FXIY68

Schede primarie

FXIY68 LIIB 140000

DALLE 00:00/UTC ALLE 24/UTC DI OGGI, GIOVEDI' 14 GENNAIO 2021,

SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:

- CIELO MOLTO NUVOLOSO SULLE AREE ALPINE CON NEVICATE SPARSE SU VAL

D'AOSTA, TRENTINO ALTO ADIGE E RILIEVI CONFINALI SETTENTRIONALI DI

PIEMONTE, LOMBARDIA, VENETO E FRIULI VENEZIA GIULIA;

- PREVALENZA DI CIELO SERENO SUL RESTO DEL NORD CON AUMENTO DELLE

NUBI MEDIO ALTE DALLA SERATA E QUALCHE ADDENSAMENTO PIU' CONSISTENTE

A FINE GIORNATA SULLA LIGURIA ACCOMPAGNATO DA DEBOLI PIOGGE.

GELATE DIFFUSE AL MATTINO E DOPO IL TRAMONTO.

CENTRO E SARDEGNA:

- MOLTE NUBI CON ASSOCIATE DEBOLI PIOGGE SULLA SARDEGNA

CENTROOCCIDENTALE;

- CIELO IN PREVALENZA SERENO O POCO NUVOLOSO SULLE RESTANTI REGIONI

CON QUALCHE ANNUVOLAMENTO SPARSO NEL CORSO DELLA PRIMA PARTE DELLA

GIORNATA FRA TOSCANA, UMBRIA, MARCHE E BASSO LAZIO E, FRA IL

POMERIGGIO-SERA, SULL'ABRUZZO DOVE SI POTRANNO AVERE ISOLATI

PIOVASCHI A FINE GIORNATA.

AL PRIMO MATTINO LOCALI GELATE NELLE VALLATE INTERNE.

SUD E SICILIA:

- ANNUVOLAMENTI SPARSI FRA CAMPANIA, SETTORI TIRRENICI DI BASILICATA

E CALABRIA E SULLA SICILIA CON POSSIBILI DEBOLI PIOGGE SOPRATTUTTO

LUNGO LE COSTE TIRRENICHE;

-AMPIE SCHIARITE SULLE RESTANTI REGIONI CON AUMENTO DELLE NUBI DAL

POMERIGGIO SUI VERSANTI ADRIATICI DOVE SI POTRANNO AVERE ISOLATI

ROVESCI SPECIE FRA PUGLIA GARGANICA E MOLISE.

TEMPERATURE:

- MINIME IN LIEVE DIMINUZIONE SU CALABRIA, PUGLIA, BASILICATA E AREE

PREALPINE;

IN AUMENTO AL CENTRO, SICILIA, MOLISE, EMILIA ROMAGNA, BASSO PIEMONTE

E AREE ALPINE, SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO ALTROVE.

- MASSIME IN LIEVE AUMENTO SU VALLE D'AOSTA, PIEMONTE, TOSCANA E

SICILIA CENTROORIENTALE, SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO SUL RESTO DEL

PAESE.

VENTI:

- FORTI SETTENTRIONALI SULLE AREE ALPINE OCCIDENTALI CON RAFFICHE DI

BURRASCA;

- MAESTRALE FORTE CON RAFFICHE DI BURRASCA SULLE DUE ISOLE MAGGIORI;

- MODERATI OCCIDENTALI SUL RESTO DELLA PENISOLA IN ROTAZIONE DAI

QUADRANTI SETTENTRIONALI ED IN INTENSIFICAZIONE SOPRATTUTTO SULLE

AREE ADRIATICHE E LOCALMENTE SU QUELLE IONICHE.

MARI:

- DA AGITATI A MOLTO AGITATI STRETTO DI SICILIA, MARE E CANALE DI

SARDEGNA;

- POCO MOSSO L'ADRIATICO SETTENTRIONALE CON MOTO ONDOSO IN RAPIDO

AUMENTO DAL POMERIGGIO;

- DA MOSSI A MOLTO MOSSI I RESTANTI BACINI, TENDENTE AD AGITATO IL

TIRRENO CENTRO OCCIDENTALE.

C.O.MET.

Categorie Avvisi: