Conferenza “The Multifunctional nature of the aerospace domain: a european approach”, Firenze 22-24 Ottobre

Nei giorni dal 22 al 24 ottobre si sono svolti presso l’ISMA di Firenze i lavori della conferenza “ The Multifunctional nature of the aerospace domain: a european approach”,
organizzati nell’ambito delle attività connesse al Semestre di Presidenza italiana del consiglio dell’Unione Europea.
L’evento è stato incentrato su tre tematiche: gli aeromobili a pilotaggio remoto (RPAS – Remotely Piloted Aircraft Systems); l’implementazione del futuro sistema europeo di
gestione del traffico aereo (SESAR – Single European Sky Air Traffic Management Research); la definizione di un servizio di Space Weather, al fine di monitorare quei fenomeni
fisici interplanetari che possono avere impatti diretti sulle telecomunicazioni satellitari e sull’accuratezza  dei sistemi satellitari di posizionamento, impiegati per gli RPAS.
Quest’ultimo pannello è stato curato dai colleghi del Reparto Meteorologia dell’USAM e del CNMCA.
I risultati dei lavori dei tre panel sono stati presentati nel corso di una tavola rotonda del giorno 24, presieduta dal Ministro della Difesa, Roberta Pinotti e dal Capo di Stato
Maggiore dell’Aeronautica Militare, generale di squadra aerea Pasquale Preziosa, alla quale hanno partecipato rappresentanti del mondo della Difesa sia nazionale che europei,
nonché del settore industriale e della ricerca.
Da quanto emerso è risultato evidente il possibile contributo che l’Aeronautica Militare e il suo Servizio Meteorologico potranno offrire nel contesto di una futura
infrastruttura europea di monitoraggio e previsione della fenomenologia dello Space Weather.

 

Agenda Conferenza

Presentazioni degli intervenuti:

Cassisa, Comparini, De Leonibus, Giglio, Kelly, Luntama, Messerotti, Onsager, Romero, Rutledge, Villante, Zolesi