U-shaped Trough con ciclogenesi meridiana: un modello concettuale alquanto noto ai meteorologi

Nella meteorologia sinottica alcune configurazioni bariche sono note perchè capaci di apportare condizioni di tempo particolarmente avverso sulle regioni italiane; una di queste è senza dubbio la cosiddetta “saccatura allungata con ciclogenesi meridiana”, configurazione prevista per la seconda metà di questa settimana.

La luce dell'Equinozio

Aequinoctiis dies tam longi quam noctes

Ieri è arrivata la primavera astronomica e l'immagine da satellite ce lo ha ricordato alle 7.15 del mattino, cioè tre ore e quarantacinque minuti prima che il Sole si trovasse all'intersezione tra l'eclittica e l'equatore celeste; essa mostra la linea del giorno perpendicolare all'equatore, esattamente al traverso della nostra penisola.

Giornata Meteorologica Mondiale 2013

Ogni anno, il 23 marzo, l'Organizzazione Meteorologica Mondiale (OMM), i suoi 191 membri e tutta la comunità meteorologica, celebrano la Giornata Meteorologica Mondiale, stabilendo un tema da approfondire e diffondere. In questo giorno si commemora l'entrata in vigore nel 1950 della convenzione OMM con la creazione dell'Organizzazione stessa. Successivamente, nel 1951, l'OMM è stata nominata agenzia specializzata delle Nazioni Unite.

Una tempesta mediterranea di metà marzo

Aria fredda, di tipo polare marittima, ha fatto irruzione nel  Mediterraneo durante la seconda decade di marzo, tra il 13 ed il 15, sostituendosi alle correnti più miti atlantiche delle medie latitudini preesistenti. Essa ha fatto nuovamente diminuire le temperature sia massime che minime ed ha determinato una ciclogenesi con conseguente forte gradiente barico sui mari occidentali italiani.