Una previsione affidabile è una previsione verificata

L’Italia è uno dei 34 Paesi membri che supportano il Centro Europeo per la Previsione a Medio termine (ECMWF), un'organizzazione intergovernativa e indipendente che svolge sia ricerca che servizio operativo producendo e disseminando previsioni numeriche per i suoi Stati membri.

Il mantenimento e lo sviluppo del modello del ECMWF si basano anche sui feedback dei propri utenti per stabilire le priorità di indirizzo e per migliorare ulteriormente il sistema di previsione a scala globale. Per questa ragione, ogni anno, tutti gli Stati membri e cooperativi sono invitati a contribuire a una relazione sull'applicazione e la verifica dei prodotti ECMWF. 
Il rapporto fornisce un feedback importante sulla gamma di prodotti di previsione meteo derivati dalla produzione ECMWF che vengono utilizzati nei servizi meteorologici nazionali e sulle prestazioni del sistema di previsione.
Il contributo italiano alla relazione del 2015 è riportato nella pagina delle verifiche modellistiche per area della sezione dedicata all’affidabilità delle previsioni.
In seguito alla raccomandazione del Comitato Tecnico Consultivo (TAC), il report si concentra sui prodotti utilizzati nel nostro servizio; l'inclusione di una verifica nazionale dettagliata dei parametri meteo è particolarmente preziosa per l’ECMWF perché consente di completare la verifica su scala continentale svolta operativamente presso il Centro stesso. Di particolare interesse, in appendice al rapporto, l'analisi del caso di studio dell'evento alluvionale del 3 maggio 2014 sulle Marche.

Categorie News: