Fenomeni Intensi

Previsti Fenomeni Intensi

Previsioni del tempo in Emilia-Romagna

DALLE 00.00/UTC ALLE 24/UTC DI OGGI, VENERDI' 24 MARZO 2017,
SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:
- ANCORA MOLTE NUBI SULLE REGIONI CENTRO-OCCIDENTALI CON FENOMENI
DIFFUSI, ANCHE INTENSI ED A PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO E
LOCALMENTE DI TEMPORALE AL MATTINO SU PIEMONTE E LIGURIA, NEVOSI SUI
RILIEVI ALPINI E PREALPINI OLTRE I 1200-1300 METRI, SPORADICI AL
MATTINO SU LOMBARDIA ED EMILIA-ROMAGNA OCCIDENTALE;
DAL POMERIGGIO TENDENZA A GRADUALE ATTENUAZIONE DEI FENOMENI, AD
ECCEZIONE DELL'ESTREMO SETTORE OCCIDENTALE DOVE LE PRECIPITAZIONI,
SEPPUR MENO INTENSE, INSISTERANNO ANCHE IN SERATA.
- VELATURE ESTESE ALTROVE.

CENTRO E SARDEGNA:
- ADDENSAMENTI COMPATTI SULLA SARDEGNA ORIENTALE IN INTENSIFICAZIONE
ED ESTENSIONE SERALE AL RESTO DELL'ISOLA, IN ATTESA DI PRECIPITAZIONI
DIFFUSE IN ARRIVO A FINE GIORNATA.
- SERENO O POCO NUVOLOSO SULLE REGIONI PENINSULARI MA CON NUBI BASSE
PER NEBBIE IN BANCHI NOTTETEMPO ED AL MATTINO LUNGO LE AREE COSTE
ADRIATICHE.

SUD E SICILIA:
- SERENO O VELATO MA CON NUBI BASSE PER NEBBIE IN BANCHI LUNGO LE
COSTE ADRIATICHE E IONICHE DELLA PUGLIA E BASILICATA.

TEMPERATURE:
- MINIME SENZA APPREZZABILI VARIAZIONI;
- MASSIME IN AUMENTO SUL LEVANTE LIGURE, TOSCANA, UMBRIA E LAZIO, IN
LIEVE CALO SUL PIEMONTE, SENZA APPREZZABILI VARIAZIONI ALTROVE.

VENTI:
- MODERATI DA SUDEST SULLA SARDEGNA, CON RINFORZI;
- DEBOLI DA EST SUDEST SUL VERSANTE TIRRENICO ED AL NORD CON LOCALI
RINFORZI DA NORD SULLA LIGURIA;
- DEBOLI VARIABILI ALTROVE.

MARI:
- MOLTO MOSSI I MARI CIRCOSTANTI LA SARDEGNA ED IL MAR LIGURE,
TENDENTI AD AGITATI I SETTORI PIU' OCCIDENTALI;
- POCO MOSSI O LOCALMENTE MOSSI I RIMANENTI SETTORI AD OVEST DELLA
PENISOLA;
- QUASI CALMI O POCO MOSSI ADRIATICO E IONIO.

C.O.MET.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMANI VENERDI' 24/03/17

NORD:
- ANCORA MOLTE NUBI SULLE REGIONI CENTROCCIDENTALI CON FENOMENI
DIFFUSI, ANCHE INTENSI ED A PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO E
LOCALMENTE DI TEMPORALE AL MATTINO SU PIEMONTE E LIGURIA, NEVOSI SUI
RILIEVI ALPINI E PREALPINI OLTRE I 1200-1300 METRI;
QUALCHE ROVESCIO SI POTRA' VERIFICARE AL MATTINO ANCHE SULLALOMBARDIA
E SULL'EMILIA-ROMAGNA OCCIDENTALE.
DAL POMERIGGIO TENDENZA A GRADUALE ATTENUAZIONE DEI FENOMENI, AD
ECCEZIONE DEL PIEMONTE OCCIDENTALE DOVE LE PRECIPITAZIONI, SEPPUR
MENO INTENSE, INSISTERANNO ANCHE IN SERATA.
- VELATURE ESTESE ALTROVE.

CENTRO E SARDEGNA:
- ADDENSAMENTI COMPATTI SULLA SARDEGNA ORIENTALE IN INTENSIFICAZIONE
ED ESTENSIONE SERALE AL RESTO DELL'ISOLA, IN ATTESA DI PRECIPITAZIONI
DIFFUSE IN ARRIVO NELLE ORE NOTTURNE.
- NUBI BASSE LUNGO LE AREE COSTIERE ADRIATICHE E CIELO GENERALMENTE
VELATO SULLE REGIONI PENINSULARI CON APERTURE SEMPRE PIU' AMPIE DAL
TARDO POMERIGGIO A PARTIRE DAL SETTORE TIRRENICO.

SUD E SICILIA:
- ESTESA NUVOLOSITA' ALTA SOTTILE INTERESSERA' TUTTE LE AREE PER
DISSOLVERSI GRADUALMENTE DAL POMERIGGIO AD INIZIARE DALLA SICILIA.

TEMPERATURE:
- MINIME GENERALMENTE STAZIONARIE OD AL PIU' IN LIEVE AUMENTO SU
VALLE D'AOSTA, LEVANTE LIGURE, REGIONI MERIDIONALI TIRRENICHE E SULLA
SARDEGNA;
- MASSIME IN RIALZO SU TRIVENETO, LOMBARDIA, EMILIA-ROMAGNA ED IN
FORMA PIU' DECISA SULLE REGIONI TIRRENICHE E SUL SETTORE APPENNINICO,
IN FLESSIONE SU BASSO PIEMONTE E SARDEGNA ORIENTALE, SENZA VARIAZIONI
DI RILIEVO ALTROVE.

VENTI:
- MODERATI CON LOCALI RINFORZI DAI QUADRANTI ORIENTALI SULLA
SARDEGNA;
- DEBOLI DAI QUADRANTI ORIENTALI SUL NORD-OVEST TENDENTI A DIVENIRE
SETTENTRIONALI ED A RINFORZARE SULLA LIGURIA;
- DEBOLI DAI QUADRANTI ORIENTALI ALTROVE, CON LOCALI RINFORZI SULLA
SICILIA OCCIDENTALE.

MARI:
- AGITATI IL MARE ED IL CANALE DI SARDEGNA;
- DA MOSSI A MOLTO MOSSI IL MAR LIGURE, IL TIRRENO MERIDIONALE AD
OVEST E LO STRETTO DI SICILIA;
- MOSSO IL TIRRENO SETTENTRIONALE;
- DA POCO MOSSO A MOSSO IL RESTANTE TIRRENO;
- POCO MOSSO LO JONIO, QUASI CALMO L'ADRIATICO.

C.N.M.C.A.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOPODOMANI, SABATO 25 MARZO 2017, E
PER I SUCCESSIVI QUATTRO GIORNI

SABATO 25/03/17:

NORD:
- ANCORA MOLTE NUBI SULLE REGIONI OCCIDENTALI CON FENOMENI DIFFUSI,
ANCHE INTENSI ED A PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE SU
PIEMONTE E LIGURIA, NEVOSI SUI RILIEVI ALPINI E PREALPINI OLTRE I
1200-1300 METRI;
DAL POMERIGGIO ESTENSIONE DELLA NUVOLOSITA' E DEI FENOMENI ANCHE A
LOMBARDIA ED EMILIA-ROMAGNA;
IN SERATA ATTESE NEVICATE DIFFUSE ED ABBONDANTI SULLA VALLE D'AOSTA,
MENTRE DEBOLI PRECIPITAZIONI INTERESSERANNO ANCHE IL BASSO VENETO.
- INIZIALI CONDIZIONI DI CIELO POCO NUVOLOSO SUL RESTANTE
SETTENTRIONE, CON FOSCHIE DENSE E BANCHI DI NEBBIA AL PRIMO MATTINO
SULLA PIANURA PADANA CENTRORIENTALE, MA CON NUVOLOSITA' DECISA
INTENSIFICAZIONE NELLE ORE SERALI.

CENTRO E SARDEGNA:
- SULLA SARDEGNA AL MATTINO MOLTO NUVOLOSO CON PIOGGE E ROVESCI, IN
ATTENUAZIONE NELLE ORE POMERIDIANE E CON APERTURE DEL CIELO SEMPRE
PIU' AMPIE, SPECIE SUL SETTORE MERIDIONALE DELL'ISOLA.
- NUVOLOSITA' IN GRADUALE INTENSIFICAZIONE AL MATTINO SULLE REGIONI
TIRRENICHE CON PRECIPITAZIONI DIFFUSE DAL TARDO POMERIGGIO, ANCHE
TEMPORALESCHE SU TOSCANA E RILIEVI APPENNINICI;
PIOGGE DIFFUSE DALLA SERA ANCHE SULL'UMBRIA.
- CIELO PARZIALMENTE NUVOLOSO SULLE REGIONI ADRIATICHE CON
ADDENSAMENTI COMPATTI AL MATTINO LUNGO LE AREE COSTIERE, MA CON
NUVOLOSITA' SIGNIFICATIVA IN ULTERIORE INTENSIFICAZIONE NELLE ORE
SERALI SULLE MARCHE, DOVE SONO ATTESE DELLE PIOGGE.

SUD E SICILIA:
- ADDENSAMENTI COMPATTI AL PRIMO MATTINO LUNGO LE COSTE MERIDIONALI
ED ORIENTALI DELLA SICILIA E SU QUELLE ADRIATICHE;
- CIELO SERENO O POCO NUVOLOSO ALTROVE, IN ATTESA DI UNA
INTENSIFICAZIONE DELLA NUVOLOSITA' IN SERATA SULLA CAMPANIA E
SICILIA, CON POSSIBILITA' DI QUALCHE DEBOLE PIOVASCO SULLA PORZIONE
PIU' OCCIDENTALE DELL'ISOLA.

TEMPERATURE:
- MINIME IN DIMINUZIONE SU PIANURA PADANA, SICILIA CENTRORIENTALE ED
IN FORMA PIU' DECISA SULLA SARDEGNA OCCIDENTALE, IN TENUE RIALZO SU
VALLE D'AOSTA, PIEMONTE OCCIDENTALE, PONENTE LIGURE E SU GRAN PARTE
DEL TRIVENETO, SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO ALTROVE;
- MASSIME IN LIEVE CALO LUNGO LE COSTE TIRRENICHE PENINSULARI, PIU'
MARCATO SULLA SARDEGNA, IN AUMENTO SU PIEMONTE, LOMBARDIA
OCCIDENTALE, MOLISE E PUGLIA, STAZIONARIE SUL RESTO DEL PAESE.

VENTI:
- DEBOLI DAI QUADRANTI ORIENTALI AL SETTENTRIONE CON LOCALI RINFORZI
AL MATTINO SUI RILIEVI ALPINI OCCIDENTALI;
- DA DEBOLI A LOCALMENTE MODERATI OCCIDENTALI SULLA SARDEGNA E DAI
QUADRANTI MERIDIONALI SU TOSCANA, UMBRIA E LAZIO;
- DEBOLI MERIDIONALI AL SUD E VARIABILI ALTROVE.

MARI:
- MOLTO MOSSO IL MARE DI SARDEGNA;
- DA MOSSI A MOLTO MOSSI IL MAR LIGURE, IL CANALE DI SARDEGNA, IL
TIRRENO OCCIDENTALE E LO STRETTO DI SICILIA;
- GENERALMENTE POCO MOSSO LO JONIO ED IL RESTANTE TIRRENO,
QUEST'ULTIMO CON MOTO ONDOSO IN INTENSIFICAZIONE DAL POMERIGGIO;
- QUASI CALMO O POCO MOSSO L'ADRIATICO.

DOMENICA 26/03/17:
- ANCORA CIELO MOLTO NUVOLOSO AL CENTRO-NORD CON RESIDUI FENOMENI
DIFFUSI AL MATTINO SU VALLE D'AOSTA, PIEMONTE CENTROSETTENTRIONALE,
LOMBARDIA E BASSO VENETO IN SUCCESSIVA ATTENUAZIONE;
DAL POMERIGGIO NUOVO PEGGIORAMENTO AL NORD-EST CON PRECIPITAZIONI DA
SPARSE A DIFFUSE ED IN GRADUALE ESTENSIONE SERALE AD EMILIA-ROMAGNA
ED ALLE REGIONI CENTROMERIDIONALI ADRIATICHE.
CIELO DA POCO A PARZIALMENTE NUVOLOSO ALTROVE.

LUNEDI' 27/03/17:
- ADDENSAMENTI DIFFUSI E COMPATTI AL NORD-OVEST, LOMBARDIA, E REGIONI
MERIDIONALI PENINSULARI, CON DEBOLI PRECIPITAZIONI SPARSE, IN
ATTENUAZIONE DALLA TARDA MATTINATA AL SETTENTRIONE;
NEL POMERIGGIO I FENOMENI SI FARANNO PIU' DIFFUSI SU CALABRIA E
SICILIA, MENTRE SI CESSERANNO ANCHE SULLE RESTANTI REGIONI
MERIDIONALI.
CIELO SERENO ALTROVE.

MARTEDI' 28/03/17 E MERCOLEDI' 29/03/17:
- CONDIZIONI DI BEL TEMPO CON TRANSITO DI ESTESE VELATURE SULLE DUE
ISOLE MAGGIORI ED AL NORD-OVEST.

C.N.M.C.A.