Fenomeni Intensi

Previsti Fenomeni Intensi

Previsioni del tempo in Puglia

DALLE 00:00/UTC ALLE 24/UTC DI OGGI, MARTEDI' 27 GIUGNO 2017,
SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:
- CIELO MOLTO NUVOLOSO CON ASSOCIATE PRECIPITAZIONI DIFFUSE A
PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE, LOCALMENTE INTENSE AL
MATTINO SU LOMBARDIA, TRENTINO E ZONE ALPINE E PREALPINE;
DALLA TARDA MATTINATA DEBOLI FENOMENI CONVETTIVI POTRANNO INTERESSARE
FINO A SERA ANCHE LA LIGURIA SCONFINARE SULLE AREE PIANEGGIANTI ED I
RILIEVI APPENNINICI DELL'EMILIA-ROMAGNA.
NELLE ORE POMERIDIANE INOLTRE, LE PRECIPITAZIONI SI ATTENUERANNO
GRADUALMENTE SULLE ALPI, ESAURENDOSI POI IN SERATA SUI RILIEVI DEL
TRIVENETO, MENTRE FENOMENI DIFFUSI INTERESSERANNO NUOVAMENTE IN
SERATA LA VALLE D'AOSTA E RILIEVI PIEMONTESI E LOMBARDIA
NORDOCCIDENTALE, DOVE POTRANNO ASSERE ANCHE INTENSI.
'.

CENTRO E SARDEGNA:
- CONDIZIONI CHE INIZIALMENTE VEDRANNO LA PRESENZA DI MOLTE NUBI SU
GRAN PARTE DELLE REGIONI PENINSULARI CON DEBOLI PIOGGE E QUALCHE
LOCALE ROVESCIO CHE POTRA' INTERESSARE TOSCANA, MARCHE, UMBRI, ZONE
INTERNE DELL'ABRUZZO ED I RILIEVI DELLA DORSALE APPENNINICA,
ESAURENDOSI POI DEFINITIVAMENTE DAL TARDO POMERIGGIO;
CONTESTUALMENTE, NELLA SECONDA PARTE DELLA GIORNATA, SONO ATTESE
DAPPRIMA AMPIE SCHIARITE SULLA SARDEGNA, LAZIO ED ABRUZZO IN
SUCCESSIVA ESTENSIONE ALLE RESTANTI AREE PENINSULARI, E POI VELATURE
SEMPRE PIU' ESTESE CHE COPRIRANNO IL CIELO NELLE ORE SERALI A PARTIRE
DALL'ISOLA.

SUD E SICILIA:
- CIELO SERENO O POCO NUVOLOSO SALVO SPESSE VELATURE DI PASSAGGIO AL
MATTINO E LOCALI ANNUVOLAMENTI PIU' CONSISTENTI SUI RILIEVI
APPENNINICI TRA PUGLIA E BASILICATA, DOVE NON SI ESCLUDE LA
POSSIBILITA' DI QUALCHE LOCALE BREVE ROVESCIO POMERIDIANO;
IN SERATA NUOVO AUMENTO DI INNOCUA NUVOLOSITA' ALTA E SOTTILE SU
MOLISE, CAMPANIA, NORD PUGLIA, BASILICATA, COSTE TIRRENICHE DELLA
CALABRIA E SICILIA OCCIDENTALE.

TEMPERATURE:
- MINIME IN CALO SULLA PIANURA PADANA OCCIDENTALE;
STAZIONARIE SULLA RESTANTE VALPADANA, PUGLIA E BASILICATA;
IN AUMENTO SUL RESTO DEL PAESE;
- MASSIME IN DIMINUZIONE SU VALLE D'AOSTA, PIEMONTE, RESTANTE ARCO
ALPINO E PREALPINO, SARDEGNA CENTROCCIDENTALE E TRA TOSCANA E LAZIO;
IN RIALZO ALTROVE.

VENTI:
- INIZIALMENTE DA NORD-EST DA DEBOLI A MODERATI SULLA LIGURIA E BASSO
PIEMONTE;
DEBOLI VARIABILI SUL RESTO DEL NORD CON TENDENZA A DIVENIRE DEBOLI
MERIDIONALI OVUNQUE DAL POMERIGGIO-SERA;
- DA DEBOLI A MODERATI MERIDIONALI SULLE REGIONI CENTRALI TIRRENICHE
CON RINGORZI LUNGO LE COSTE, IN ATTENUAZIONE DALLA SERATA;
- A REGIME DI BREZZA ALTROVE.

MARI:
- DA MOSSI A LOCALMENTE MOLTO MOSSI IL MAR LIGURE ED IL TIRRENO
CENTROSETTENTRIONALE, CON MOTO ONDOSO IN CALO NEL POMERIGGIO;
- MOSSI IL TIRRENO MERIDIONALE SETTORE CENTROCCIDENTALE E L'ADRIATICO
CENTRALE ED IL MARE DI SARDEGNA;
- DA POCO MOSSI A MOSSI IL BASSO ADRIATICO ED IL CANALE DI SARDEGNA,
QUEST'ULTIMO CON MOTO ONDOSO IN INTENSIFICAZIONE SERALE AL LARGO;
- POCO MOSSI GLI ALTRI MARI.

C.O.MET.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMANI MARTEDI' 27/06/17

NORD:
- CIELO MOLTO NUVOLOSO CON ADDENSAMENTI COMPATTI SUL SETTORE
OCCIDENTALE E SUI RESTANTI RILIEVI ALPINI E PREALPINI CON ASSOCIATE
PRECIPITAZIONI DIFFUSE A PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO O
TEMPORALE, INTENSE AL MATTINO TRA PIEMONTE E LOMBARDIA E LOCALMENTE
ANCHE SUL TRENTINO-ALTO ADIGE;
DALLA TARDA MATTINATA DEBOLI FENOMENI CONVETTIVI POTRANNO INTERESSARE
FINO A SERA ANCHE LA LIGURIA, LE AREE PIANEGGIANTI ED I RILIEVI
APPENNINICI DELL'EMILIA-ROMAGNA;
NELLA SERA LE PRECIPITAZIONI SI ESAURIRANNO SUI RILIEVI DEL
TRIVENETO, MENTRE NUOVI FENOMENI TEMPORALESCHI PIU' DIFFUSI E
FREQUENTI INTERESSERANNO LA VALLE D'AOSTA, IL PIEMONTE
CENTROSETTENTRIONALE E LA LOMBARDIA NORDOCCIDENTALE.

CENTRO E SARDEGNA:
- CONDIZIONI CHE INIZIALMENTE VEDRANNO LA PRESENZA DI MOLTE NUBI SU
GRAN PARTE DELLE REGIONI PENINSULARI, SPECIE DEL VERSANTE ADRIATICO,
CON DEBOLI PIOGGE E QUALCHE LOCALE ROVESCIO CHE POTRA' INTERESSARE
TOSCANA, MARCHE, ABRUZZO ED I RESTANTI RILIEVI DELLA DORSALE
APPENNINICA, ESAURENDOSI POI DEFINITIVAMENTE DAL TARDO POMERIGGIO;
CONTESTUALMENTE, NELLA SECONDA PARTE DELLA GIORNATA, SONO ATTESE
AMPIE SCHIARITE, DAPPRIMA SU SARDEGNA, LAZIO ED ABRUZZO ED IN
SUCCESSIVA ESTENSIONE ALLE RESTANTI AREE PENINSULARI E POI, VELATURE
SEMPRE PIU' ESTESE CHE COPRIRANNO IL CIELO NELLE ORE SERALI A PARTIRE
DALL'ISOLA.

SUD E SICILIA:
- AL SUD E SULLA SICILIA CIELO SERENO O POCO NUVOLOSO SALVO SPESSE
VELATURE DI PASSAGGIO AL MATTINO E LOCALI ANNUVOLAMENTI PIU'
CONSISTENTI SUI RILIEVI APPENNINICI TRA PUGLIA E BASILICATA, DOVE NON
SI ESCLUDE LA POSSIBILITA' DI QUALCHE LOCALE BREVE ROVESCIO
POMERIDIANO;
IN SERATA NUOVO AUMENTO DI INNOCUA NUVOLOSITA' ALTA E SOTTILE SULLE
REGIONI TIRRENICHE.

TEMPERATURE:
- MINIME IN CALO SULLA PIANURA PADANA OCCIDENTALE;
STAZIONARIE SULLA RESTANTE VALPADANA, PUGLIA E BASILICATA;
IN AUMENTO SUL RESTO DEL PAESE;
- MASSIME IN DIMINUZIONE SU VALLE D'AOSTA, PIEMONTE, RESTANTE ARCO
ALPINO E PREALPINO, SARDEGNA CENTROCCIDENTALE E TRA TOSCANA E LAZIO;
IN RIALZO ALTROVE, ANCORA CONDIZIONI DI ONDA DI CALORE CON VALORI
ELEVATI CHE INTERESSERANNO LA SARDEGNA MERIDIONALE, LA SICILIA
ORIENTALE ED IL SETTORE SETTENTRIONALE DELLA PUGLIA.

VENTI:
- DEBOLI VARIABILI AL NORD, CON TENDENZA A DIVENIRE MERIDIONALI DALLA
SERA;
- DA DEBOLI A MODERATI MERIDIONALI SULLE REGIONI CENTRALI TIRRENICHE,
IN ATTENUAZIONE DALLA SERATA;
- A REGIME DI BREZZA ALTROVE.

MARI:
- DA MOSSI A LOCALMENTE MOLTO MOSSI IL MAR LIGURE ED IL TIRRENO
CENTROSETTENTRIONALE, CON MOTO ONDOSO IN CALO NEL POMERIGGIO;
- MOSSI IL TIRRENO MERIDIONALE SETTORE CENTROCCIDENTALE E L'ADRIATICO
CENTRALE ED IL MARE DI SARDEGNA;
- DA POCO MOSSI A MOSSI IL BASSO ADRIATICO ED IL CANALE DI SARDEGNA,
QUEST'ULTIMO CON MOTO ONDOSO IN INTENSIFICAZIONE SERALE AL LARGO;
- POCO MOSSI GLI ALTRI MARI.

C.N.M.C.A.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOPODOMANI, MERCOLEDI' 28 GIUGNO 2017,
E PER I SUCCESSIVI QUATTRO GIORNI

MERCOLEDI' 28/06/17:

NORD:
- MALTEMPO DIFFUSO CON PRECIPITAZIONI A PREVALENTE CARATTERE
TEMPORALESCO CHE INTERESSERANNO LE REGIONI ALPINE E LA LIGURIA
RISULTANDO ANCHE ABBONDANTI E DI FORTE INTENSITA' SU QUEST'ULTIMA
REGIONE E TRA PIEMONTE E LOMBARDIA;
DAL POMERIGGIO I FENOMENI, SEPPUR IN FORMA MENO DIFFUSA
INTERESSERANNO ANCHE L'EMILIA-ROMAGNA, MENTRE ASSUMERANNO CARATTERE
INTENSO ANCHE SU GRAN PARTE DEL TRIVENETO;
NELLA SERATA ATTESA UNA ATTENUAZIONE DELLE PRECIPITAZIONI SUL
PIEMONTE SUD-OCCIDENTALE E SUL PONENTE LIGURE.

CENTRO E SARDEGNA:
- RAPIDO AUMENTO DELLA NUVOLOSITA' CON DEBOLI PRECIPITAZIONI SPARSE
SUL SETTORE SETTENTRIONALE DELL'ISOLA E SU GRAN PARTE DELLE REGIONI
PENINSULARI, MA CON FENOMENI IN INTENSIFICAZIONE NELLE ORE
POMERIDIANE, QUANDO ASSUMERANNO CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE,
INTERESSANDO SOPRATTUTTO UMBRIA, AREE APPENNINICHE E TOSCANA, E
RISULTANDO ANCHE INTENSE SUL SETTORE SETTENTRIONALE DI QUEST'ULTIMA
REGIONE.

SUD E SICILIA:
- AL MATTINO CIELO CHE GRADUALMENTE TENDE A COPRIRSI SU TUTTO IL
SETTORE PER ESTESI PASSAGGI DI NUBI MEDIO-ALTE E STRATIFICATE, A
PARTIRE DALLE REGIONI TIRRENICHE;
QUALCHE ANNUVOLAMENTO PIU' CONSISTENTE INTERESSERA' LE AREE COMPRESE
TRA PUGLIA E BASILICATA E LE ZONE INTERNE DELLA SICILIA ORIENTALE,
DANDO LUOGO A LOCALI, DEBOLI ROVESCI, LIMITATI COMUNQUE ALLE ORE
POMERIDIANE;
NELLA SERA ATTESE AMPIE SCHIARITE SUL MOLISE E SU GRAN PARTE DELLE
REGIONI IONICHE.

TEMPERATURE:
- MINIME IN LIEVE CALO SU LIGURIA, TOSCANA, UMBRIA E LAZIO;
IN RIALZO SU SARDEGNA, ABRUZZO, ED AL MERIDIONE;
SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO SUL RESTO DEL PAESE;
- MASSIME IN DECISA DIMINUZIONE SU EMILIA-ROMAGNA OCCIDENTALE,
RESTANTE SETTENTRIONE, SARDEGNA, AREE APPENNINICHE CENTRALI ED IN
FORMA MENO MARCATA SUI RILIEVI DELL'APPENNINO MERIDIONALE;
IN AUMENTO ALTROVE, ANCORA CON CONDIZIONI DI ONDA DI CALORE E VALORI
ELEVATI SU SICILIA, BASILICATA SPECIE SETTORE ORIENTALE, E SULLA
PUGLIA.

VENTI:

- DAI QUADRANTI MERIDIONALI AL CENTRO-SUD:
FORTI SU LIGURIA E RILIEVI DELL'APPENNINO CENTRO-SETTENTRIONALE;
MODERATI ALTROVE;
- DEBOLI CON PREVALENZA DEL REGIME DI BREZZA AL SUD, CON TENDENZA DAL
TARDO POMERIGGIO A DISPORSI DAI QUADRANTI MERIDIONALI SULLE AREE
PENINSULARI.

MARI:
- DA MOLTO MOSSO AD AGITATO L'ADRIATICO SETTENTRIONALE ED IL MAR
LIGURE, QUEST'ULTIMO CON TENDENZA AD ULTERIORE INTENSIFICAZIONE DEL
MOTO ONDOSO DALLA SERATA;
- MOLTO MOSSI IL MARE DI SARDEGNA ED IL TIRRENO SETTENTRIONALE;
- DA MOSSI A MOLTO MOSSI IL CANALE DI SARDEGNA, IL TIRRENO
CENTROMERIDIONALE AD OVEST E L'ADRIATICO CENTRALE;
- DA POCO MOSSI A MOSSI LO STRETTO DI SICILIA, IL RESTANTE TIRRENO E
L'ADRIATICO MERIDIONALE;
- GENERALMENTE POCO MOSSO LO IONIO.

GIOVEDI' 29/06/17:
- CIELO MOLTO NUVOLOSO AL NORD E SU BUONA PARTE DELLE REGIONI
CENTRALI CON ROVESCI O TEMPORALI ANCHE DI FORTE INTENSITA' AL PRIMO
MATTINO SULLE AREE ALPINE E PREALPINE DI LOMBARDIA E TRIVENETO,
NONCHE' SU QUELLE APPENNINICHE DELLA TOSCANA;
FENOMENI CONVETTIVI DECISAMENTE MENO CONSISTENTI INTERESSERANNO
DURANTE LA MATTINATA ANCHE LE AREE PIANEGGIANTI SETTENTRIONALI ED IL
RESTO DEL CENTRO, ATTENUANDOSI POI SU QUESTE ZONE DALLE ORE
POMERIDIANE, MENTRE ROVESCI TEMPORALESCHI DIFFUSI INSISTERANNO ANCORA
SUI RILIEVI ALPINI E PREALPINI CENTRORIENTALI, NONCHE' SU QUELLI
APPENNINICI COMPRESI TRA TOSCANA E LIGURIA, FINO A FINE GIORNATA.
BEL TEMPO AL SUD, CON RESIDUE VELATURE AL MATTINO, IN SUCCESSIVO
DISSOLVIMENTO E QUALCHE NUOVO ANNUVOLAMENTO COMPATTO SULLA CAMPANIA
DALLA SERATA, CON OCCASIONALI DEBOLI PIOVASCHI ASSOCIATI SUL SETTORE
PIU' SETTENTRIONALE.

VENERDI' 30/06/17:
- ANCORA ESTESA NUVOLOSITA' COMPATTA SULLE AREE ALPINE E PREALPINE
CENTRORIENTALI E SUI RILIEVI APPENNINICI DELLA TOSCANA, CON ROVESCI E
TEMPORALI DA SPARSI A DIFFUSI IN ATTENUAZIONE DALLA SERATA, AD
ECCEZIONE DELLA LOMBARDIA NORDOCCIDENTALE, DOVE RESIDUI FENOMENI SI
ATTARDERANNO ANCHE NELLE ORE SERALI;
DURANTE LA MATTINATA ATTESO INOLTRE UN NUOVO AUMENTO DELLA COPERTURA
SUL RESTANTE SETTENTRIONE ED AL CENTRO CON DEBOLI PRECIPITAZIONI CHE
INTERESSERANNO NEL POMERIGGIO LA PIANURA PADANA E LOCALMENTE LA
SARDEGNA E LE REGIONI CENTRALI;
NELLA SERATA ULTERIORE PEGGIORAMENTO SU TUTTO IL CENTRO CON FENOMENI
TEMPORALESCHI DIFFUSI SU SARDEGNA, REGIONI TIRRENICHE ED UMBRIA;
BEL TEMPO AL MERIDIONE, SALVO LOCALI ADDENSAMENTI COMPATTI AL MATTINO
SULLA CAMPANIA SETTENTRIONALE, AI QUALI POTRANNO ESSERE ASSOCIATI
DEBOLI ROVESCI.

SABATO 01/07/17 E DOMENICA 02/07/17:
- SABATO MOLTE NUBI AL CENTRO-NORD CON PRECIPITAZIONI DIFFUSE SULLE
REGIONI CENTRALI E PIU' A CARATTERE SPARSO SU ROMAGNA E TRIVENETO, MA
IN GRAUDALE ATTENUAZIONE NEL POMERIGGIO AL CENTRO E, DALLA SERA,
ANCHE SU GRAN PARTE DEL SETTENTRIONE;
AMPIO SOLEGGIAMENTO AL MERIDIONE, MA CON TRANSITO DI SPESSE VELATURE.

DOMENICA:
CONDIZIONI CHE TENDONO A MIGLIORARE CON AMPI SPAZI DI CIELO SERENO,
SEPPUR CON I CONSUETI ANNUVOLAMENTI SUI RILIEVI ALPINI ORIENTALI E SU
QUELLI DELLA DORSALE APPENNINICA IN GRADO DI DAR LUOGO A LOCALI,
DEBOLI ROVESCI TRA LA TARDA MATTINATA E LE PRIME ORE SERALI.

C.N.M.C.A.