MeteoAlarm

Fenomeni Intensi

Bollettino mensile Giugno 2015

Il mese di Giugno 2015 sull’Italia è stato caratterizzato nel complesso da una prevalenza di condizioni di instabilità atmosferica, con associati fenomeni temporaleschi, intervallate da brevi fasi in cui un temporaneo consolidamento dell’anticiclone estivo sull’Europa occidentale ha determinato condizioni atmosferiche in generale più stabili.  

Attiva l'App Meteo Aeronautica

La piattaforma mobile, sviluppata su sistema Android e IOS e disponibile su Apple iTunes e Google Playstore, consente l’accesso alle informazioni sul tempo in atto, sulle previsioni fino a tre giorni e sugli avvisi.

L’ Aeronautica Militare comunica i dati relativi alla concentrazione atmosferica di CO2 in occasione della giornata mondiale dell’ambiente

05/06/2015 – La concentrazione di anidride carbonica (CO2) in atmosfera, misurata presso la vetta del Monte Cimone (2165 m.s.l.m.) dal Centro Aeronautica Militare di Montagna (C.A.M.M.) ha confermato, nel corso degli ultimi anni, il trend di crescita...

1° corso Fisica Atmosfera e Meteorologia

Giovedì 28 Maggio, presso il Reparto Addestramento Controllo Spazio Aereo (RACSA) di Pratica di Mare (Roma), si è concluso il 1° corso di "Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia" a favore di 2 Ufficiali del Ruolo Normale del Corpo del Genio Aeronautico e, per la prima volta, di 9 studenti del corso di Laurea Magistrale in Fisica dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

 

 

Concluso il 1° corso Combat Weather

Venerdì 22 maggio, presso il Reparto Addestramento Controllo Spazio Aereo di Pratica di Mare (RM), alla presenza del Colonnello Sabino Esposito, Comandante del RACSA, e del Colonnello Giovanni Maresca, Comandante del C.N.M.C.A., si è svolta la cerimonia di chiusura del 1° corso "Combat Weather".

 

News Verifiche modelli per località

Nella sezione "Affidabilità Previsioni" sono ora disponibili i valori medi stagionali di alcuni indici statistici utili alla valutazione dell'accuratezza del modello di previsione, calcolati analizzando i dati previsti e osservati di temperatura, vento e precipitazione dell'ultimo triennio su un campione di località italiane.

Bollettino mensile Aprile 2015

Il mese di Aprile 2015 è stato caratterizzato sull’Italia da un’iniziale irruzione di aria instabile fresca ed umida di origine nord atlantica che ha poi ceduto il passo ad un flusso nord-orientale lievemente instabile ma piuttosto freddo.

Bollettino mensile Marzo 2015

Il mese di Marzo 2015 è stato caratterizzato sull’Italia da veloci passaggi di perturbazioni che hanno interessato principalmente le regioni tirreniche e il sud Italia, isole comprese.

Nubi lenticolari generate da onde orografiche

Nelle immagini che seguono alcune foto scattate da un nostro ufficiale giovedì 26 marzo 2015 nella cittadina di Nerja sulla costa meridionale della Spagna.

 

 

 

Bollettino mensile Febbraio 2015

Il mese di Febbraio 2015 è stato caratterizzato da una circolazione atmosferica sull’Italia a prevalente regime ciclonico, ovvero da tempo perturbato, nel corso della prima e terza decade. In particolare, verso la fine della prima settimana la nostra penisola è stata interessata da forti nevicate al nord, in Abruzzo e Molise e da consistenti mareggiate lungo le coste adriatiche.