Previsioni del tempo in Piemonte

DALLE 12.00/UTC DI OGGI, MERCOLEDI' 12 DICEMBRE 2018, ALLE 6.00/UTC
DI DOMANI, GIOVEDI' 13 DICEMBRE 2018, SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:
- MOLTE NUBI SU PIEMONTE, LIGURIA E SETTORE OCCIDENTALE
DELL'EMILIA-ROMAGNA ACCOMPAGNATE DA DEBOLI PRECIPITAZIONI, NEVOSE
OLTRE I 1000 METRI, CON QUOTA NEVE IN PROGRESSIVO ABBASSAMENTO FINO A
RAGGIUNGERE I 400-500 METRI DURANTE LA NOTTE.
- INIZIALMENTE POCO NUVOLOSO SUL RESTO DE NORD MA CON NUBI CHE
AUMENTERANNO DI QUANTITA' E CONSISTENZA E SARANNO ASSOCIATE POI A
SPORADICHE NEVICATE NOTTURNE SULLE ALPI LOMBARDE MENTRE, AL PRIMO
MATTINO, QUALCHE FIOCCO POTRA' CADERE ANCHE SULLA PIANURA VENETA.

CENTRO E SARDEGNA:
- NUVOLOSITA' IRREGOLARE SULLA SARDEGNA CON QUALCHE ISOLATO PIOVASCO
SULLE AREE SETTENTRIONALI.
- MOLTO NUVOLOSO SU TOSCANA, LAZIO E UMBRIA CON PIOGGE SPARSE DALLA
SERATA CHE ASSUMERANNO CARATTERE NEVOSO OLTRE I 1200 METRI MENTRE
SARANNO A QUOTE COLLINARI SULLA TOSCANA CENTRO-MERIDIONALE E, IN
NOTTATA, ANCHE SULL'UMBRIA.
- SERENO O POCO NUVOLOSO SULLE REGIONI ADRIATICHE CON NUBI CHE, NEL
CORSO DELLA SERATA, TENDERANNO AD INTENSIFICARSI E SARANNO ASSOCIATE
A DEBOLI PRECIPITAZIONI, NEVOSE OLTRE I 1200 METRI.

SUD E SICILIA:
- NUVOLOSO SU SICILIA E CALABRIA CON QUALCHE LOCALE PIOVASCO.
NEL CORSO DELLA SERATA LE NUBI TENDERANNO AD INTERESSARE DAPPRIMA LA
CAMPANIA E SUCCESSIVAMENTE LE ALTRE REGIONI MENTRE I FENOMENI SI
FARANNO PIU' DIFFUSI E POTRANNO ASSUMERE ANCHE CARATTERE TEMPORALESCO
SULLE AREE COSTIERE DELLA CAMPANIA E SU QUELLE DEL SETTORE IONICO
PENINSULARE.
DEBOLI NEVICATE SONO ATTESE INVECE SUI RILIEVI APPENNINICI OLTRE I
1400 METRI.

TEMPERATURE:
- MASSIME IN FLESSIONE AL NORD E SULLE REGIONI DEL MEDIO VERSATE
TIRRENICO;
STAZIONARIE ALTROVE.
- MINIME IN GENERALE E SENSIBILE AUMENTO SU TUTTO IL PAESE AD
ECCEZIONE DELLA LIGURIA.

VENTI:
- DEBOLI SETTENTRIONALI CON RINFORZI DA OVEST SULLE DUE ISOLE
MAGGIORI.

MARI:
- MOSSI I BACINI OCCIDENTALI, LO STRETTO DI SICILIA E LO IONIO
MERIDIONALE CON MOTO ONDOSO IN AUMENTO, DALLA NOTTATA, SU MAR LIGURE,
ALTO TIRRENO E CANALE DI SARDEGNA.
- POCO MOSSI L'ADRIATICO E LO IONIO SETTENTRIONALE, TENDENTI A
DIVENTARE MOSSI DAL PRIMO MATTINO.

C.O.MET.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMANI GIOVEDI' 13/12/18

NORD:
- CIELO IN GENERALE COPERTO CON PRECIPITAZIONI SPARSE, LOCALMENTE
ANCHE A CARATTERE NEVOSO GIA' A QUOTE PIANEGGIANTI, IN SPECIAL MODO
SU NORD-OVEST ED EMILIA ROMAGNA.

CENTRO E SARDEGNA:
- SULLA SARDEGNA MOLTE NUBI CONSISTENTI CON ASSOCIATE PIOGGE E
ROVESCI DIFFUSI DAL POMERIGGIO.
- CIELO MOLTO NUVOLOSO O COPERTO SUL SETTORE PENINSULARE, CON
PRECIPITAZIONI DIFFUSE, A CARATTERE NEVOSO SULLE AREE INTERNE, A
QUOTE SUPERIORI A 500 METRI, IN TEMPORANEA ATTENUAZIONE DAL
POMERIGGIO E NUOVA INTENSIFICAZIONE IN SERATA , SPECIE SULLE REGIONI
TIRRENICHE.

SUD E SICILIA:
- MOLTE NUBI COMPATTE OVUNQUE CON FENOMENI DA SPARSI A DIFFUSI,
LOCALMENTE ANCHE TEMPORALESCHI SUL SETTORE TIRRENICO CALABRESE;
LE PRECIPITAZIONI, SEPPUR DEBOLI, SARANNO NEVOSE AL PRIMO MATTINO SUI
RILIEVI MOLISANI DAGLI 800-1000 METRI E SU QUELLI CALABRO-LUCANI
OLTRE I 1000 METRI, MA CON QUOTA NEVE IN SUCCESSIVA RISALITA OLTRE I
1200-1400 METRI.
ATTESA TRA POMERIGGIO E SERATA UNA ATTENUAZIONE DEI FENOMENI
SULL'ISOLA E SULLE REGIONI ADRIATICHE, IN ESTENSIONE SERALE A
BASILICATA CENTRORIENTALE E CALABRIA IONICA.

TEMPERATURE:
- MINIME IN DIMINUZIONE SU RILIEVI ALPINI, PREALPINI, LIGURIA E
RILIEVI EMILIANI, STAZIONARIE IN PIANURA PADANA, IN AUMENTO ALTROVE;
- MASSIME IN CALO SU ALPI E PREALPI, SETTORE LIGURE, EMILIA-ROMAGNA,
MARCHE, UMBRIA ORIENTALE, AREE COSTIERE DELL'ABRUZZO E SULLA SARDEGNA
SETTENTRIONALE, IN AUMENTO SULLE REGIONI MERIDIONALI TIRRENICHE,
SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO SUL RESTO DEL PAESE.

VENTI:
- FORTI DI BURRASCA SETTENTRIONALI SULLA LIGURIA;
DA DEBOLI A MODERATI ORIENTALI SULLE COSTE NORD ADRIATICHE E DEBOLI
VARIABILI SUL RESTANTE SETTENTRIONE;
- DA DEBOLI A MODERATI INTORNO AD OVEST SUL RESTANTE SETTORE
TIRRENICO E DA SUD-EST SU QUELLO ADRIATICO;
DALLA SERA ATTESA UNA ROTAZIONE DELLA VENTILAZIONE DAI QUADRANTI
MERIDIONALI SULLE REGIONI CENTRALI TIRRENICHE CON ULTERIORI RINFORZI
SULLA SARDEGNA SETTENTRIONALE ED OCCIDENTALE.

MARI:
- DA MOLTO MOSSO AD AGITATO AL LARGO IL MAR LIGURE;
- MOLTO MOSSI IL MARE E CANALE DI SARDEGNA E L'ADRIATICO;
- DA MOSSI A MOLTO MOSSI I RESTANTI MARI.

C.N.M.C.A.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOPODOMANI, VENERDI' 14 DICEMBRE 2018,
E PER I SUCCESSIVI QUATTRO GIORNI

VENERDI' 14/12/18:

NORD:
-AL PRIMO MATTINO ANCORA CIELO MOLTO NUVOLOSO O COPERTO SU TUTTO IL
SETTENTRIONE, CON PRECIPITAZIONI NEVOSE SPARSE, A CARATTERE NEVOSO SU
ALPI, PREALPI ED IN SPECIAL MODO SULL'EMILIA-ROMAGNA
CENTROCCIDENTALE, GIA' A QUOTE SUPERIORI AI 150 METRI.
DALLA SECONDA PARTE DELLA MATTINATA DIRADAMENTO DELLA NUVOLOSITA'
COMPATTA AL NORD-OVEST, LOMBARDIA E TRENTINO-ALTO ADIGE E CONTESTUALE
ESTENSIONE DEI FENOMENI NEVOSI ANCHE AL RESTO DELL'AEMILIA-ROMAGNA,
VENETO E FRIULI VENEZIA GIULIA.
DAL POMERIGGIO GRADUALE DIRADAMENTO DELLA NUVOLOSITA' ED ATTENUAZIONE
DEI FENOMENI ANCHE SUL RESTO DEL SETTORE, CON IN SERATA ANCORA
ADDENSAMENTI COMPATTI E PRECIPITAZIONI NEVOSE SPARSE
SULL'EMILIA-ROMAGNA SUDORIENTALE E CIELO POCO NUVOLOSO ALTROVE.

CENTRO E SARDEGNA:
- CIELO MOLTO NUVOLOSO O COPERTO, CON PIOGGE O ROVESCI DIFFUSI,
TENDENTI DAL POMERIGGIO AD ASSUMERE CARATTERE NEVOSO SULLE AREE
INTERNE DELLE MARCHE, A QUOTE SUPERIORI AI 500 METRI, E SULL'UMBRIA
CENTROSETTENTRIONALE ED AREE INTERNE DELLA TOSCANA A QUOTE SUPERIORI
AI 1000 METRI.

SUD E SICILIA:
- CIELO MOLTO NUVOLOSO O COPERTO SU CAMPANIA, MOLISE, PUGLIA E
BASILICATA CENTROSETTENTRIONALI , CON PIOGGE O ROVESCI, DA SPARSI A
DIFFUSI, ESTESE VELATURE SUL RESTO DEL MERIDIONE.
DAL POMERIGGIO PARZIALE DIRADAMENTO DELLA NUVOLOSITA' SULLE REGIONI
SETTENTRIONALI DEL SUD E SUO CONTESTUALE AUMENTO SU PUGLIA
CENTROMERIDIONALE, CALABRIA IONICA E SICILIA CENTROMERIDIONALE, CON
ASSOCIATE PIOGGE O TEMPORALI SPARSI.

TEMPERATURE:
- MINIME IN AUMENTO LUNGO LE AREE ALPINE ED AL CENTRO-SUD,
STAZIONARIE ALTROVE;
- MASSIME IN DIMINUZIONE SULLA SARDEGNA MERIDIONALE, IN AUMENTO SUL
RESTO DEL CENTRO-SUD E LUNGO LE AREE ALPINE CENTROCCIDENTALI,
STAZIONARIE ALTROVE.

VENTI:
- FORTI DI BURRASCA SETTENTRIONALI SULLA LIGURIA E SULLA SARDEGNA
SETTENTRIONALE;
- DA MODERATI A FORTI DAI QUADRANTI ORIENTALI SUL NORD-EST, UMBRIA,
MARCHE E TOSCANA ;
- DA DEBOLI A MODERATI DAI QUADRANTI MERIDIONALI SU SICILIA E
RESTANTI AREE COSTIERE CENTROMERIDIONALI;
- DEBOLI VARIABILI SUL RESTO DEL PAESE.

MARI:
- DA AGITATI A MOLTO AGITATI IL MAR LIGURE ED IL MARE DI SARDEGNA;
- DAL MOLTO MOSSO AD AGITATO IL CANALE DI SARDEGNA;
- DA MOSSI A MOLTO MOSSI I RESTANTI MARI.

SABATO 15/12/18:
- AL PRIMO MATTINO ANCORA CIELO MOLTO NUVOLOSO O COPERTO AL
CENTRO-SUD, CON PIOGGE O ROVESCI DIFFUSI E LOCALI NEVICATE SULLE AREE
INTERNE DELLE REGIONI CENTRALI ADRIATICHE;
CIELO SERENO O POCO NUVOLOSO SUL RESTO DEL PAESE.
DALLA SECONDA PARTE DELLA MATTINATA GRADUALE DIRADAMENTO DELLA
NUVOLOSITA' E ATTENUAZIONE DEI FENOMENI SULLE REGIONI CENTRALI.
IN SERATA PARZIALE ATTENUAZIONE DEI FENOMENI ANCHE AL SUD.

DOMENICA 16/12/18:
- AL MATTINO ANCORA RESIDUA NUVOLOSITA' SPARSA SULLE REGIONI IONICHE
CON LOCALI DEBOLI ROVESCI O TEMPORALI SU SICILIA TIRRENICA E CALABRIA
MERIDIONALE;
ADDENSAMENTI COMPATTI SULLE ARRE ALPINE E PREALPINE CENTROCCIDENTALI
E SULLA LIGURIA;
ESTESE VELATURE SUL RESTO DELLE REGIONI CENTROCCIDENTALI DEL NORD ED
AMPI SPAZI DI SERENO SUL RESTO DEL PAESE.
DALLA SECONDA PARTE DELLA MATTINATA DIRADAMENTO DELLA NUVOLOSITA'
SULLE REGIONI IONICHE E SUO GRADUALE AUMENTO SUL RESTO DEL
CENTRO-NORD, CON DAL POMERIGGIO NUOVE PRECIPITAZIONI NEVOSE AL
NORD-OVEST, IN ESTENSIONE SERALE ANCHE AL RESTO DEL SETTENTRIONE.

LUNEDI' 17/12/18 E MARTEDI' 18/12/18:

LUNEDI':
AL MATTINO CIELO MOLTO NUVOLOSO O COPERTO SU TUTTO IL CENTRO-NORD,
CON PRECIPITAZIONI DIFFUSE, A CARATTERE NEVOSO SULLE REGIONI
ORIENTALI DEL NORD;
ESTESE VELATURE SUL RESTO DEL PAESE.
DAL POMERIGGIO DIRADAMENTO DELLA NUVOLOSITA' COMPATTA AL NORD E SUA
CONTESTUALE ESTENSIONE ANCHE ALLE REGIONI MERIDIONALI , CON IN SERATA
CIELO OVUNQUE MOLTO NUVOLOSO O COPERTO CON ROVESCI O TEMPORALI
DIFFUSI, SPECIE SULLE REGIONI CENTRALI, E NEVICATE ABBONDANTI SULLE
AREE INTERNE CENTRALI ADRIATICHE.
MATTINATA DI MARTEDI' ANCORA CIELO MOLTO NUVOLOSO O COPERTO SULLE
REGIONI CENTRALI ADRIATICHE ED AL SUD CON ROVESCI O TEMPORALI DIFFUSI
E NEVICATE ABBONDANTI SULLE AREE INTERNE CENTRALI ADRIATICHE;
CIELO SERENO O POCO NUVOLOSO ALTROVE.
DAL POMERIGGIO AUMENTO DELLE VELATURE SULLE REGIONI OCCIDENTALI E
GRADUALE DIRADAMENTO DELLA NUVOLOSITA' COMPATTA SU QUELLE CENTRALI.

C.N.M.C.A.