Monte Bisbino

MONTE BISBINO (CO)

1322 m.s.l.m

 

CRONOLOGIA

1939

Apertura della stazione 

08.09.1943

Interruzione del servizio per eventi bellici

08.06.1946

Apertura della stazione, come stazione ausiliaria presso l’albergo-rifugio

01.11.1951

Inizio del servizio R (osservazioni aeronautiche)

17.10.1963

Spostamento della stazione in una nuova sede nel sedime aeronautico

30.10.1996

Chiusura della stazione

24.11.1998

Attivazione  di una stazione automatica (con indicativo 16273)

01.07.2004

Riapertura osservatorio manuale

2007

Chiusura dell’osservatorio

2010

Sospensione funzionamento stazione automatica

 

Il triangolo lariano con le stazioni meteo

 

La vetta del Monte Bisbino con il Santuario e l’ubicazione delle stazioni meteo (Pagano 2005)

DATI DI STAZIONE (1958)

Indicativo  OMM

16072

Indicativo OACI

==

Stato attuale

Chiusa

Tipologia

Manuale

Operatività

1939-43; 1946-63

Altitudine s.l.m.

1327

Latitudine Nord

45°52’25”

Longitudine Est

09°04’00”

Comune

Cernobbio

Località

Monte Bisbino

Ubicazione

Albergo-rifugio in vetta  

Logistica

N.N.

Accessibilità

Stazione isolata. 3 ore su mulattiera

Ambientazione

Montagna

Ostacoli

Nessuno

Capannina

Sul piazzale 

Classe stazione

2^

Servizi espletati

S2-A4-SPECI-MONT

Orario servizio U.T.C.

03-18

Archivio

1952-56; 1959-63

 

 

 NOTE

 

Monte Bisbino è una montagna delle Prealpi Luganesi alta 1325 m s.l.m.  posta al confine tra la provincia di Como ed il canton Ticino. La cima è accessibile con una strada ex militare, riqualificata, che parte dal comune di Cernobbio sul lago di Como, realizzata durante la prima guerra mondiale nell'ambito dei lavori di realizzazione del sistema difensivo noto come "linea Cadorna". Il presidio era destinato a sorvegliare e battere la valle di Muggio, la conca di Mendrisio e le pendici meridionali del monte Generoso. Sulla sommità sono presenti un santuario dedicato alla Beata Vergine ed un ristorante, mentre al di sotto del santuario era stato realizzato un complesso osservatorio d'artiglieria in caverna. La vetta del monte è altamente panoramica e la visuale si estende, in condizioni ottimali, al lago di Como ed alla catena alpina, fino  al Monte Cimone ed al Monviso,  al di là della pianura padana.

La stazione meteo di Monte Bisbino fu impiantata alla fine del 1939 come stazione sussidiaria per l’aviazione e funzionò presumibilmente fino all’8 settembre 1943.

L’8 giugno 1946 la stazione fu riaperta, come stazione di 2 classe (orario 03-18),  presso un locale nel fabbricato includente, oltre al Santuario, un albergo-rifugio (oggi trasformato in ristorante), gestito dal Sig. Raul Riva, nonno dell’attuale gestore. La stazione era raggiungibile con 3 ore di cammino dalla frazione Rovenna o, nella stagione estiva, con automezzo.  Dal 1 novembre 1951 la stazione iniziò anche il servizio di osservazioni aeronautiche.

 

L’edificio sulla vetta con l’ingresso della vecchia stazione meteo

Pianta della stazione (arc.SVZ meteo)

 

Nel 1963 la stazione,  fu spostata in una nuova baracca prefabbricata a due piani, poco distante dalla posizione originaria, fu aumentato il servizio ad H24 (per la componente aeronautica), incrementando, dalla fine degli anni ’70, anche  il numero delle osservazioni effettuate.

La stazione fu chiusa per motivi logistici il 30 ottobre 1996. Il 24 novembre 1998 fu attivata una stazione automatica DCP, naturalmente senza le osservazioni a vista, con indicativo 16073. Parte della strumentazione fu installata utilizzando un vicino traliccio per limitare gli errori di osservazione. Il 1.07.2004, a seguito della completa ricostruzione della palazzina meteo, l’Osservatorio di Monte Bisbino fu riaperto e nel 2005 riportato ad orario H24, tuttavia la incombente politica di riduzione del personale meteo ha portato alla definitiva chiusura dell’Osservatorio nel 2007. La stazione automatica ha cessato di funzionare nel 2010.     

DATI DI STAZIONE (1980)

Indicativo  OMM

16072

Indicativo OACI

LIMO

Stato attuale

Chiusa

Tipologia

Manuale

Operatività

1963-96; 2005-2008

Altitudine s.l.m.

1322

Latitudine Nord

45°52’25”

Longitudine Est

09°04’01”

Comune

Cernobbio

Località

Monte Bisbino

Ubicazione

Adiacente al piazzale di vetta

Logistica

Edificio  a due piani di proprietà A.M. 

Accessibilità

Stazione isolata. Strada di montagna

Ambientazione

Montagna

Ostacoli

Nessuno

Capannina

Su prato   

Classe stazione

2^

Servizi espletati

S2-A2-SPECI-MON-

MONT-VAL-PRE-SOLRA-SUNDUR

Orario servizio U.T.C.

00-24

Archivio

1963-96;

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il nuovo edificio della stazione meteo (Pagano 2003)

Il giardino della stazione con la capannina ed il sensore per la misura del manto nevoso (Pagano2003)

 

 

Il piazzale di vetta con l’ubicazione delle  stazioni ed i sensori meteo installati sul traliccio (Pagano 2003)