Fenomeni Intensi

Previsti Fenomeni Intensi

Homepage

Previsioni testuali

DALLE 12.00/UTC DI OGGI, MERCOLEDI' 31 AGOSTO 2016, ALLE 6.00/UTC DI
DOMANI, GIOVEDI' 1 SETTEMBRE 2016, SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:
-NUVOLOSITA' COMPATTA CON PRECIPITAZIONI SPARSE, A PREVALENTE
CARATTERE TEMPORALESCO, SULLE ZONE ALPINE SPECIE DI PIEMONTE E
LOMBARDIA E SU VALLE D'AOSTA.
TENDENZA AD ATTENUAZIONE DI NUBI FENOMENI DURANTE LA SECONDA PARTE
DELLA GIORNATA.
- SULLE RESTANTI AREE DEL NORD AMPI SPAZI DI SERENO, ANNUVOLAMENTI
NELLA NOTTE SU TRENTINO ALTO ADIGE, FRIULI VENEZIA GIULIA E SETTORI
SETTENTRIONALI DEL VENETO.

CENTRO E SARDEGNA:
- TEMPO PERTURBATO SU GRAN PARTE DEI SETTORI CON CIELO MOLTO NUVOLOSO
E PRECIPITAZIONI SPARSE, I FENOMENI LOCALMENTE ASSUMERANNO ANCHE
CARATTERE TEMPORALESCO, MA SI ATTENUERANNO NEL CORSO DELLA SERA.
IN NOTTATA LOCALI PIOGGE SOLO SU SARDEGNA ORIENTALE.

SUD E SICILIA:
- NUBI IN RAPIDO AUMENTO SULLE REGIONI PENINSULARI CON PIOGGE O
LOCALI TEMPORALI SIN DAL PRIMO POMERIGGIO SU CAMPANIA E ZONE INTERNE
COMPRESE TRA MOLISE, PUGLIA E BASILICATA CON PARZIALE COINVOLGIMENTO
DELL'APPENINO CALABRO.
NEL CORSO DEL POMERIGGIO LE PRECIPITAZIONI, SEPPUR IN FORMA
ATTENUATA, INTERESSERANNO ANCHE LE RESTANTI AREE DEL SUD.
TENDENZA DALLA SERA AD UNA GENERALE ATTENUAZIONE DI NUBI E FENOMENI,
SEPPUR QUALCHE DEBOLE PIOVASCO TENDERA' A PERSISTERE IN FORMA SPARSA
LUNGO LE COSTE.

TEMPERATURE:
- MINIME IN GENERE STAZIONARIE;
- MASSIME IN AUMENTO ANCHE DECISO AL SETTENTRIONE SPECIE SU PIEMONTE,
LOMBARDIA E LIGURIA;
IN DIMINUZIONE SU SARDEGNA E ZONE INTERNE DEL CENTRO;
IN TENUE RIALZO LUNGO LE COSTE TIRRENICHE E SENZA SOSTANZIALI
VARIAZIONI SUL RESTO DEL TERRITORIO.

VENTI:
- GENERALMENTE DEBOLI NORDORIENTALI AL CENTRO-NORD, CON LOCALI
RINFORZI SU AREE ADRIATICHE, LIGURIA E TOSCANA CENTRO SETTENTRIONALE
CON TENDENZA A CALO DI INTENSITA' NEL CORSO DEL POMERIGGIO;
- DEBOLI DI DIREZIONE VARIABILE ALTROVE, CON LOCALI RAFFICHE IN
PROSSIMITA' DEI TEMPORALI.

MARI:
- DA MOSSO A LOCALMENTE MOLTO MOSSO IL MAR LIGURE ED IL MAR DI
SARDEGNA CON MOTO ONDOSO IN ATTENUAZIONE NEL CORSO DEL POMERIGGIO;
- IN PREVALENZA POCO MOSSI GLI ALTRI MARI.

C.O.MET.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMANI GIOVEDI' 01/09/16

NORD:
- PREVALENZA DI AMPI SPAZI SERENI AD ECCEZIONE DELLE ZONE ALPINE
DOVE, GIA' AL MATTINO, SARA' PRESENTE UN PO' DI NUVOLOSITA' CHE
SOPRATTUTTO NEL CORSO DEL POMERIGGIO DARA' LUOGO A ROVESCI SPARSI O
ISOLATI TEMPORALI SUI RILIEVI DI LOMBARDIA, TRENTINO-ALTO ADIGE,
VENETO SETTENTRIONALE E FRIULI VENEZIA GIULIA, E CHE COMUNQUE SI
ATTENUERANNO VERSO SERA.
TRA IL POMERIGGIO E LE ORE SERALI NUBI ALTE TENDERANNO A TRANSITARE
TRA LIGURIA, PIEMONTE E REGIONI DI NORD-EST PER POI DIRADARSI
PARZIALMENTE NELLA NOTTE.

CENTRO E SARDEGNA:
- NUVOLOSITA' VARIABILE A TRATTI INTENSA SULL'ISOLA CON POSSIBILITA'
DI QUALCHE ROVESCIO NELLE ZONE INTERNE, MA CON TENDENZA A DECISE
SCHIARITE TRA LA SERATA E LA NOTTE;
- INIZIALI SPAZI SERENI SU TUTTE LE REGIONI PENINSULARI SEGUITI DA
NUVOLOSITA' AD EVOLUZIONE DIURNA CON ASSOCIATI DEBOLI ROVESCI O
TEMPORALI POMERIDIANI SU LAZIO E RILIEVI ABRUZZESI, MA CON TENDENZA A
CIELO PRESSOCHE' LIMPIDO TRA LA SERA E LA NOTTE.

SUD E SICILIA:
- NUBI IN AUMENTO SOPRATTUTTO SU CAMPANIA, BASILICATA, CALABRIA, ZONE
INTERNE COMPRESE TRA MOLISE E PUGLIA E SULLA SICILIA
CENTRO-ORIENTALE.
TALE NUVOLOSITA' SARA' IN GRADO DI PRODURRE ROVESCI SPARSI O LOCALI
TEMPORALI CHE SI ATTENUERANNO VERSO SERA.

TEMPERATURE:
- MINIME IN LIEVE DIMINUZIONE AL NORDEST, SARDEGNA E SULLE AREE
APPENNINICHE CENTRALI, IN TENUE RIALZO SU PIEMONTE, VALLE D'AOSTA ED
AREE IONICHE, STAZIONARIE ALTROVE;
- MASSIME SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO SULLA PIANURA PADANA
CENTRORIENTALE, IN AUMENTO SUL RESTANTE SETTENTRIONE ED AL CENTRO,
PIU' DECISO SU PIEMONTE E TOSCANA, IN LIEVE DIMINUZIONE AL SUD.

VENTI:
- DEBOLI DI DIREZIONE VARIABILE AL NORD;
- DEBOLI DI PROVENIENZA SETTENTRIONALE SULLE RIMANENTI REGIONI CON
RINFORZI SULLE REGIONI ADRIATICHE E SULLE DUE ISOLE MAGGIORI.

MARI:
- LOCALMENTE MOSSI IL MEDIO E BASSO ADRIATICO, IL CANALE D'OTRANTO IL
MARE E CANALE DI SARDEGNA E LO STRETTO DI SICILIA;
- POCO MOSSI I RIMANENTI MARI.

C.N.M.C.A.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOPODOMANI, VENERDI' 02 SETTEMBRE
2016, E PER I SUCCESSIVI QUATTRO GIORNI

VENERDI' 02/09/16:

NORD:
- GRADUALE INTENSIFICAZIONE DELLA COPERTURA MEDIO-ALTA NEL CORSO
DELLA MATTINATA CON ADDENSAMENTI COMPATTI SULLE AREE ALPINE E
PREALPINE, RILIEVI LIGURI ED AREE APPENNINICHE DELL'EMILIA ROMAGNA,
DOVE DARANNO POSSIBILI LOCALI, DEBOLI ROVESCI POMERIDIANI, IN DECISO
ASSORBIMENTO SERALE.

CENTRO E SARDEGNA:
- NUBI IN GRADUALE AUMENTO DURANTE LA MATTINATA SU NORD TOSCANA,
UMBRIA E SARDEGNA CON POSSIBILITA' DI QUALCHE DEBOLE PIOVASCO
ASSOCIATO NEL POMERIGGIO, MA CON TENDENZA A MIGLIORAMENTO DALLA SERA;
PREVALENZA DI SPAZI DI SERENO SULLE RESTANTI REGIONI CON TRANSITO DI
TEMPORANEE VELATURE DAL POMERIGGIO.

SUD E SICILIA:
- MOLTE NUBI GIA' DAL MATTINO SU CALABRIA E SICILIA CON RESIDUI,
DEBOLI ROVESCI E QUALCHE LOCALE TEMPORALE, IN DECISA ATTENUAZIONE
DALLA SERATA;
BEL TEMPO SUL RESTANTE MERIDIONE, SALVO LOCALI ADDENSAMENTI
POMERIDIANI LUNGO LE COSTE TIRRENICHE DI CAMPANIA E BASILICATA E
LUNGO LA DORSALE APPENNINICA.

TEMPERATURE:
- MINIME IN TENUE AUMENTO AL NORD, STAZIONARIE SU TOSCANA, MARCHE E
LAZIO, IN LIEVE CALO SULLE RESTANTI REGIONI CENTROMERIDIONALI;
- MASSIME IN DIMINUZIONE SULLE PIANURE PIEMONTESI, SICILIA E CALABRIA
TIRRENICA, IN RIALZO SU SARDEGNA, LAZIO, CAMPANIA, BASILICATA E
RESTANTE CALABRIA, SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO ALTROVE.

VENTI:
- DEBOLI VARIABILI AL NORD;
- DEBOLI SETTENTRIONALI ALTROVE CON RINFORZI LUNGO LE AREE COSTIERE
ADRIATICHE E SULLE DUE ISOLE MAGGIORI.

MARI:
- MOSSI IL BASSO ADRIATICO, CANALE D'OTRANTO, JONIO SETTENTRIONALE E
STRETTO DI SICILIA;
- DA POCO MOSSI A LOCALMENTE MOSSI IL RESTANTE ADRIATICO E JONIO ED
IL TIRRENO CENTRALE;
- POCO MOSSI I RESTANTI BACINI.

SABATO 03/09/16:
- ANCORA ADDENSAMENTI COMPATTI AL MATTINO LUNGO LE AREE COSTIERE
TIRRENICHE DI CALABRIA E SICILIA NORD-ORIENTALE CON RESIDUI, DEBOLI
ROVESCI, IN ATTENUAZIONE DAL POMERIGGIO.
TEMPO ABBASTANZA STABILE SEPPUR IN PRESENZA DI AMPIE VELATURE AL NORD
E SUCCESSIVAMENTE SULLE REGIONI CENTRALI;
NON MANCHERANNO NUBI IN SVILUPPO POMERIDIANO SULLE ALPI E E SUI
RILIEVI APPENNINICI E DELLA TOSCANA IN GRADO DI DAR LUOGO AD ISOLATI
PIOVASCHI.

DOMENICA 04/09/16:
- TEMPO CARATTERIZZATO DA AMPI SPAZI SERENI NONOSTANTE IL TEMPORANEO
PASSAGGIO DI NUBI MEDIO-ALTE AL CENTRO-SUD;
DURANTE LA MATTINATA TENDENZA A NUOVA INTENSIFICAZIONE DELLA
COPERTURA MEDIO-ALTA SULLE REGIONI SETTENTRIONALI, IN ESTENSIONE
POMERIDIANA A TOSCANA, MARCHE ED UMBRIA E NELLA SERA ALLE RESTANTE
CENTRO ED AL MERIDIONE;
A TALE NUVOLOSITA', CHE RISULTERA' PIU' COMPATTA SUI RILIEVI DEL
TRIVENETO, SARANNO ASSOCIATI TEMPORALI E ROVESCI SPARSI NEL
POMERIGGIO.

LUNEDI' 05/09/16 E MARTEDI' 06/09/16:

- LUNEDI:
ESTESE VELATURE SU TUTTO IL TERRITORIO CON ADDENSAMENTI COMPATTI SU
LEVANTE LIGURE E RILIEVI APPENNINICI CON ASSOCIATI DEBOLI PIOVASCHI;

MARTEDI':
CIELO SERENO AL NORD-OVEST E CON AMPIE VELATURE ALTROVE, PIU' SPESSE
AL MERIDIONE PENINSULARE.

C.N.M.C.A.

Satellite

Moviola Satellitare

Meteomar

Meteomar