FXIY68

Schede primarie

FXIY68 LIIB 110000

DALLE 00:00/UTC ALLE 24/UTC DI OGGI, LUNEDI' 11 NOVEMBRE 2019,

SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:

MOLTO NUVOLOSO O COPERTO SU TUTTE LE REGIONI, CON PRECIPITAZIONI

SPARSE DAPPRIMA SU LIGURIA, EMILIA-ROMAGNA E SETTORI SUD DI PIEMONTE,

LOMBARDIA E VENETO MA IN RAPIDA ESTENSIONE A TUTTE LE RIMANENTI AREE

DURANTE LA MATTINA, CON QUOTA NEVE INTORNO 1200 METRI SU ALPI E

PREALPI.

MIGLIORA NEL POMERIGGIO SUL SETTORE ORIENTALE DELL'EMILIA-ROMAGNA E

SUL BASSO VENETO E IN SERATA ANCHE SU VALLE D'AOSTA E SETTORE ALPINO

DEL PIEMONTE OCCIDENTALE.

CENTRO E SARDEGNA:

-NUVOLOSITA' IRREGOLARE SU MARCHE E ABRUZZO CON QUALCHE OCCASIONALE

PIOGGIA SULLE AREE APPENNINICHE E NELLE IMMEDIATE ADIACENZE FINO

META' GIORNATA MA CON PRECIPITAZIONI SPARSE IN ARRIVO DALLA SERA

INIZIANDO DALL'ABRUZZO;

-MOLTE NUBI SU SARDEGNA, LAZIO, UMBRIA E TOSCANA CON PRECIPITAZIONI

SPARSE, ANCHE TEMPORLAESCHE SULL'ISOLA E IN PROSSIMITA' DELLE COSTE

DI LAZIO E TOSCANA, IN TEMPORANEO MIGLIORAMENTO SULLA SARDEGNA, DALLA

TARDA MATTINA E NEL PRIMO POMERIGGIO, E IN MISURA PARZIALE DURANTE IL

POMERIGGIO SU LAZIO E UMBRIA, CON NUOVE PRECIPITAZIONI SPARSE IN

RAPIDO ARRIVO SULL'ISOLA DURANTE IL POMERIGGIO E LA SERA INIZIANDO

DAL SETTORE ORIENTALE E DALLA SERA ANCHE SUL LAZIO.

SUD E SICILIA:

-MOLTE NUBI SU SICILIA E CALABRIA, INIZIALMENTE SOLO CON LOCALI

PIOVASCHI POSSIBILI MA IN DECISO PEGGIORAMENTO, CON FENOMENI DIFFUSI

ANCHE TEMPORALESCHI E INTENSI NEL POMERIGGIO SULLA SICILIA E IN

RAPIDA ESTENSIONE ALLA CALABRIA CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AL

SETTORE JONICO;

-NUVOLOSITA' IRREGOLARE SUL RESTO DEL SUD CON QUALCHE PIOVASCO NELLA

NOTTE E AL MATTINO SU NORD CAMPANIA E SUD PUGLIA MA IN DECISO

PEGGIORAMENTO NEL POMERIGGIO E IN SERATA A PARTIRE DALLA BASILICATA

JONICA, CON PRECIPITAZIONI SPARSE IN SERATA SU TUTTE LE REGIONI E CHE

RISULTERANNO DIFFUSE, ANCHE TEMPORALESCHE E INTENSE, SULLA BASILICATA

SPECIE SETTORE JONICO.

TEMPERATURE:

-MINIME STAZIONARIE SU PUGLIA, MOLISE, COSTE DI MARCHE E ABRUZZO,

APPENNINO EMILIANO-ROMAGNOLO, LIGURIA DI PONENTE, SUL FRIULI-VEENZIA

GIULIA E SULLE AREE COLLINARI E PIANEGGIANTI DEL PIEMONTE, IN LIEVE

CALO SULLA BASILICATA E IN GENERALE AUMENTO SUL RESTO D'ITALIA;

-MASSIME STAZIONARIE SULLA SICILIA, IN CALO SU LIGURIA,

EMILIA-ROMAGNA E AREE COLLINARI E PIANEGGIANTI DI PIEMONTE,

LOMBARDIA, VENETO E FRIULI-VENEZIA GIULIA, IN GENERALE AUMENTO SUL

RIMANENTE TERRITORIO.

VENTI:

-DA MODERATI A FORTI DA NORD SULLA LIGURIA DI PONENTE, DA DEBOLI A

MODERATI ORIENTALI SUL RESTO DEL NORD E SU TOSCANA, UMBRIA E MARCHE

CON I RINFORZI MAGGIORI SUL RESTO DELLA LIGURIA E SULLA TOSCANA;

-MODERATI MERIDIONALI SUL RESTO D'ITALIA CON LOCALI RINFORZI SU

SARDEGNA, SICILIA, CALABRIA E COSTE LAZIALI, MA TENDENTI A DIVENIRE

FORTI DA SUD-EST DURANTE IL POMERIGGIO SU SICILIA ORIENTALE, CALABRIA

E BASILICATA.

MARI:

-DA AGITATI A MOLTO AGITATI MARE E CANALE DI SARDEGNA, CON

QUEST'ULTIMO ANCHE LOCALMENTE GROSSO E TENDENTI A GENERALMENTE

AGITATI PER FINE GIORNATA;

-MOSSI ADRIATICO E JONIO CON MOTO ONDOSO IN GENERALE AUMENTO, FINO A

MOLTO AGITATO LO JONIO PER FINE GIORNATA;

-DA MOLTO MOSSI AD AGITATI I RESTANTI MARI.

C.O.MET.

Categorie Avvisi: