FXIY68

Schede primarie

FXIY68 LIIB 110600

DALLE 06.00/UTC ALLE 24/UTC DI OGGI, SABATO 11 MAGGIO 2019,

SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:

-MOLTE NUBI IN ESTENSIONE DALLE AREE ALPINE ALLE RESTANTI ZONE CON

ASSOCIATI ROVESCI INIZIALMENTE SULLE AREE DI CONFINE E,POI,

GRADUALMENTE ANCHE SULLE AREE PEDEMONTANE E DI PIANURA.

I FENOMENI NEL CORSO DEL POMERIGGIO RISULTERANNO ANCHE TEMPORALESCHI

ED INTERESSERANNO PRINCIPALMENTE LE ZONE CENTRO-ORIENTALI DOVE

RISULTERANNO LOCALMENTE INTENSI IN PARTICOLARE IN SERATA TRA VENETO E

FRIULI VENEZIA GIULIA, MENTRE SULLE RESTANTI REGIONI E' ATTESO UN

GRADUALE MIGLIORAMENTO.

CENTRO E SARDEGNA:

-ADDENSAMENTI COMPATTI A RIDOSSO DEI RILIEVI APPENNINICI ED ESTESE

VELATURE SUL RESTO DEL CENTRO.

DALLA SERATA AUMENTO DELLE NUVOLOSITA' COMPATTA SULLE REGIONI

TIRRENICHE PENINSULARI E UMBRIA, ACCOMPAGNATI DA ROVESCI E TEMPORALI

SPARSI, SUI SETTORI SETTENTRIONALE E MERIDIONALE DELLA TOSCANA, SU

UMBRIA MERIDIONALE E LAZIO CENTRO SETTENTRIONALE.

SUD E SICILIA:

-POCO NUVOLOSO CON TRANSITO DI ESTESE VELATURE.

A FINE GIORNATA INCREMENTO DI NUBI PIU' COMPATTE SULLA CAMPANIA.

TEMPERATURE:

-MINIME IN LIEVE AUMENTO AL NORD, SARDEGNA E REGIONI CENTRALI

ADRIATICHE, STAZIONARIE O IN LIEVE DIMINUZIONE ALTROVE;

-MASSIME IN CALO AL NORD ED IN LIEVE AUMENTO SUL RESTO DELLA

PENISOLA.

VENTI:

-DEBOLI IN PREVALENZA DAI QUADRANTI OCCIDENTALI AL MATTINO TENDENTI A

RINFORZARE ED A DISPORSI DAI QUADRANTI SETTENTRIONALI AL NORD, SPECIE

AREE E CONFINALI PIEMONTESI E TRIVENETO, E DA NORD OVEST SU SARDEGNA.

MARI:

-MOSSI TIRRENO MERIDIONALE E IONIO MERIDIONALE;

-POCO MOSSI GLI ALTRI MARI CON TENDENZA AD AUMENTO DEL MOTO ONDOSO

FINO A MOLTO MOSSO SU MAR LIGURE E LOCALMENTE AGITATO SUL MAR DI

SARDEGNA IN SERATA.

C.O.MET.

Categorie Avvisi: