Fenomeni Intensi

Nessun Fenomeno Intenso

On line il nuovo numero della Rivista di Meteorologia Aeronautica

E' on line il nuovo numero della Rivista di Meteorologia Aeronautica. In questo numero, come si legge nell’editoriale del Direttore, il Col. Silvio Cau, il filo conduttore è qualcosa di cui non ci si rende conto facilmente, specie se non si è addetti ai lavori: prevedere l’evoluzione delle condizioni atmosferiche è fondamentale, perché il tempo determina i nostri destini.
In particolare ci sono tra gli altri tre articoli, il primo dedicato alla modellistica ad alta risoluzione impiegata per la previsione degli eventi precipitativi intensi a ridottissima scala spaziale; il secondo che, attraverso l’analisi di indici climatici, ne analizza le tendenze per il periodo 1970-2012; infine il terzo, che vi riporterà ai primi anni del 1800, i cui eventi bellici furono profondamente segnati dai capricci del tempo e segnarono a loro volta il destino del continente.
Questo e, come sempre, molto altro, compresa l’ormai consueta rubrica “Nubi che passione” che sta riscuotendo molto seguito tra i nostri lettori, nel 3° numero del 71° anno della Rivista di Meteorologia Aeronautica.

Categorie News: