FXIY70

Schede primarie

FXIY70 LIIB 071200

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOPODOMANI, LUNEDI' 09 DICEMBRE 2019,

E PER I SUCCESSIVI QUATTRO GIORNI

LUNEDI' 09/12/19:

NORD:

- MOLTE NUBI COMPATTE SULLE AREE ALPINE ED EMILIA-ROMAGNA CON

PRECIPITAZIONI ASSOCIATE, NEVOSE SULLA CATENA ALPINA OLTRE I

1000-1200 METRI, PIU' DIFFUSE SUI RILIEVI VALDOSTANI;

DALLA SERATA FENOMENI IN ASSORBIMENTO SUL SETTORE EMILIANO-ROMAGNOLO

CON AMPIE SCHIARITE;

- ESTESA COPERTURA NUBI MEDIO-BASSA AL PRIMO MATTINO SU GRAN PARTE

DEL RESTANTE SETTENTRIONE, MA IN SUCCESSIVO, RAPIDO DISSOLVIMENTO A

PARTIRE DALLE RELATIVE AREE OCCIDENTALI CON SPAZI DI SERENO SEMPRE

PIU' AMPI.

- AL PRIMO MATTINO E DOPO IL TRAMONTO FORMAZIONE DI FOSCHIE DENSE

SULLE AREE PIANEGGIANTI.

CENTRO E SARDEGNA:

- ALL'INIZIO CIELO MOLTO NUVOLOSO O COPERTO SULLE REGIONI TIRRENICHE,

MARCHE, UMBRIA E RILIEVI ABRUZZESI CON PIOGGE SPARSE, ROVESCI E

LOCALI TEMPORALI, IN RIDUZIONE DA FINE GIORNATA CON ESTESE APERTURE

SERALI SU SARDEGNA NORDORIENTALE, TOSCANA E LAZIO;

- VELATURE ANCHE SPESSE SUL RESTANTE TERRITORIO DELL'ABRUZZO, CON

ULTERIORI ANNUVOLAMENTI PIU' SIGNIFICATI ASSOCIATI A QUALCHE PIOVASCO

ATTESO DALLE ORE SERALI.

SUD E SICILIA:

- MOLTE NUBI CONSISTENTI SU CAMPANIA, AREE TIRRENICHE DI BASILICATA,

CALABRIA E SICILIA, NONCHE' SU MOLISE, SALENTO E SETTORE ORIENTALE

SICULO, CON PIOGGE E ROVESCI ASSOCIATI, A PREVALENTE CARATTERE

TEMPORALESCO SULLE RELATIVE ZONE IONICHE;

- CIELO POCO NUVOLOSO O CON SPESSE VELATURE SUL RESTANTE MERIDIONE.

TEMPERATURE:

- MINIME IN LIEVE FLESSIONE SULLE AREE ALPINE CONFINALI, LIGURIA E

SICILIA TIRRENICA;

IN TENUE RIALZO SU AREE PEDEMONTANE PIEMONTESI, LOMBARDIA, PIANURA

VENETA, ROMAGNA, SARDEGNA OCCIDENTALE, TOSCANA CENTROMERIDIONALE,

NORD MARCHE, UMBRIA E SUI RILIEVI APPENNINICI CENTROMERIDIONALI;

STAZIONARIE ALTROVE;

- MASSIME IN DIMINUZIONE SUI RILIEVI ALPINI CONFINALI, BASSA ROMAGNA,

SARDEGNA ORIENTALE, CAMPANIA MERIDIONALE E SULLE REGIONI IONICHE;

IN AUMENTO SULLA PIANURA PADANA;

SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO SUL RESTO DEL PAESE.

VENTI:

- FORTI NORDOCCIDENTALI CON RAFFICHE DI BURRASCA FORTE SULLE AREE

ALPINE OCCIDENTALI E SULLA SARDEGNA;

- GENERALMENTE DEBOLI DAI QUADRANTI OCCIDENTALI SUL RESTO DEL PAESE,

MA CON DECISI RINFORZI DI MAESTRALE DAL POMERIGGIO SULLE AREE

TIRRENICHE PENINSULARI E SULLA SICILIA.

MARI:

- DA MOLTO MOSSO AD AGITATO IL MAR DI SARDEGNA, TENDENTE A DIVENIRE

MOLTO AGITATO DAL POMERIGGIO;

- DA MOLTO MOSSI AD AGITATI AL LARGO MAR LIGURE, CANALE DI SARDEGNA,

TIRRENO E STRETTO DI SICILIA;

- MOLTO MOSSO IL BASSO IONIO;

- DA POCO MOSSI A MOSSI I RESTANTI BACINI.

MARTEDI' 10/12/19:

- ANCORA RESIDUE DEBOLI NEVICATE SUI RILIEVI CONFINALI ALPINI E

CONDIZIONI DI MALTEMPO SULLE REGIONI MERIDIONALI E SU QUELLE CENTRALI

ADRIATICHE, CON PIOGGE, TEMPORALI E NEVE SULL'APPENNINO ABRUZZESE;

CIELO GENERALMENTE SERENO SUL RESTANTE SETTENTRIONE E CENTRO.

MERCOLEDI' 11/12/19:

- MERCOLEDI' GRADUALE MIGLIORAMENTO SUL SETTORE CENTRALE ADRIATICO ED

AL SUD, SEPPUR CON RESIDUI FENOMENI AL MATTINO SU CALABRIA IONICA E

SICILIA TIRRENICA;

TEMPO CHE INVECE PEGGIORA GRADUALMENTE AL NORD E SUL RESTO DEL CENTRO

CON NEVE DAL POMERIGGIO SULLE ZONE ALPINE E PREALPINE E PIOGGE SERALI

SU LIGURIA, RESTANTE LOMBARDIA, EMILIA, NORD TOSCANA E SARDEGNA

CENTROSETTENTRIONALE.

GIOVEDI' 12/12/19 E VENERDI' 13/12/19:

- GIOVEDI' MALTEMPO SU RILIEVI ALPINI OCCIDENTALI, LEVANTE LIGURE,

LOMBARDIA ORIENTALE, TRIVENETO, EMILIA-ROMAGNA, REGIONI TIRRENICHE,

MARCHE E ZONE MONTUOSE UMBRE, NONCHE' SUL SETTORE COSTIERO

MERIDIONALE ADRIATICO CON FENOMENI SPARSI, NEVOSI GIA' A QUOTE BASSE

SULLE RELATIVE AREE SETTENTRIONALI E SUI RILIEVI UMBRO-MARCHIGIANI;

SPAZI DI SERENO SEMPRE PIU' AMPI ALTROVE.

NELLA GIORNATA DI VENERDI' ATTESO UN NUOVO IMPULSO CON NEVICATE SULLA

CATENA ALPINA OCCIDENTALE E SULLA DORSALE APPENNINICA

CENTROSETTENTRIONALE, MENTRE FENOMENI CONVETTIVI DA SPARSI A DIFFUSI

INTERESSERANNO LE RESTANTI AREE DELLE REGIONI CENTROMERIDIONALI

TIRRENICHE.

C.N.M.C.A.

Categorie Avvisi: