Elezione Col. CAU a membro del Consiglio Esecutivo OMM

Ad un anno dal riordino del comparto meteo dell’Aeronautica Militare, l’Italia torna ad essere rappresentata nel Consiglio Esecutivo (CE) dell’OMM.

Proprio in questi giorni a Ginevra si sta svolgendo il 68° Consiglio Esecutivo dell’OMM, nel corso del quale il Col. Silvio Cau, Capo del Reparto per la Meteorologia del CSA e Rappresentante Permanente presso l’OMM dell’Italia, è stato eletto e a rappresentare il Paese e l’Europa nel CE insieme alla Francia, Russia, Germania, Inghilterra, Spagna e Turchia.
L’Organizzazione Meteorologica Mondiale è un’Agenzia specializzata delle Nazioni Unite e si occupa dello stato e del comportamento dell’atmosfera terrestre e della sua interazione con gli oceani, del clima, dell’idrologia e, ultimamente, anche della riduzione del rischio per eventi naturali catastrofici (terremoti, tsunami, etc.) e del cosiddetto “Space Weather”, ovvero dell’interazione dei processi naturali che avvengono nello spazio con l’ambiente terrestre e che possono influenzare le capacità operative di satelliti e telecomunicazioni.
L’OMM è stata costituita nel 1950 e deriva dall’Organizzazione Meteorologica Internazionale (OMI) che fu fondata nel 1853; divenne agenzia specializzata delle Nazioni Unite nel 1951. L’OMM gioca un ruolo primario per il monitoraggio e la protezione dell’ambiente che attua attraverso i suoi programmi, in collaborazione con altre agenzie delle Nazioni Unite e con i Servizi Meteorologici e Idrologici delle varie Nazioni.

L’organo principale dell’OMM è il Congresso Meteorologico Mondiale a cui partecipano ben 191 nazioni; ogni quattro anni tale organo si riunisce al fine di definire la policy da adottare per il conseguimento degli obiettivi dell’Organizzazione, per approvare i piani a lungo termine, il bilancio per il successivo periodo finanziario e per eleggere il Presidente e i membri del Consiglio Esecutivo.

Quest’ultimo è l’organo di governo dell’OMM, si riunisce annualmente allo scopo di rendere esecutive le decisioni del Congresso, di coordinare i vari programmi in essere e di esaminare, tra l’altro, l’utilizzo delle risorse finanziarie. Il Consiglio Esecutivo è composto da 37 membri, 27dei quali sono eletti dal Congresso.

 Autore : T.Col. Orazio Di Casola - CSA SM - ReMet - Roma

Categorie News: