SUD E SICILIA:
- CIELO IN PREVALENZA SERENO O POCO NUVOLOSO SU TUTTE LE REGIONI A
PARTE UN PO' DI NUVOLOSITA' BASSA CON ASSOCIATI BREVI PIOVASCHI TRA
MOLISE E PUGLIA GARGANICA DURANTE LE PRIME ORE DELLA GIORNATA.
NEL CORSO DEL POMERIGGIO LA NUVOLOSITA' TENDERA' AD AUMENTARE SULLA
SICILIA SETTENTRIONALE MA SCARSA O NULLA RISULTERA' LA PROBABILITA'
DI PRECIPITAZIONI.

TEMPERATURE:
- MINIME IN LIEVE DIMINUZIONE UN PO' SU TUTTE LE REGIONI AD ECCEZIONE
DI VALLE D'AOSTA, PIEMONTE E TOSCANA DOVE RISULTERANNO IN TENUE
AUMENTO;
- MASSIME IN DIMINUZIONE ANCHE MARCATA SULLE REGIONI ADRIATICHE
CENTRALI E MERIDIONALI, SU SICILIA E IN FORMA PIU' LIEVE SU PIEMONTE;
IN AUMENTO SU EMILIA ROMAGNA, TRIVENETO TOSCANA, LAZIO E SARDEGNA;

STAZIONARIE ALTROVE VENTI:
- DEBOLI VARIABILI AL NORD;
- DI PROVENIENZA SETTENTRIONALE SUL RESTO DEL TERRITORIO CON
INTENSITA' DA DEBOLE A MODERATO SPECIE SU SICILIA MERIDIONALE, MOLISE
E PUGLIA.

MARI:
- MOLTO MOSSO IL MAR DI SARDEGNA MA CON MOTO ONDOSO IN ATTENUAZIONE;
- MOSSI IN GENERE I RIMANENTI MARI CON TENDENZA A DIVENIRE QUASI
CALMI O POCO MOSSI IL MAR LIGURE E L'ALTO ADRIATICO MENTRE DAL
POMERIGGIO POTRANNO RISULTARE LOCALMENTE MOLTO MOSSI IL BASSO
ADRIATICO, LO IONIO E LO STRETTO DI SICILIA.

MERCOLEDI' 29/06/16:
- NUVOLOSITA' IN AUMENTO AL NORD, SU SARDEGNA E SU REGIONI CENTRALI
PENINSULARI CON ASSOCIATE PIOGGE DIFFUSE E TEMPORALI SPARSI
SOPRATTUTTO SU VALLE D'AOSTA, PIEMONTE E SETTORE
CENTRO-SETTENTRIONALE DI LOMBARDIA.
PIU' STABILE ED ALL'INSEGNA DI AMPI SPAZI SERENI SUL RESTO DEL PAESE.

GIOVEDI' 30/06/16:
- MODERATO MALTEMPO AL NORD CON PARZIALE INTERESSAMENTO DEL CENTRO
PENINSULARE.
LE PRECIPITAZIONI INIZIALMENTE SUL NORDOVEST SI TRASFERIRANNO VERSO
LE REGIONI NORDORIENTALI GIA' IN MATTINATA PER POI ESAURIRSI SU TUTTO
IL SETTENTRIONE A PARTIRE DALLA SERATA.
IL TEMPO SI MANTERRA' STABILE ED IN PREVALENZA SOLEGGIATO SULLE
REGIONI MERIDIONALI SEPPUR IN PRESENZA DI PASSAGGI NUVOLOSI
TEMPORANEAMENTE ESTESI MA POCO CONSISTENTI.

VENERDI' 01/07/16 E SABATO 02/07/16:
- CONDIZIONI MEDIAMENTE STABILI SU TUTTO IL TERRITORIO ANCHE SE IN
PRESENZA DI NUVOLOSITA' IN SVILUPPO POMERIDIANO ED IN ATTENUAZIONE
SERALE CHE DARA' LUOGO A ROVESCI SPARSI SULLE ZONE ALPINE, SU
PIEMONTE E NELLE ZONE INTERNE DEL CENTRO E DEL SUD.

C.N.M.C.A.

Satellite

Moviola Satellitare

Meteomar

Meteomar