Homepage

DALLE 12:00/UTC DI OGGI, VENERDI' 05 MARZO 2021, ALLE 06:00/UTC DI
DOMANI, SABATO 6 MARZO 2021, SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:
-MOLTE NUBI CON DEBOLI PRECIPITAZIONI SULLA LIGURIA, IN ESTENSIONE AD
EMILIA-ROMAGNA, LOMBARDIA CENTROMERIDIONALE, VENETO, FRIULI-VENEZIA
GIULIA E IN INTENSIFICAZIONE SERALE;
I FENOMENI ASSUMERANNO CARATTERE NEVOSO SULLE ALPI OLTRE I 1500 METRI
IN CALO FINO AI 700-800 METRI NELLA NOTTE SUL TRIVENETO.
-CIELO PARZIALMENTE NUVOLOSO SUL RESTANTE SETTENTRIONE MA CON NUBI IN
AUMENTO NELLA NOTTE SU VAL D'AOSTA, PIEMONTE E NORD LOMBARDIA CON
FENOMENI SPARSI, NEVOSI OLTRE I 1200-1500 METRI.
NELLA NOTTE FINO AL MATTINO RIDUZIONI DI VISIBILITA' PER FOSCHIE E
LOCALI NEBBIE SULLE AREE PIANEGGIANTI.

CENTRO E SARDEGNA:
-CIELO MOLTO NUVOLOSO SU REGIONI TIRRENICHE, UMBRIA E RESTANTI ZONE
APPENNINICHE CON DEBOLI ROVESCI SPARSI SUL SETTORE CENTROMERIDIONALE
DELL'ISOLA, BASSO LAZIO E PIU' LIEVI ED ISOLATI SU TOSCANA, UMBRIA E
RESTANTE LAZIO.
DALLA SERATA CESSAZIONE DEI FENOMENI SULL'ISOLA.
SULLE RESTANTI AREE NUBI MEDIO-ALTE E POCO SIGNIFICATIVE, SEGUITE DA
UNA ULTERIORE INTENSIFICAZIONE DELLA COPERTURA NUVOLOSA DA FINE
GIORNATA CON DEBOLI PRECIPITAZIONI SULLE MARCHE IN INTENSIFICAZIONE
NOTTURNA.
NELLA NOTTE AL MATTINO RIDUZIONI DI VISIBILITA' PER FOSCHIE E LOCALI
NEBBIE SULLE VALLATE INTERNE E LUNGO I LITORALI.

SUD E SICILIA:
-NUVOLOSITA' COMPATTA SULLA SICILIA E SULLA CAMPANIA SETTENTRIONALE
CON LOCALI ROVESCI, IN RIDUZIONE SERALE SULL'ISOLA AD INIZIARE DAI
SUOI SETTORI PIU' OCCIDENTALI;
-INIZIALI VELATURE SUL RESTO DEL MERIDIONE SEGUITE DA UN PARZIALE
AUMENTO DELLA COPERTURA NUVOLOSA E CON DEBOLI PIOVASCHI SERALI SULLA
BASSA CALABRIA.
NELLA NOTTE FINO AL MATTINO LOCALI FOSCHIE DENSE E BANCHI DI NEBBIA
SULLA PUGLIA E SULLE AREE INTERNE DELLA CAMPANIA.

TEMPERATURE:
-MASSIME IN LEGGERA DIMINUZIONE SU ALPI OCCIDENTALI, LEVANTE LIGURE,
EMILIA-ROMAGNA, TOSCANA SETTENTRIONALE, AREE APPENNINICHE CENTRALI,
MOLISE ORIENTALE, PUGLIA GARGANICA E SICILIA, STAZIONARIE ALTROVE;
-MINIME IN LIEVE RIALZO SU LIGURIA, PIANURA PADANA, SARDEGNA E PUGLIA
MERIDIONALE;
SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO SUL RESTO DEL PAESE;

VENTI:
-DEBOLI MERIDIONALI SULLA PUGLIA MERIDIONALE E VARIABILI SUL RESTO
DEL PAESE, MA IN GRADUALE INTENSIFICAZIONE DA EST NORD-EST SULLE
COSTE NORD ADRIATICHE TRA LA SERA E LA NOTTE.

MARI:
-MOLTO MOSSO IL SETTORE MERIDIONALE DELLO STRETTO DI SICILIA;
-DA POCO MOSSI A MOSSI I RIMANENTI BACINI CON MOTO ONDOSO IN AUMENTO
NELLA NOTTE SULL'ALTO ADRIATICO FINO AD AGITATO A LARGO.

C.O.MET.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMANI SABATO 06/03/21

NORD:
-MOLTE NUBI UN PO' OVUNQUE, AD ECCEZIONE DI VENETO MERIDIONALE E
FRIULI-VENEZIA GIULIA, CON DEBOLI ROVESCI A CARATTERE SPARSO AL PRIMO
MATTINO SU NORD-OVEST, LOMBARDIA OCCIDENTALE ED EMILIA-ROMAGNA, PIU'
DIFFUSI E FREQUENTI SUL PIEMONTE E NEVOSI SULLA CATENA ALPINA
CONFINALE OLTRE 800 METRI.
SEGUIRA' NEL CORSO DELLA MATTINATA GENERALE ATTENUAZIONE DELLE
PRECIPITAZIONI CON SPAZI DI SERENO IN ESTENSIONE DA EST FINO A
PIEMONTE MERIDIONALE E LIGURIA CENTO ORIENTALE.

CENTRO E SARDEGNA:
-INIZIALMENTE MOLTE NUBI SU TUTTE LE REGIONI CON ASSOCIATI DEBOLI
ROVESCI SULLE REGIONI ADRIATICHE E, LOCALMENTE, SULLE RESTANTI
REGIONI.
DAL POMERIGGIO ATTENUAZIONE DEI FENOMENI SALVO LOCALI PERSISTENZE SU
LAZIO CENTRO SETTENTRIONALE E SARDEGNA ED AMPI RASSERENAMENTI SU
TOSCANA, SETTORI SETTENTRIONALI DI MARCHE ED UMBRIA NONCHE' , IN
SERATA, ANCHE SU SARDEGNA ORIENTALE.

SUD E SICILIA:
-INIZIALE ESTESA COPERTURA NUVOLOSA SU CAMPANIA, MOLISE E BASILICATA
OCCIDENTALE IN ESTENSIONE AL RIMANENTE MERIDIONE CON DEBOLI ROVESCI
SU CAMPANIA E QUALCHE DEBOLE PIOGGIA SULLE RESTANTI AREE, MENO
PROBABILI SULL'ISOLA.
NEL CORSO DEL POMERIGGIO GENERALE CESSAZIONE DELLE PRECIPITAZIONI.

TEMPERATURE:
-MINIME IN CALO SU TRIVENETO E RESTANTI AREE ALPINE;
IN AUMENTO SUL RESTO DEL PIEMONTE ED AL CENTRO SUD PENINSULARE E
SICILIA;
STAZIONARIE ALTROVE.
-MASSIME IN DECISO CALO AL NORD, MARCHE, ABRUZZO E MOLISE ED IN MODO
PIU' ATTENUATO SU TOSCANA, ALTO LAZIO E PUGLIA GARGANICA;
IN AUMENTO SU BASSO LAZIO, CAMPANIA, SICILIA ED AREE INTERNE DELLA
SARDEGNA;
SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO SUL RESTO DEL PAESE.

VENTI:
-FORTI ORIENTALI CON RAFFICHE DI BURRASCA SULLE AREE ADRIATICHE
SETTENTRIONALI E SULLE MARCHE AL MATTINO;
-ORIENTALI DA MODERATI A LOCALMENTE FORTI SU VALPADANA AL MATTINO;
-DEBOLI VARIABILI ALTROVE CON RINFORZI SETTENTRIONALI SULLA PUGLIA
DAL TARDO MATTINO.

MARI:
-MOLTO MOSSO ADRIATICO CENTRO SETTENTRIONALE CON MOTO ONDOSO IN
ATTENUAZIONE NEL POMERIGGIO;
-DA POCO MOSSI A MOSSI GLI ALTRI MARI E MOLTO MOSSO A LARGO IL MAR
LIGURE DAL POMERIGGIO.

C.N.M.C.A.

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOPODOMANI, DOMENICA 07 MARZO 2021, E
PER I SUCCESSIVI QUATTRO GIORNI

DOMENICA 07/03/21:

NORD:
INIZIALMENTE MOLTE NUBI SU VALLE D'AOSTA, TRENTINO-ALTO ADIGE E SULLE
AREE ALPINE DI PIEMONTE E VENETO CON LOCALI DEBOLI FENOMENI SU VALLE
D'AOSTA;
PREVALENZA DI CIELO SERENO SUL RESTANTE SETTENTRIONE.
NEL CORSO DELLA MATTINATA E' ATTESO UN DIRADAMENTO DELLA NUVOLOSITA'
SU TRENTINO-ALTO ADIGE ED IL TRANSITO DI SPESSE VELATURE DA OVEST IN
TRASFERIMENTO AL TRIVENETO.

CENTRO E SARDEGNA:
INIZIO GIORNATA CON AMPIE ZONE DI SERENO SU TOSCANA E PARTI
SETTENTRIONALI DI UMBRIA E MARCHE MENTRE UNA ESTESA COPERTURA
RIGUARDERA' IL RESTO DEL CENTRO CON DEBOLI ROVESCI SULLE AREE
COSTIERE NORD ORIENTALI DELL'ISOLA, SU QUELLE DEL LAZIO
SETTENTRIONALE E SULLE AREE APPENNINICHE TRA LAZIO ED ABRUZZO.
SEGUIRA' A PARTIRE DALLA TARDA MATTINATA UNA INTENSIFICAZIONE DELLA
COPERTURA NUVOLOSA SU TOSCANA, UMBRIA E MARCHE CON DEBOLI PIOGGE
ASSOCIATE DAPPRIMA SU COSTE MERIDIONALI DELLA TOSCANA E SU UMBRIA E
POI SUL RESTO DI SARDEGNA ED UMBRIA NONCHE' MARCHE.

SUD E SICILIA:
NUVOLOSITA' IRREGOLARE A TRATTI INTENSA SU CAMPANIA, MOLISE E SETTORI
SETTENTRIONALI DI BASILICATA E PUGLIA CON QUALCHE DEBOLE PIOVASCO.
PARZIALMENTE NUVOLOSO SUL RESTANTE MERIDIONE.
IN SERATA ATTENUAZIONE DELLA COPERTURA NUVOLOSA SULLE AREE
PENINSULARI.

TEMPERATURE:
-MINIME STAZIONARIE SU SARDEGNA, LAZIO, CAMPANIA, SICILIA E SETTORE
TIRRENICO DELLA CALABRIA;
IN GENERALE DIMINUZIONE SUL RESTO DELLA PENISOLA.
-MASSIME IN CALO SU TOSCANA MERIDIONALE, UMBRIA E SICILIA IONICA;
STAZIONARIE SU VENETO ORIENTALE, FRIULI-VENEZIA GIULIA, SARDEGNA,
RESTANTE MERIDIONE ED IN AUMENTO SUL RESTO DEL PAESE.

VENTI:
-MODERATI SETTENTRIONALI SU LIGURIA IN ATTENUAZIONE POMERIDIANA;
-DEBOLI VARIABILI ALTROVE CON TENDENZA AD INTENSIFICARE E A DISPORSI
CON PREVALENTE PROVENIENZA SUD ORIENTALE SU CALABRIA, SICILIA E
SARDEGNA.

MARI:
-DA MOSSI A MOLTO MOSSI, MAR E CANALE DI SARDEGNA, STRETTO DI SICILIA
E MAR LIGURE A LARGO;
-DA POCO MOSSI A MOSSI GLI ALTRI MARI CON MOTO ONDOSO IN AUMENTO SU
TIRRENO MERIDIONALE.

LUNEDI' 08/03/21:
PEGGIORAMENTO ATTESO SULLE REGIONI CENTRALI CON FENOMENOLOGIA
CONVETTIVA SPECIE SU SARDEGNA E TOSCANA.
NUBI IN AUMENTO ANCHE SULLE REGIONI MERIDIONALI MA CON FENOMENI
DEBOLI SOLTANTO SULLE AREE IONICHE.
AMPIE ZONE DI SERENO AL NORD MA CON INTENSIFICAZIONE DELLA COPERTURA
NUVOLOSA SU EMILIA-ROMAGNA ED ARCO ALPINO CON POSSIBILI DEBOLI PIOGGE
SULLA BASSA ROMAGNA.

MARTEDI' 09/03/21:
CONDIZIONI DI TEMPO INSTABILE AL CENTRO SUD CON MAGGIORI FENOEMNI
ATTERSI SULLE REGIONI CENTRALI.
NUVOLOSO AL MATTINO AL NORD MA CON SUCCESSIVI AMPI RASSERENAMENTI.

MERCOLEDI' 10/03/21 E GIOVEDI' 11/03/21:
MERCOLEDI MOLTE NUBI CON ROVESCI AL CENTRO SUD CON GRADUALE
ATTENUAZIONE DEI FENOMENI E DELLA NUVOLOSITA' IN MATTINATA SULLE
REGIONI CENTRALI ED IN SERATA PARZIALMENTE ANCHE AL SUD.
CONDIZIONI DI BEL TEMPO AL SETTENTRIONALE CON AMPIE ZONE DI SERENO.
GIOVEDI PERSISTONO MODERATE CONDIZIONI DI INSTABILITA' AL SUD
TIRRENICO MENTRE UN NUOVO IMPULSO INSTABILE INTERESSERA' DAPPRIMA IL
NORD OVEST E POI LE RESTANTI REGIONI SETTENTRIONALI IN ESTENSIONE A
QUELLE CENTRALI.

C.N.M.C.A.