Previsioni oggi

Previsione testuale a brevissima scadenza (18 ore di validità). Viene emessa tre volte al giorno alle ore 00 - 06 e 12 UTC.

DALLE 06.00/UTC ALLE 24/UTC DI OGGI, MARTEDI' 14 AGOSTO 2018,
SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:
- NUVOLOSITA' VARIABILE, A TRATTI PIU' COMPATTA, SU VALLE D'AOSTA,
PIEMONTE E LIGURIA DI PONENTE CON QUALCHE DEBOLE PIOGGIA O ROVESCIO
INTERMITTENTE PRINCIPALMENTE SULLE AREE MONTUOSE.
MIGLIORAMENTO DECISO DAL POMERIGGIO INOLTRATO.
- MOLTO NUVOLOSO RESTO DEL SETTENTRIONE CON PIOGGE E TEMPORALI, DA
SPARSI A DIFFUSI ED ANCHE DI FORTE INTENSITA' SU LIGURIA DI LEVANTE,
EMILIA-ROMAGNA E FRIULI VENEZIA-GIULIA.
NEL CORSO DEL POMERIGGIO TENDENZA A GRADUALE MIGLIORAMENTO SU
LOMBARDIA, VENETO CENTRO-SETTENTRIONALE E FRIULI VENEZIA-GIULIA
MENTRE I TEMPORALI INSISTERANNO ANCORA SU BASSO VENETO ED
EMILIA-ROMAGNA FINO A TERMINE GIORNATA.

CENTRO E SARDEGNA:
- MOLTE NUBI AL MATTINO ROVESCI O TEMPORALI SPARSI SULLE REGIONI
TIRRENICHE E SULLA SARDEGNA, IN RAPIDA ESTENSIONE POI ALL'UMBRIA.
DAL POMERIGGIO LE PRECIPITAZIONI SI PORTERANNO ANCHE SUL RESTO DELLE
REGIONI PENINSULARI, RISULTANDO LOCALMENTE INTENSE, VERSO SERA, SU
LAZIO E AREE COSTIERE DI MARCHE E ABRUZZO.
I FENOMENI ANDRANNO ESAURENDOSI IN SERATA SU SARDEGNA E TOSCANA.

SUD E SICILIA:
- POCHE NUBI SULLA SULLA CAMPANIA, IN PROGRESSIVO AUMENTO, CON DEBOLI
PRECIPITAZIONI SPARSE CHE, DAL POMERIGGIO, ANDRANNO INTENSIFICANDOSI
ED ASSUMERANNO CARATTERE TEMPORALESCO, SPECIE SULLE AREE COSTIERE.
- VELATURE ESTESE SU GRAN PARTE DELLE REGIONI MERIDIONALI CON
TENDENZA A DIRADARSI ENTRO LA TARDA MATTINATA PER POI LASCIARE SPAZIO
A NUBI CUMULIFORMI SPARSE A CUI POTRANNO ASSOCIARSI DEBOLI ED ISOLATI
ROVESCI.
PER FINE GIORNATA AUMENTA LA CONSISTENZA NUVOLOSA SULLE COSTE
TIRRENICHE DI BASILICATA E CALABRIA CON DEBOLI PIOGGE E ROVESCI
ASSOCIATI.

TEMPERATURE:
- MASSIME IN CALO, ANCHE MARCATO, SU LIGURIA DI LEVANTE,
EMILIA-ROMAGNA, LOMBARDIA MERIDIONALE, TRIVENETO, CENTRO PENINSULARE
E SARDEGNA;
IN DIMINUZIONE PIU' LIEVE SU CAMPANIA, MOLISE E PUGLIA GARGANICA;
IN AUMENTO SU VALLE D'AOSTA, PIEMONTE E SETTORE NORD DELLA LOMBARDIA;
SENZA SOSTANZIALI VARIAZIONI SUL RESTO DEL SUD E SICILIA.

VENTI:
- DEBOLI VARIABILI AL NORD CON TENDENZA A DIVENIRE MODERATI
NORDORIENTALI SU TRIVENETO, EMILIA-ROMAGNA LIGURIA DI PONENTE.
- DA DEBOLI A MODERATI DAI QUADRANTI OCCIDENTALI SU SARDEGNA, REGIONI
CENTRALI, SETTORE TIRRENICO MERIDIONALE E SICILIA CON QUALCHE
ULTERIORE RINFORZO SULLA SARDEGNA.
- DEBOLI, LOCALMENTE MODERATI, MERIDIONALI SULLE AREE IONICHE E SULLA
PUGLIA.

MARI:
- MOSSI IL MAR LIGURE, MAR DI SARDEGNA, BOCCHE DI BONIFACIO E
MEDIO-ALTO TIRRENO, IN AUMENTO A MOLTO MOSSO L'AREA DELLE BOCCHE DI
BONIFACIO E FINO AD AGITATO IL MARE DI SARDEGNA.
- POCO MOSSI I RESTANTI BACINI CON TENDENZA A DIVENIRE MOSSI IL
CANALE DI SARDEGNA, IL TIRRENO MERIDIONALE SETTORE OVEST E LOCALMENTE
IL MAR IONIO.

C.O.MET.