FXIY68

Schede primarie

FXIY68 LIIB 140600

DALLE 06.00/UTC ALLE 24/UTC DI OGGI, GIOVEDI' 14 MARZO 2019,

SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:

-MOLTE NUBI LUNGO I RILIEVI ALPINI CONFINALI CON NEVICATE

INIZIALMENTE INTORNO 1500 METRI, MA CON NUBI E FENOMENI IN GRADUALE

ESTENSIONE A TUTTO IL SETTORE ALPINO E PREALPINO DAL POMERIGGIO E

QUOTA NEVE IN CALO DALLA SERA FINO A 1000 METRI SULLE AREE

CENTRO-OCCIDENTALI E FINO A 700 METRI SU QUELLE CENTRO-ORIENTALI.

-PREVALENTI SPAZI DI SERENO SUL RESTO DEL NORD CON NUBI MEDIO-ALTE

SEMPRE PIU' ESTESE E CONSISTENTI DAL POMERIGGIO.

AL PRIMO MATTINO E NUOVAMENTE DALLA SERA FOSCHIE ANCHE DENSE SULLA

PIANURA PADANA CENTRO-ORIENTALE.

CENTRO E SARDEGNA:

,-NUVOLOSITA' IRREGOLARE SULLA SARDEGNA PIU' INTENSA SUL SETTORE

OCCIDENTALE DOVE NON SI ESCLUDONO LOCALI PRECIPITAZIONI;

-MOLTE NUBI SU MARCHE, ABRUZZO, SUD UMBRIA E APPENNINO LAZIALE CON

PRECIPITAZIONI SPARSE, ANCHE TEMPORALESCHE SU MARCHE E ABRUZZO E CON

QUOTA NEVE INTORNO 1000-1200METRI SULLE AREE APPENNINICHE:

RAPIDO MIGLIORAMENTO MATTUTINO CON SCHIARITE SEMPRE PIU' AMPIE SU

APPENNINO LAZIALE, SUD UMBRIA E NORD MARCHE, IN ESTENSIONE

POMERIDIANA ALL'ABRUZZO E AL RESTO DELLE MARCHE;

-AMPIE E REVALENTI SCHIARITE SUL RESTO DEL CENTRO.

TRA IL POMERIGGIO E LA SERA NUOVO AUMENTO DELLA NUVOLOSITA'

MEDIO-ALTA SULLE REGIONI PENINSULARI.

SUD E SICILIA:

CIELO GENERALMENTE MOLTO NUVOLOSO CON PRECIPITAZIONI DEL TUTTO

OCCASIONALI SULLA SICILIA MERIDIONALE E DA SPARSE A DIFFUSE SUL RESTO

DEL SUD, ANCHE A CARATTERE TEMPORALESCO, IN GENERALE MIGLIORAMENTO

SERALE SEPPUR CON LOCALI FENOMENI ANCORA POSSIBILI FINO A FINE

GIORNATA SU PUGLIA MERIDIONALE, SICILIA NORD-ORIENTALE E SETTORE

MERIDIONALE DELLA CALABRIA TIRRENICA.

QUOTA NEVE SUI RILIEVI APPENNINICI INTORNO 1200 METRI SU MOLISE,

CAMPANIA E NORD PUGLIA E A QUOTE SUPERIORI SUI RESTANTI RILIEVI.

TEMPERATURE:

-MINIME IN CALO SU SETTORE ALPINO, APPENNINO EMILIANO-ROMAGNOLO E

TOSCANA, IN AUMENTO AL SUD E SULLA SICILIA, PRESSOCHE' STAZIONARIE

SUL RESTO D'ITALIA;

-MASSIME IN AUMENTO SU TOSCANA, LIGURIA, BASSO PIEMONTE, VALLE

D'AOSTA, VENETO, EMILIA-ROMAGNA E TOSCANA, IN CALO SU SARDEGNA,

SICILIA, CAMPANIA, BASILICATA, PUGLIA, MOLISE, ABRUZZO E SUD MARCHE,

STAZIOANRIE SULLE RESTANTI AREE.

VENTI:

-MODERATI MERIDIONALI SUL SUD PENINSULARE, IN RAPIDA ROTAZIONE DA

NORD-OVEST E CON ULTERIORI RINFORZI DAL POMERIGGIO SPECIE SU MOLISE E

PUGLIA;

-DA MODERATI A LOCALMENTE FORTI DA NORD-OVEST SU SARDEGNA E SICILIA,

MODERATI SEMPRE DA NORD-OVEST SUL CENTRO PENINSULARE E IN GRADUALE

ATTENUAZIONE;

-DEBOLI AL NORD CON LOCALI RINFORZI, MEDIAMENTE SETTENTRIONALI SUL

SETTORE ALPINO E DAI QUADRANTI OCCIDENTALI SUL RESTO DEL NORD.

MARI:

-MOLTO AGITATI MARE E CANALE DI SARDEGNA;

-AGITATO IL TIRERNO CENTRO-MERIDIONALE CON MOTO ONDOSO IN DIMINUZIONE

SUL SETTORE CENTRALE;

-MOLTO MOSSI MAR LIGURE, STRETTO DI SICILIA E JONIO MERIDIONALE, CON

MOTO ONDOSO IN AUMENTO SU QUEST'ULTIMI DUE;

-DA MOSSI A MOLTO MOSSI I RESTANTI MARI CON MOTO ONDOSO IN CALO DAL

POMERIGGIO SULL'ALTO ADRIATICO ED IN INTENSIFICAZIONE SULLO IONIO

SETTENTRIONALE.

C.O.MET.

Categorie Avvisi: