Canottaggio e previsioni del tempo: l'Aeronautica Militare in supporto ai campionati mondiali di Sabaudia

L'Aeronautica Militare ha fornito il supporto meteorologico alla terza prova dei mondiali di canottaggio tenutasi a Sabaudia.

Le acque del Lago di Paola a Sabaudia, hanno ospitato dal 4 al 6 giugno la la World Rowing Cup III, terza prova del campionato del mondo di canottaggio. Ultimo test prima dei giochi olimpici di Tokyo, l'evento, che mancava dalla cittadina laziale da 43 anni, è stato molto sentito.

L'Aeronautica Militare è stata partner ufficiale della manifestazione attraverso l'organizzazione del supporto meteorologico. Sotto la regia dell'Ufficio per la Meteorologia dello Stato Maggiore del Comando Squadra Aerea, è stata installata dalla 4^ Brigata Telecomunicazioni e Sistemi D.A./A.V. di Borgo Piave, una stazione di osservazione campale denominata TACMET, sistema indispensabile per mettere a  disposizione del previsore meteo in campo e del comitato organizzatore la situazione dei diversi parametri meteorologici misurati in tempo reale.

Il Centro Operativo per la Meteorologia di Pratica di Mare si è occupato di fornire prodotti di previsione meteorologica utilizzando un modello ad alta risoluzione, nel formato e con la tempistica richiesti dal comitato organizzatore.

Il centro nazionale per la Meteorologia e Climatologia Aeronautica, ha inoltre messo a disposizione un previsore meteo direttamente sul campo di gara, a stretto contatto con il comitato organizzatore. Il previsore ha così potuto diffondere rapidamente le informazioni e svolgere quell'attività che tecnicamente si definisce nowcasting, consistente nel monitoraggio continuo dell'evoluzione delle condizioni atmosferiche, con particolare attenzione ai cambiamenti repentini. Tale attività risulta fondamentale soprattutto in presenza di fenomeni molto pericolosi come ad esempio le fulminazioni, essendo le imbarcazioni in fibra di carbonio. Le informazoini provenienti dalle reti radar e lampinet, nonché dalle immagini satellitari, tutte a disposizione del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare, hanno completato il pacchetto tecnologico messo a disposizione per l'assistenza alle gare.

La manifestazione, che a causa dell'emergenza sanitaria si è svolta a porte chiuse, è stata seguita dal canale RAI Sport ed ha visto la partecipazione di molti ospiti civili e militari tra cui il Sottosegretario alla Difesa Stefania Pucciarelli e, per l'Aeronautica Militare, il Generale di Brigata Aerea Sandro Sanasi, Comandante della 4^ BTS.

Il Comitato Organizzatore, con un comunicato pubblicato sulla pagina facebook dell'evento, ha elogiato la professionalità messa in campo dall'Aeronautica Militare ed ha auspicato una collaborazione duratura nel tempo, nella prospettva in cui questa Coppa del Mondo è stata il giusto trampolino di lancio per un ciclo di eventi che continueranno a vedere il territorio di Sabaudia protagonista anche nei prossimi anni.

 

Categorie News: