Centro Operativo per la Meteorologia (COMet)

 

Il Centro Operativo per la Meteorologia (COMet), con sede a Pratica di Mare alle dipendenze della 9^ Brigata Aerea ISTAR-EW, è l’articolazione operativa del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare. In accordo alle direttive impartite dal Reparto per la Meteorologia del Comando Squadra Aerea (ReMET), fornisce il supporto ad enti e reparti della Difesa e ad altre Amministrazioni dello Stato (sulla base di accordi o convenzioni), nonché alla NATO, all’Unione Europea ed ai singoli Partner internazionali.

Il COMet, che si avvale del supporto informatico quotidiano del “Gruppo di Supporto ICT per la Meteorologia”,del Reparto Sistemi Informativi Automatizzati, è costituito da sei Servizi:

•    1° Servizio - Monitoraggio dell’atmosfera
Effettua la supervisione ed il monitoraggio della rete osservativa per le misure convenzionali, in quota, ambientali, satellitari, da radar ed altri sistemi di telerilevamento. Elabora prodotti e rapporti sui dati e sulla rete osservativa ed assicura l’aderenza delle misure, per ciascuna tipologia, alle normative tecniche nazionali ed internazionali.

•    2° Servizio - Analisi e previsioni meteorologiche
Provvede al monitoraggio, all’analisi ed alla previsione delle condizioni meteorologiche per le esigenze dell'Aeronautica Militare e per l’utenza aeronautica, marittima e generale. Ha le competenze di Sorveglianza Meteorologica Aeronautica (Meteorological Watch Office – MWO) sulle FIR di Roma e Brindisi. Elabora e distribuisce le previsioni a brevissimo, breve e medio termine e le informazioni necessarie alla navigazione aerea e marittima.

•    3° Servizio - Supporto meteo alla pianificazione e previsioni atmosferiche
Assicura il supporto meteo-climatico alla pianificazione militare e civile a medio-lungo termine mediante l’utilizzo di simulazioni numeriche e climatologiche. Provvede alla tracciatura in atmosfera di contaminanti CBRN di varia specie e fornisce supporto nella prevenzione dei possibili effetti associati alle tempeste solari in relazione alle condizioni del campo magnetico terrestre.

•    4° Servizio - Modelli di simulazione numerica
Sviluppa e gestisce metodi e sistemi di assimilazione dei dati osservati, l'analisi dello stato dell'atmosfera e modelli numerici di previsione meteorologici (compreso UV e moto ondoso) di tipo deterministico e probabilistico. Effettua attività di controllo di modelli operativi e prodotti.

•    5° Servizio - Modelli dati, elaborazioni e sviluppo applicazioni
Realizza studi ed indagini per procedure, algoritmi e sistemi volti all’elaborazione di dati meteorologici. Si occupa di codifiche, modelli di dati e dell'interoperabilità delle informazioni. Assicura l’integrità e la fruibilità di archivi e basi dati operative.

•    6° Servizio - Documentazione e gestione dell’informazione meteorologica
Provvede a soddisfare le richieste di dati e prodotti d’archivio da parte di utenti militari e civili, cura l'esecuzione di accordi e convenzioni relative al Servizio Meteorologico e, in accordo alle indicazioni fornite dal ReMET ed in coordinamento con il 5° Reparto dello Stato Maggiore Aeronautica, la comunicazione mediatica per la parte di competenza. Gestisce la formazione, l’addestramento, i sussidi didattici, i contenuti del sito e dell’app meteoAM.it, la redazione e la pubblicazione di articoli, bollettini, manuali e testi a carattere meteorologico.