Cambio comando al Centro Nazionale di Meteorologia e Climatologia Aeronautica

 

Personale del CNMCA

Lunedì 22 febbraio 2016 si è tenuta presso il Circolo Ufficiali dell'Aeroporto Mario de Bernardi di Pratica di Mare la cerimonia per l’avvicendamento del Direttore del Centro Nazionale di Meteorologia e Climatologia Aeronautica (CNMCA) tra il Direttore uscente Colonnello Giovanni Maresca e il Direttore subentrante Colonnello Fabio Travaglioni.

L’evento è stato presieduto dal Generale di Brigata Aerea Paolo Cuppone Comandante la 9a Brigata Aerea ISTAR/EW di Pratica di Mare che, nel corso del suo intervento, ha evidenziato l’importanza del lavoro svolto quotidianamente dal Centro soprattutto a seguito della complessa riorganizzazione del comparto meteo di FA. Sebbene tale riordino abbia creato difficoltà ai comandanti e al personale interessato per la tempistica e modalità di esecuzione, ha aggiunto come sarà necessario attendere il medio periodo per comprendere gli effetti di tali cambiamenti che si augura saranno positivi per l’efficienza della meteorologia operativa.

Il Col. Maresca, nel ripercorrere non senza emozione gli anni trascorsi al CNMCA, ha ringraziato tutto il personale per la grande professionalità e spessore morale dimostrato, che ha permesso al Centro di

Gen. B.A. Paolo CUPPONE, Col. Giovanni MARESCA, Col. Fabio TRAVAGLIONI

consolidare la posizione di Ente meteorologico di eccellenza a livello nazionale, nonostante le oggettive difficoltà emerse a seguito della riorganizzazione dell’intero comparto meteo di F.A. Ha concluso augurando al suo successore di ottenere da questo nuovo incarico le maggiori soddisfazioni possibili.

Il Col. Travaglioni, nel ringraziare i Superiori per la fiducia accordatagli con l’incarico, ha espresso orgoglio ed onore per la direzione dell’Ente che, grazie alla capacità, competenza e lungimiranza del proprio personale, fin dal 1978 ha rappresentato il centro operativo del Servizio Meteorologico di FA e nazionale, altresì evidenziando il proprio intento di valorizzare sempre più il Centro, certo di rispondere in modo coerente alle esigenze del Paese in linea con quanto stabilito dalla F.A.. Ha infine formulato i più sinceri auguri al Col. Maresca, esempio per tutti i colleghi che lo hanno avuto come Comandante, per un prosieguo di carriera ricco di eccellenti risultati e ancora maggiori soddisfazioni.

Categorie News: