FXIY68

Schede primarie

FXIY68 LIIB 141200

DALLE 12.00/UTC DI OGGI, GIOVEDI' 14 MARZO 2019, ALLE 6.00/UTC DI

DOMANI, VENERDI' 15 MARZO 2019, SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:

- NUVOLOSO LUNGO I RILIEVI CONFINALI E NEVICATE INTORNO 1500 METRI MA

NUBI E FENOMENI SARANNO IN PROGRESSIVA ESTENSIONE A TUTTO IL SETTORE

ALPINO E PREALPINO CON QUOTA NEVE IN CALO DALLA SERA, FINO A 1000

METRI SULLE AREE CENTRO-OCCIDENTALI E FINO A 700 METRI SU QUELLE

CENTRO-ORIENTALI.

- VELATURE ANCHE SPESSE, NEL CORSO DEL POMERIGGIO-SERA, SULLE

RESTANTI REGIONI MENTRE IN NOTTATA SI AVRANNO AMPIE SCHIARIRTE.

FORMAZIONE DI FOSCHIE DENSE, NOTTETEMPO E AL PRIMO MATTINO, SULLA

PIANURA PADANA CENTRO-ORIENTALE.

CENTRO E SARDEGNA:

,- NUVOLOSITA' IRREGOLARE SULLA SARDEGNA, PIU' INTENSA SUL SETTORE

OCCIDENTALE DOVE NON SI ESCLUDONO LOCALI PRECIPITAZIONI.

- MOLTE NUBI SULL'ABRUZZO CON ANCORA QUALCHE RESIDUA PRECIPITAZIONE

ANCHE A CARATTERE NEVOSO OLTRE I 1500 METRI.

CESSANO I FENOMENI ENTRO IL POMERIGGIO MENTRE LE NUBI TENDERANNO A

DIRADARSI IN MANIERA DECISA DURANTE LA NOTTE.

- BELLO E SOLEGGIATO SUL RESTO DEL CENTRO SE SI ECCETTUANO SALTUARIE

VELATURE IN TRANSITO.

PER LA TARDA SERATA INVECE QUALCHE NUBE PIU' CONSISTENTE E' PREVISTA

SU UMBRIA E BASSO LAZIO.

SUD E SICILIA:

- CIELO GENERALMENTE MOLTO NUVOLOSO CON PRECIPITAZIONI SPARSE SULLE

REGIONI PENINSULARI E IL VERSANTE TIRRENICO DELLA SICILIA, ANCHE A

CARATTERE TEMPORALESCO SU QUEST'ULTIMA AREA E LUNGO LE COSTE

PUGLIESI.

I FENOMENI TENDERANNO AD ESAURIRSI ENTRO LA SERATA SU MOLISE,

CAMPANIA, PUGLIA E BASILICATA MENTRE QUALCHE DEBOLE PIOGGIA POTRA'

ANCORA INTERESSARE LE AREE TIRRENICHE DI SICILIA E CALABRIA.

TEMPERATURE:

- MASSIME IN RIALZO SU EMILIA-ROMAGNA, TOSCANA SETTENTRIONALE E AREE

PIANEGGIANTI DI PIEMONTE, LOMBARDIA E VENETO ;

IN CALO SU ISOLE MAGGIORI, BASILICATA, PUGLIA, MOLISE, ABRUZZO E SUD

MARCHE;

SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO ALTROVE.

- MINIME IN SENSIBILE AUMENTO AL NORD, TOSCANA, UMBRIA, MARCHE E

SARDEGNA;

IN LIEVE FLESSIONE SU LAZIO, ABRUZZO, MOLISE, CAMPANIA E PUGLIA;

PRESSOCHA'© STAZIONARIE SUL RESTO DEL PAESE.

VENTI:

- FORTI DI MAESTRALE SU SARDEGNA E SICILIA.

- DA DEBOLI A MODERATI SETTENTRIONALI SUL RESTO DELLA PENISOLA CON

RINFORZI POMERIDIANI SU PUGLIA ADRIATICA E SETTORE IONICO;

TENDERANNO A RUOTARE DA OVEST DAPPRIMA AL CENTRO-NORD POI, DURANTE LA

NOTTE, ANCHE AL SUD PENINSULARE.

MARI:

- MOLTO AGITATI LO STRETTO DI SICILIA, IL MARE E IL CANALE DI

SARDEGNA CON MAREGGIATE LUNGO LE COSTE ESPOSTE.

- DA MOLTO MOSSI AD AGITATI IL MAR LIGURE, IL TIRRENO

CENTRO-MERIDIONALE E LO IONIO.

- MOSSI, LOCALMENTE MOLTO MOSSI IL MAR ADRIATICO E IL TIRERNO

SETTENTRIONALE.

C.O.MET.

Categorie Avvisi: