FXIY68

Schede primarie

FXIY68 LIIB 020000

DALLE 00:00/UTC ALLE 24/UTC DI OGGI, MERCOLEDI' 02 DICEMBRE 2020,

SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:

- DURANTE LE PRIME ORE DELLA GIORNATA PRECIPITAZIONI A CARATTERE

NEVOSO SULLE ZONE PIANEGGIANTI DI BASSO PIEMONTE, LOMBARDIA

MERIDIONALE, EMILIA E, PIU' LOCALMENTE, LUNGO IL VERSANTE MERIDIONALE

DEL VENETO.

SUCCESSIVAMENTE LE PRECIPITAZIONI NEVOSE SI ESTENDERANNO AL RESTO

DELLE SOPRACITATE REGIONI MA CON QUOTA NEVE CHE TENDERA' AD ALZARSI

FINO A 400-500METRI PER POI ATTENUARSI IN SERATA ED ESSER RELEGATE AI

SETTORI ALPINI E PREALPINI, SPECIE QUELLI ORIENTALI, MA CON QUOTA

NEVE SUPERIORE AI 600-700METRI;

- SULLE RIMANENTI REGIONI DOVE LE PRECIPITAZIONI NON SARANNO NEVOSE

SONO ATTESE PIOGGE ANCHE ABBONDANTI NEL CORSO DELLA PRIMA PARTE DEL

GIORNO CON POSSIBILI TEMPORALI SULLA LIGURIA DI LEVANTE.

FENOMENI CHE SI ATTENUERANNO DAL POMERIGGIO PER TERMINARE, DOPO IL

TRAMONTO SU PIEMONTE, LIGURIA E LOMBARDIA CENTRO-SETTENTRIONALE.

CENTRO E SARDEGNA:

- SU TUTTE LE REGIONI NUVOLOSITA' IRREGOLARE MA IN INTENSIFICAZIONE E

CON PIOGGE SPARSE AL MATTINO SU TOSCANA, UMBRIA, SARDEGNA E LAZIO CON

IL VERSANTE MERIDIONALE DI QUEST'ULTIMA SOGGETTA ANCHE ALLA PRESENZA

DI ISOLATI TEMPORALI.

DAL PRIMO POMERIGGIO SI INTENSIFICANO LE PIOGGE DA SPARSE A DIFFUSE

SU LAZIO, UMBRIA E MARCHE CON POSSIBILI ISOLATI TEMPORALI SU

QUEST'ULTIMA.

IN SERATA I FENOMENI TENDERANNO AD ATTENUARSI E A TERMINARE SU

TOSCANA, UMBRIA E LAZIO CENTRO-SETTENTRIONALE;

- DEBOLI NEVICATE SULL'APPENNINO CON QUOTA NEVE INTORNO AI 1000METRI

TRA LAZIO E ABRUZZO, 400-500METRI SULL'APPENNINO TOSCO-EMILIANO.

SUD E SICILIA:

- MOLTO NUVOLOSO O COPERTO SU TUTTE LE REGIONI MA CON PIOGGE SPARSE,

TEMPORANEAMENTE DIFFUSE SU CAMPANIA E SICILIA MERIDIONALE.

DAL PRIMO POMERIGGIO I FENOMENI ASSUEMRANNO CARATTERE TEMPORALESCO

SULLA CAMPANIA, MENTRE LE PIOGGE ARRIVERANNO ANCHE SU COSTE

OCCIDENTALI DELLA SICILIA, SETTORI COSTIERI DELLE REIGONI IONICHE E

SUL MOLISE.

TEMPERATURE:

- MINIME IN RIALZO AL CENTRO-SUD PENINSULARE E SU ROMAGNA E VENETO IN

PARTICOLARE LUNGO ENTRAMBI I LORO SETTORI COSTIERI.

IN DIMINUZIONE SU VAL D'AOSTA, PIEMONTE E LIGURIA;

- MASSIME IN AUMENTO AL SUD PENINSULARE, IN CALO SU PIEMONTE,

LIGURIA, LOMBARDIA, EMILIA-ROMAGNA, SARDEGNA E LAZIO, STABILI

ALTROVE.

VENTI:

- MODERATI SETTENTRIONALI SULLA SARDEGNA, CON TEMPORANEI RINFORZI;

- MODERATI ORIENTALI O NORD-ORIENTALI SU REGIONI DI NORD-EST CON

TEMPORANEI RINFORZI LUNGO I SETTORI COSTIERI;

- MODERATI SUD-ORIENTALI SULLE REGIONI ADRIATICHE CENTRO-MERIDIONALI

E SULLA PUGLIA;

- MODERATI MERIDIONALI SU REGIONI IONICHE, SICILIA E TIRRENICHE

CENTRO-MERIDIONALI TENDENTI, NEL CORSO DELLA GIORNATA A RUOTARE DA

SUD-OVEST.

MARI:

- AGITATO IL MARE DI SARDEGNA;

- AGITATI IL MAR LIGURE E L'ADRIATICO SETTENTRIONALE CON MOTO ONDOSO

IN CALO;

- MOLTO MOSSO L'ADRIATICO CENTRO-MERIDIONALE CON MOTO ONDOSO IN

AUMENTO FINO AD AGITATO DURANTE LA SERATA;

- DA MOSSI A MOLTO MOSSI I RIMANENTI MARI, CON TEMPORANEO CALO DEL

MOTO ONDOSO NEL CORSO DELLA GIORNATA.

C.O.MET.

Categorie Avvisi: