TORBIDITA’ ATMOSFERICA - OTTOBRE 2017 - CTM (Vigna di Valle)

 La torbidità atmosferica o spessore ottico atmosferico (AOT) è la misura quantitativa adimensionale dell’estinzione della radiazione solare ad opera della riflessione/assorbimento da parte dell’aerosol atmosferico, tra il punto di osservazione ed il top dell’atmosfera. Essa rappresenta pertanto la misura integrale del carico di aerosol colonnare, mentre il coefficiente di Angstrom (Alpha) fornisce indicazione sulla grandezza delle particelle che compongono l’aerosol.

Stazione di Vigna di Valle

 

Per garantire l’accuratezza delle misure è stato necessario sviluppare un programma di tracciabilità della qualità della misura e per questo scopo lo strumento della stazione meteorologica dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle (Centro Tecnico per la Meteorologia) è stato inviato, per calibrazione rispetto ad un riferimento primario, presso il PMOD/WRC di Davos (Svizzera). Attualmente, e per tutto il mese di Ottobre, lo strumento è impiegato nella campagna di taratura QUA.TR.A.M. (QUAlity andi TRaceability of Atmospheric aerosol Measurements) per il trasferimento della calibrazione agli altri strumenti della rete europea Skynet, presso il Dipartimento di Fisica dell'Università "La Sapienza di Roma" (foto). Lo strumento tornerà ad effettuare misure operative di aerosol nel corso del mese di Novembre.

Per ulteriori informazioni sulla campagna QUA.TR.A.M. si consiglia di visitare il seguente link: http://www.euroskyrad.net/quatram.html