FXIY68

Schede primarie

FXIY68 LIIB 061200

DALLE 12.00/UTC DI OGGI, SABATO 06 APRILE 2019, ALLE 6.00/UTC DI

DOMANI, DOMENICA 7 APRILE 2019, SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:

-DA NUVOLOSO A MOLTO NUVOLOSO SU GRAN PARTE DEL SETTENTRIONE IN

PARZIALE ATTENUAZIONE SUI SETTORI ORIENTALI MENTRE SUL NORD OVEST ED

A RIDOSSO DELLE AREE PREALPINE LOMBARDE LE NUBI SI FARANNO VIA VIA

PIU' COMPATTE CON ISOLATE PIOGGE;

DAL TARDO POMERIGGIO-SERA LE PRECIPITAZIONI SI FARANNO PIU' DIFFUSE

INTERESSANDO SOPRATTUTTO IL LEVANTE LIGURE, LE AREE ORIENTALI

LOMBARDE, E LE AREE ALPINE E PREALPINE DEL PIEMONTE CON NEVE A

PARTIRE DAI 1300-1500 METRI.

CENTRO E SARDEGNA:

-SULLA SARDEGNA MOLTO NUVOLOSO CON CON PIOGGE E ROVESCI DIFFUSI IN

ATTENUAZIONE SERALE AD INIZIARE DALLA ZONA SUD DELL'ISOLA.

-SUL RESTO DEL CENTRO INIZIALI CONDIZIONI DI CIELO IN PREVALENZA

SERENO O POCO NUVOLOSO PER NUBI ALTE E SOTTILI CHE TENDERANNO AD

INTENSIFICARSI E A RISULTARE PIU' COMPATTE VERSO SERA SULLE REGIONI

TIRRENICHE.

SUD E SICILIA:

-NUVOLOSITA' IRREGOLARE CON ADDENSAMENTI PIU' CONSISTENTI CHE SI

FORMERANNO SOPRATTUTTO SULLE AREE INTERNE E SULLE AREE TIRRENICHE DI

SICILIA E CALABRIA ASSOCIATI AD ISOLATI ROVESCI MENTRE SCHIARITE SI

AVRANNO SULLE RESTANTI AREE, SOPRATTUTTO SUL SALENTO E SULLA SICILIA

MERIDIONALE;

IN SERATA ATTENUAZIONE DEI FENOMENI MA ISOLATI PIOVASCHI CHE POTRANNO

ESTENDERSI ALLA PUGLIA GARGANICA.

TEMPERATURE:

-MASSIME IN DIMINUZIONE SUL PIEMONTE CENTRO MERIDIONALE E SARDEGNA;

STAZIONARIE SU VALLE D'AOSTA, RIMANENTE TERRITORIO PIEMONTESE,

LOMBARDIA SETTENTRIONALE ED EMILIA-ROMAGNA;

IN AUMENTO SUL RESTO DEL PAESE, PIU' DECISO SU VENETO, FRIULI-VENEZIA

GIULIA E REGIONI CENTRALI TIRRENICHE PENINSULARI;

-MINIME IN RIALZO SU APPENNINO EMILIANO-ROMAGNOLO, REGIONI CENTRALI,

MOLISE, NORD CAMPANIA E PUGLIA GARGANICA;

IN LIEVE CALO SULLA CATENA ALPINA E SICILIA MERIDIONALE;

SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO ALTROVE.

VENTI:

-DEBOLI MERIDIONALI SULLA SARDEGNA CON TENDENZA A DISPORSI DA SUD

OVEST E RINFORZARE;

-DEBOLI VARIABILI ALTROVE, SALVO RESIDUI RINFORZI IN PREVALENZA NORD

ORIENTALI SUL SALENTO E LUNGO LE COSTE IONICHE DI CALABRIA E SICILIA.

MARI:

-DA POCO MOSSI A MOSSI IL TIRRENO E L'ADRIATICO;

-MOLTO MOSSO LO IONIO, MA CON MOTO ONDOSO IN ATTENUAZIONE DALLA

SERATA;

-DA MOSSI A MOLTO MOSSI I RESTANTI MARI.

C.O.MET.

Categorie Avvisi: