Fenomeni Intensi

Previsti Fenomeni Intensi

Previsioni per domani

Le previsioni per domani e fino ai prossimi cinque giorni sono emesse alle ore 06 UTC e successivamente aggiornate alle ore 12 UTC.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMANI MARTEDI' 27/06/17

NORD:
- CIELO MOLTO NUVOLOSO CON ADDENSAMENTI COMPATTI SUL SETTORE
OCCIDENTALE E SUI RESTANTI RILIEVI ALPINI E PREALPINI CON ASSOCIATE
PRECIPITAZIONI DIFFUSE A PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO O
TEMPORALE, INTENSE AL MATTINO TRA PIEMONTE E LOMBARDIA E LOCALMENTE
ANCHE SUL TRENTINO-ALTO ADIGE;
DALLA TARDA MATTINATA DEBOLI FENOMENI CONVETTIVI POTRANNO INTERESSARE
FINO A SERA ANCHE LA LIGURIA, LE AREE PIANEGGIANTI ED I RILIEVI
APPENNINICI DELL'EMILIA-ROMAGNA;
NELLA SERA LE PRECIPITAZIONI SI ESAURIRANNO SUI RILIEVI DEL
TRIVENETO, MENTRE NUOVI FENOMENI TEMPORALESCHI PIU' DIFFUSI E
FREQUENTI INTERESSERANNO LA VALLE D'AOSTA, IL PIEMONTE
CENTROSETTENTRIONALE E LA LOMBARDIA NORDOCCIDENTALE.

CENTRO E SARDEGNA:
- CONDIZIONI CHE INIZIALMENTE VEDRANNO LA PRESENZA DI MOLTE NUBI SU
GRAN PARTE DELLE REGIONI PENINSULARI, SPECIE DEL VERSANTE ADRIATICO,
CON DEBOLI PIOGGE E QUALCHE LOCALE ROVESCIO CHE POTRA' INTERESSARE
TOSCANA, MARCHE, ABRUZZO ED I RESTANTI RILIEVI DELLA DORSALE
APPENNINICA, ESAURENDOSI POI DEFINITIVAMENTE DAL TARDO POMERIGGIO;
CONTESTUALMENTE, NELLA SECONDA PARTE DELLA GIORNATA, SONO ATTESE
AMPIE SCHIARITE, DAPPRIMA SU SARDEGNA, LAZIO ED ABRUZZO ED IN
SUCCESSIVA ESTENSIONE ALLE RESTANTI AREE PENINSULARI E POI, VELATURE
SEMPRE PIU' ESTESE CHE COPRIRANNO IL CIELO NELLE ORE SERALI A PARTIRE
DALL'ISOLA.

SUD E SICILIA:
- AL SUD E SULLA SICILIA CIELO SERENO O POCO NUVOLOSO SALVO SPESSE
VELATURE DI PASSAGGIO AL MATTINO E LOCALI ANNUVOLAMENTI PIU'
CONSISTENTI SUI RILIEVI APPENNINICI TRA PUGLIA E BASILICATA, DOVE NON
SI ESCLUDE LA POSSIBILITA' DI QUALCHE LOCALE BREVE ROVESCIO
POMERIDIANO;
IN SERATA NUOVO AUMENTO DI INNOCUA NUVOLOSITA' ALTA E SOTTILE SULLE
REGIONI TIRRENICHE.

TEMPERATURE:
- MINIME IN CALO SULLA PIANURA PADANA OCCIDENTALE;
STAZIONARIE SULLA RESTANTE VALPADANA, PUGLIA E BASILICATA;
IN AUMENTO SUL RESTO DEL PAESE;
- MASSIME IN DIMINUZIONE SU VALLE D'AOSTA, PIEMONTE, RESTANTE ARCO
ALPINO E PREALPINO, SARDEGNA CENTROCCIDENTALE E TRA TOSCANA E LAZIO;
IN RIALZO ALTROVE, ANCORA CONDIZIONI DI ONDA DI CALORE CON VALORI
ELEVATI CHE INTERESSERANNO LA SARDEGNA MERIDIONALE, LA SICILIA
ORIENTALE ED IL SETTORE SETTENTRIONALE DELLA PUGLIA.

VENTI:
- DEBOLI VARIABILI AL NORD, CON TENDENZA A DIVENIRE MERIDIONALI DALLA
SERA;
- DA DEBOLI A MODERATI MERIDIONALI SULLE REGIONI CENTRALI TIRRENICHE,
IN ATTENUAZIONE DALLA SERATA;
- A REGIME DI BREZZA ALTROVE.

MARI:
- DA MOSSI A LOCALMENTE MOLTO MOSSI IL MAR LIGURE ED IL TIRRENO
CENTROSETTENTRIONALE, CON MOTO ONDOSO IN CALO NEL POMERIGGIO;
- MOSSI IL TIRRENO MERIDIONALE SETTORE CENTROCCIDENTALE E L'ADRIATICO
CENTRALE ED IL MARE DI SARDEGNA;
- DA POCO MOSSI A MOSSI IL BASSO ADRIATICO ED IL CANALE DI SARDEGNA,
QUEST'ULTIMO CON MOTO ONDOSO IN INTENSIFICAZIONE SERALE AL LARGO;
- POCO MOSSI GLI ALTRI MARI.

C.N.M.C.A.