Fenomeni Intensi

Previsti Fenomeni Intensi

Previsioni oggi

Previsione testuale a brevissima scadenza (18 ore di validità). Viene emessa tre volte al giorno alle ore 00 - 06 e 12 UTC.

DALLE 12.00/UTC DI OGGI, DOMENICA 26 MARZO 2017, ALLE 6.00/UTC DI
DOMANI, LUNEDI' 27 MARZO 2017, SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:
-INSTABILE CON PRECIPITAZIONI DA ISOLATE A SPARSE, ANCHE
TEMPORALESCHE, SU VENETO, TRENTINO-ALTO ADIGE CENTRO-MERIDIONALE E
SETTORE CENTRO-OCCIDENTALE DEL FRIULI-VENEZIA GIULIA, IN RAPIDO
MIGLIORAMENTO DA EST DALLA TARDA SERA E NELLA NOTTE MENTRE SULLE
RIMANENTI AREE DI TRENTINO E FRIULI SI AVRANNO SOLO NUBI IN TRANSITO
TRA POMERIGGIO E SERA;
-NUVOLOSITA' VARIABILE SUL RESTO DEL NORD CON FENOMENI DEL TUTTO
OCCASIONALI NEL POMERIGGIO MA CHE DIVERRANNO SPARSI IN SERATA PER
ATTENUARSI VELOCEMENTE DURANTE LA NOTTE AD ESCLUSIONE DEL SETTORE
OCCIDENTALE DEL PIEMONTE DOVE RESTERANNO POSSIBILI ANCHE TRA LA NOTTE
ED IL PRIMO MATTINO.

CENTRO E SARDEGNA:
SU TUTTE LE REGIONI INIZIALMENTE PREVARRANNO AMPIE SCHIARITE, SALVO
SULLA TOSCANA DOVE FINO LA TARDA SERA/PRIMA NOTTATA NON SI ESCLUDONO
ISOLATI ROVESCI.
DAL TARDO POMERIGGIO LE NUBI AUMENTERANNO SULLE RESTANTI REGIONI
REGIONI PENINSULARI AD INIZIARE DA MARCHE ED ABRUZZO DOVE, DALLA
PRIMA SERATA, SARANNO POSSIBILI ISOLATE PRECIPITAZIONI ANCHE A
CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE CHE DALLA TARDA SERA/PRIMA NOTTATA
POTRANNO INTERESSARE ANCHE IL SETTORE CENTRO-ORIENTALE DELL'UMBRIA
COSI' COME LE AREE PIU' ORIENTALI E MERIDIONALI DEL LAZIO, MENTRE
SULLA SARDEGNA SI AVRA' UN'AUMENTO DELLA NUVOLOSITA' BASSA DURANTE LE
ORE NOTTURNE SOLO SUL SETTORE ORIENTALE.

SUD E SICILIA:
NUVOLOSITA' VARIABILE SU TUTTE LE REGIONI, CON ADDENSAMENTI MAGGIORI
SU MOLISE, PUGLIA, CENTRO-EST CAMPANIA, BASILICATA, CALABRIA E
SICILIA TIRRENICA E CON QUALCHE BREVE PIOVASCO POMERIDIANO POSSIBILE
SULLE AREE APPENNINICHE DI MOLISE, CAMPANIA E BASILICATA.
NUBI IN AUMENTO DA NORD IN SERATA CON POSSIBILI PRECIPITAZIONI ANCHE
A CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE DALLE PRIME ORE DELLA NOTTE SU
MOLISE, CAMPANIA E CENTRO-NORD PUGLIA.

TEMPERATURE:
-MASSIME IN DECISO AUMENTO SULLA SARDEGNA, STAZIONARIE SU SICILIA
MERIDIONALE E CALABRIA JONICA, IN NETTO CALO SUL RESTO DEL PAESE;
-MINIME STAZIONARIE O IN LIEVE AUMENTO SULLA SARDEGNA, IN GENERALE
CALO SULLE RIMANENTI REGIONI PIU' MARCATO SU QUELLE DEL VERSANTE
ADRIATICO.

VENTI:
-DA DEBOLI A MODERATI ORIENTALI SUL TRIVENETO E SULL'EMILIA-ROMAGNA,
DEBOLI SETTENTRIONALI SUL RESTO DEL NORD E SULLA SARDEGNA IN GENERALE
ROTAZIONE DAI QUADRANTI ORIENTALI DALLA TARDA SERA/NOTTE E CON
RINFORZI SPECIE SU LIGURIA E SARDEGNA;
-DA DEBOLI A MODERATI SETTENTRIONALI SUL RESTO D'ITALIA, TENDENTI A
GENERALMENTE MODERATI DALLA NOTTE E CON I RINFORZI MAGGIORI SULLA
TOSCANA E SULLE REGIONI DEL VERSANTE ADRIATICO.

MARI:
-MOLTO MOSSO IL MEDIO-BASSO ADRIATICO;
-MOSSI I RESTANTI MARI, ANCHE LOCALMENTE MOLTO MOSSO IL MAR LIGURE
NEL POMERIGGIO, CON MOTO ONDOSO IN AUMENTO SU ALTO ADRIATICO, JONIO
SETTENTRIONALE E TIRRENO CENTRO-SETTENTRIONALE.

C.O.MET.