Previsioni oggi

Previsione testuale a brevissima scadenza (18 ore di validità). Viene emessa tre volte al giorno alle ore 00 - 06 e 12 UTC.

DALLE 06.00/UTC ALLE 24/UTC DI OGGI, MARTEDI' 15 OTTOBRE 2019,
SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:
- CIELO COPERTO AL NORD-OVEST E SULLA LOMBARDIA CON PIOGGE DIFFUSE E
INSISTENTI E TEMPORALI ANCHE FORTI, SPECIE SULLE AREE MONTUOSE DEL
PIEMONTE SETTENTRIONALE, DOVE I QUANTITATIVI DI PRECIPITAZIONE
SARANNO PARTICOLARNMENTE ABBONDANTI.
FENOMENI IN ESTENSIONE ALLE AREE ALPINE E PREALPINE ORIENTALI E AL
SETTORE OVEST DELL'EMILIA-ROMAGNA MA A CARATTERE PIU' SPARSO.
NEL POMERIGGIO, PIOGGE E TEMPORALI INTERESSERANNO ANCHE LE RESTANTI
AREE E SARANNO COPIOSI SUL SETTORE ALPINO MENTRE TENDERANNO A CESSARE
SUL PIEMONTE CENTRO-MERIDIONALE E LA LIGURIA DI PONENTE.
IN SERATA, INFINE, LE PIOGGE INSISTERANNO SU OSSOLA, RILIEVI
LOMBARDI, VENETO E FRIULI-VENEZIA GIULIA RISULTANDO ANCORA DI
NOTEVOLE QUANTITA' SULLE AREE MONTUOSE;
PRIME SCHIARITE INVECE SUL RESTO DEL NORD-OVEST E FENOMENOLOGIA IN
ESAURIMENTO SU PIANURA LOMBARDA ED EMILIA-ROMAGNA.

CENTRO E SARDEGNA:
- NUVOLOSO SU REGIONI TIRRENICHE E UMBRIA CON PIOGGE SPARSE E QUALCHE
ISOLATO TEMPORALE SUL NORD TOSCANA.
ENTRO LA MATTINATA, LE PRECIPITAZIONI SI ESTENDERANNO AL RESTO DELLA
REGIONE E AL LAZIO SETTENTRIONALE, DIVENTANDO PIU' DIFFUSE MENTRE,
NEL POMERIGGIO, TENDERANNO AD INTERESSARE ANCHE LE RESTANTI AREE
RISULTANDO LOCALMENTE INTENSE E ABBONDANTI SULL'ALTA TOSCANA.
- VELATURE ANCHE SPESSE SU MARCHE E ABRUZZO.
NEL POMERIGGIO, NUVOLOSITA' IN INTENSIFICAZIONE SUI RILIEVI
APPENNINICI E SULLE MARCHE SETTENTRIONALI, ASSOCIATA A PIOGGE E
ROVESCI SPARSI.
- NUBI CONSISTENTI E TEMPORALI SPARSI SULLA SARDEGNA, IN DECISO
MIGLIORAMENTO, DALLA SECONDA PARTE DEL POMERIGGIO, CON AMPIE
SCHIARITE.

SUD E SICILIA:
- MODERATO MALTEMPO SULLA SICILIA, CON ROVESCI O TEMPORALI SPARSI.
- POCHE NUBI INVECE SULLE REGIONI PENINSULARI.
IN SERATA AUMENTA LA NUVOLOSITA' SU CAMPANIA E CALABRIA TIRRENICA CON
PRECIPITAZIONI SPARSE, A PREVALENTE CARATTERE TEMPORALESCO, CHE SI
MANIFESTERANNO SULLE AREE COSTIERE E IL SETTORE NORD DELLA CAMPANIA.

TEMPERATURE:
- MASSIME IN DIMINUZIONE AL NORD-OVEST, LOMBARDIA, TRENTINO-ALTO
ADIGE, AREE ALPINE DI VENETO E FRIULI-VENEZIA GIULIA, SARDEGNA,
TOSCANA, E LAZIO SETTENTRIONALE;
IN LIEVE AUMENTO SUI LITORALI ADRIATICI;
SENZA APPREZZABILI VARIAZIONI SUL RESTO DEL PAESE.

VENTI:
- DA MODERATI A FORTI MERIDIONALI SULLE COSTE DELL'ALTO ADRIATICO E
SULLA LIGURIA, TENDENTI A DISPORSI DA SUD-OVEST, DAL POMERIGGIO, SU
QUEST'ULTIMA REGIONE.
- DA DEBOLI A MODERATI ORIENTALI SUL RESTO DEL SETTENTRIONE.
- GENERALMENTE MODERATI MERIDIONALI SULLE ALTRE REGIONI;
RUOTERANNO DA NORD-OVEST, RINFORZANDO LOCALMENTE, SULLE DUE ISOLE
MAGGIORI.

MARI:
- MOLTO MOSSI IL MARE E IL CANALE DI SARDEGNA, IL TIRRENO
SETTENTRIONALE E IL MAR LIGURE, TENDENTE, QUEST'ULTIMO, A DIVENIRE
AGITATO DAL TARDO POMERIGGIO CON MAREGGIATE SULLE COSTE DEL LEVANTE
LIGURE E DELL'ALTA TOSCANA.
- DA MOSSI A MOLTO MOSSI IL TIRRENO CENTRALE E QUELLO MERIDIONALE
SETTORE OVEST.
- MOSSI L'ALTO ADRIATICO E LO STRETTO DI SICILIA- POCO MOSSI I
RESTANTI MARI CON MOTO ONDOSO IN AUMENTO SU SUD-EST TIRRENO E MEDIO
ADRIATICO.

C.O.MET.